Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Aprire un negozio di accessori moda, costi e iter - Guida Completa

Aprire un negozio di accessori moda

 

Visita la sezione franchising dedicata agli accessori moda - gioielli.

Quando si tratta di moda, si sa, l’Italia costituisce un’eccellenza a livello sia europeo che mondiale. E dove c’è un capo d’abbigliamento c’è anche un accessorio che lo impreziosisca, lo valorizzi e lo renda unico.

Il mercato del fashion retail in Italia è in continua espansione e la relativa produzione genera un valore di decine di miliardi di euro. Anche il mercato legato agli accessori, di contro, dimostra un trend positivo.

aprire negozio accessori moda

Per accessori moda si intendono tutti quei capi ed oggetti che vanno ad impreziosire l’outfit rendendo unico ed originale ogni look: scarpe, borse, cinture, occhiali, orologi, sciarpe e foulard, cappelli, gioielli e bigiotteria, portafogli, valigie e molto altro.

A contribuire all’espansione di questo settore è anche il rincaro dei preziosi, motivo per il quale sempre più consumatori si rivolgono ai negozi di accessori moda e bigiotteria, i cui prezzi sono più concorrenziali, per personalizzare il proprio look.

Per aprire un negozio di accessori moda di successo, però, bisogna fare attenzione a molti fattori quali il posizionamento del locale, la gamma di prodotti venduti (originali e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo), l’arredamento, il layout e campagne marketing mirate ed efficaci.

 

La location

Per aprire un negozio di accessori moda sarà sufficiente un locale di circa 50mq. Fondamentale importanza ricoprono però il suo posizionamento e l’allestimento.

Il posizionamento ideale è nei centri commerciali di rilevante importanza, nelle vie del centro storico, nelle vie commerciali, in zone turistiche, centrali, ad alto afflusso pedonale e con ampi parcheggi nelle vicinanze. Inoltre, per riuscire a trovare il posizionamento ideale è importante eseguire degli studi di geomarketing accurati (concorrenza, target prevalente, domanda, ecc).

A rendere attraente il vostro negozio di accessori e ad attirare al suo interno i clienti sarà poi un allestimento studiato nei minimi particolari. Di fondamentale importanza è l’utilizzo delle luci e degli arredi che devono valorizzare e far risaltare al massimo i prodotti ma anche essere funzionali e sfruttare al massimo il ridotto spazio a disposizione.

Altra accortezza riguarda l’allestimento della vetrina che deve essere accattivante ed esporre il prodotto al meglio anche attraverso manichini a figura completa (con abiti espositivi). Inoltre è sempre bene porre all’interno del negozio schermi televisivi o poster pubblicitari che mostrino gli accessori in vendita nel negozio abbinati a diversi look su una modella.

 

I prodotti

Per aprire un negozio di accessori moda di successo sarà importante scegliere con cura i prodotti da offrire al pubblico. La concorrenza in questo settore è altissima ed a fare la differenza tra un negozio di successo ed uno destinato a chiudere entro poco è un’offerta di accessori di qualità ma a prezzi concorrenziali e, non da meno, originali.

Inoltre è importante ricordare che anche gli uomini sono sempre più attenti al loro look e nella scelta degli accessori. Per questo è sempre bene dedicare all’interno del punto vendita una sezione per gli accessori uomo.

 

La pubblicità

L’alta concorrenza fa sì che la pubblicità sia non solo fondamentale per il successo del negozio ma anche un fattore di distinzione. Una buona strategia di marketing deve prevedere la promozione dell’attività sia offline che online (volantini, inserzioni sulle riviste, spot tv, social, sito web, ecc).

Una buona promozione, studiata e mirata al target di riferimento, sarà in grado di farvi conoscere da un numero sempre più elevato di clienti.

 

L’iter burocratico

Per aprire un negozio di accessori moda non servono licenze, né requisiti, capacità o esperienze lavorative particolari. Ciò che è fondamentale per l’imprenditore è possedere buone doti organizzative, spirito imprenditoriale, dinamismo, impegno, ottime doti dialettiche e propensione al lavoro a contatto con il pubblico.

Inoltre si dovrà adempiere ai seguenti aspetti burocratici:

  • Apertura Partita Iva
  • Iscrizione al Registro delle Imprese
  • Comunicazione di inizio attività presso il Comune
  • Regolazione delle posizioni INPS ed INAIL
  • Permesso per l’esposizione dell’insegna
  • Pagamento diritti SIAE per diffusione di musica/immagini

 

Quanto costa

Per aprire un negozio di accessori moda di circa 50mq l’investimento minimo parte da € 40.000, a salire.

Pur essendo un negozio di piccole dimensioni e non trattando merce di altissimo valore, il posizionamento strategico che richiede il locale e l’intensa strategia di promozione rendono l’apertura di un negozio di accessori moda non economica.

 

Il franchising

Esistono diverse reti in franchising operanti nel settore degli accessori moda, esperte sul mercato e che offrono agli affiliati format chiavi in mano: allestimento completo del punto vendita, fornitura dell’arredamento spesso in comodato gratuito, hardware e software, materiale promozionale e layout, merce in conto vendita, formazione completa, assistenza, consulenza e trasferimento del know-how.

L’investimento per aprire un negozio di accessori moda in franchising parte da € 10.000.

Visita la sezione dedicata ai negozio di accessori moda in franchising qui.

Archivio articoli:

Franchising Accessori Moda Economici e Low Cost

Elenco dei marchi che offrono la possibilità di aprire un negozio di accessori in franchising con basso investimento iniziale.

Continua a leggere l’articolo

martedì 19 settembre 2017

Aprire un negozio di bijoux

aprire negozio bijoux

I bijoux sono gioielli creati con materiali non preziosi, e quindi più economici, ma dal design accattivante, trendy e sempre diverso a seconda delle ultime mode e tendenze. Uomini e donne di tutte le età amano abbinare uno o più bijoux diversi ad ogni outfit e stile, cambiandoli spesso ed implementando il successo dei piccoli negozi che li vendono.

Continua a leggere l’articolo

giovedì 13 aprile 2017

Aprire un negozio di bigiotteria

aprire negozio bigiotteria

La moda si evolve molto velocemente e con essa anche i gusti e le richieste da parte del mercato. Se in precedenza un gioiello rappresentava un simbolo del proprio stato sociale, un oggetto prezioso da sfoggiare nelle occasioni importanti, ad oggi è niente più di un accessorio di stile da abbinare ai diversi look per renderli più accattivanti, originali e preziosi.

Continua a leggere l’articolo

martedì 11 aprile 2017

 

Offerte franchising in questo settore:

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere