Scegli il settore

NEWS

Fonte:
E&S Vending

Distributori Automatici: recensioni, opinioni e consigli

Intervistiamo Emiliano Sapora, amministratore della E&S vending, a cui rivolgiamo le domande classiche che possono sorgere a chi decide di affacciarsi al settore della distribuzione automatica.

Buongiorno Emiliano

E' possibile gestire un business del genere part-time?
Assolutamente sì; il tempo occorrente è quello necessario alla ricarica della macchine e minuto mantenimento.

E' possibile acquistare delle macchine per poi riempirle in maniera autonoma ovvero con dei prodotti che si comprano in autonomia da propri fornitori?
Certo, la nostra organizzazione per esempio prevede anche la fornitura delle sole macchine, ma chiaramente non ci sono tutti i vantaggi che la formula franchising garantisce.

Da un punto di vista imprenditoriale cos'è meglio? Muoversi autonomamente oppure affidarsi sempre al franchising a cui si è affiliati?
Muoversi autonomamente in sede di acquisto macchinari può essere una soluzione ma il problema sono le attività successive ed esattamente manutenzioni, acquisti, trattamento dati fiscali, ricarica macchine e quanto altro faccia parte del know how aziendale consolidato in anni di esperienza che permettono al nostro affiliato di avere un ottimo business e di non incorrere in errori e quindi perdite di denaro.

Se le macchinette non vengono installate in un negozio ma in uffici, scuole o stazioni che tipo di permessi ed accordi devono essere stipulati?
I permessi sono gli stessi ma occorrono accordi con l’ente interessato (occorre aggiungere che in molti casi occorre partecipare a gare di appalto con requisiti economici non indifferenti).

E' un tipo di business che ha realmente una buona probabilità di successo o le possibilità, vista la loro diffusione, si è ridotta negli ultimi anni facendo aumentare il rischio di impresa?
In Italia le società di gestione sono molte ed il mercato ha avuto una contrazione (per società di gestione intendiamo coloro che gestiscono vending machines all’interno di uffici, ospedali, scuole ecc.); per quanto concerne negozi H24 c’è ancora molto spazio di crescita anche per il fatto che lo street food sta prendendo sempre più piede e la quantità di avventori è notevolmente aumentata.

Stanno arrivando nuovi prodotti sul mercato (Es. i cannabinoidi legali). E' meglio lanciarsi verso questo nuovo tipo di prodotti oppure è meglio rimanere su prodotti più tradizionali come i distributori di snack e bibite?
Il nostro consiglio è quello di non inserirsi mai in un mercato monoprodotto; è sempre meglio affiancare prodotti nuovi a quelli consolidati evitando così un possibile fallimento. Nei nostri H24 ad esempio è possibile trovare snack, bevande ma anche prodotti parafarmaceutici e canapa light.

Ringraziamo Emiliano e vi auguriamo buona fortuna.

Di seguito il link alla pagina dedicata al brand E&S Vending.

Franchising E&S Vending - Distributori automatici

Inserita: lunedì 10 settembre 2018

Vai all’archivio
FRANCHISENEWS

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere