Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
sabato 16 aprile 2016

Pomes, Frites o Pomfrit, 3 modi per dire Business 

Aprire un negozio di patatine fritte

Visita la categoria Franchising Patatine Fritte

Il nuovo Re dello street e fast food è un classico del settore. Le patatine fritte. Ma non quelle alla McDonald’s, stiamo parlando di patatine particolari, derivanti da patate fresche e locali, fritte due volte, in oli freschi e servite con salse fatte in case e birre artigianali. Le pomes o frites o ancora pomfrit rappresentano la nuova concezione di patatine fritte e street food.

aprire un negozio di patatine fritte 

Come aprire un negozio di Patatine Fritte

Burocrazia

L’iter che dovrà essere adempiuto comprende:

  • Apertura partita iva.

  • Registrazione presso INPS e INAL.

  • Iscrizione presso il registro delle imprese.

  • Rispetto dei parametri d’igiene e di sicurezza.

Presentazione S.C.I.A. presso il Comune interessato, almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’attività.

E, vista la natura dell’attività, partecipare ai corsi:

  • Corso HACCP (ex libretto sanitario).

  • Corso S.A.B. (Somministrazione di Alimenti e Bevande, ex REC). 


Il Punto Vendita

Uno dei grandi vantaggi del settore dello street food è la limitata metratura di cui necessita il locale. 20-30 mq saranno sufficienti per il vostro negozio di patatine fritte.

Anche l’ubicazione risulta versatile in questo settore. Anche una zona semicentrale della città risulterà idonea. Va da se che più la zona è trafficata da pedoni affamati e golosi, più gli incassi (in media gli scontrini non superano i 5 euro per ordinazione) saranno alti. 


Attrezzature

Oltre alla materia prima per eccellenza, ovvero le patate, che dovranno essere fresche, meglio se a km zero, l’elemento essenziale di questo business è rappresentato dalle attrezzature. Le quali occuperanno oltre il 70% dello spazio e ben il 40-50% dell’investimento totale.

Le 7 attrezzature base necessarie sono:

  1. Piano lavoro in acciaio, dove poter preparare le patate.

  2. Lavatoio professionale.

  3. Un armadio refrigerato.

  4. Almeno un’affetta patate ed un pelapatate.

  5. Almeno una friggitrice a gas (o elettrica) a due vasche da 20 litri.

  6. Una cappa per i fumi della friggitrice.

  7. Una centralina a carboni.

L'investimento totale per aprire un negozio di patatine fritte si aggira sui 35.000 - 40.000€


Franchising

Visita la categoria Franchising Patatine Fritte e contatta senza impegno un marchio in franchising, il quale, per un investimento medio di 25-30 mille euro, vi potrà offrire un locale “chiavi in mano” subito pronto per voi.

Henry Hylton
Staff Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere