Logo AIF

Arriva in Italia un nuovo modello di business: l'ecografia emozionale Ecox

Fonte: EcoX

ecox ecografie 4d franchising

Grazie ad ecox, in Italia arriva l'ecografia emozionale, per offrire un'esperienza unica e indimenticabile alle donna in stato di gravidanza: conoscere il proprio bimbo ed osservare i suoi comportamenti all’interno della pancia, come sorride, come dorme o come reagisce al suono della sua voce. Tutto questo, da vivere insieme al papà e a tutta la famiglia, in un ambiente rilassato e unico, con un servizio personalizzato e la migliore qualità d'immagine 4D-5D. Un momento indimenticabile in ogni gravidanza che farà vivere ancor più intensamente la maternità e rafforzare il legame materno.

Ecox è una solida rete di franchising che opera a livello europeo, con oltre 60 centri operativi e 12 anni di esperienza nel settore. In questi anni, hanno perfezionato il loro modello di business trasformandosi in una vera opportunità di autoimpiego, che permette di combinare agevolmente vita privata e lavoro, grazie alla possibilità di aprire un centro diretto o all’interno di una clinica come corner.

Inoltre, l'affiliato non ha bisogno di alcun titolo specifico. Ecox ha un dipartimento di formazione con oltre 10 anni di esperienza, che si preoccupa di formare i propri affiliati sulla teoria della gravidanza, sull’ecografia emozionale, sulla tecniche di ecografia e su ogni aspetto pratico.

Ecoxè un'attività in forte sviluppo in Italia, grazie all’assenza di concorrenza ed alla sua elevata specializzazione nel settore.Il suo modello richiede un basso investimento a fronte di un’alta redditività. Inoltre, in Spagna vanta già accordi commerciali con importanti marchi nel settore della maternità come Prenatal e El Corte Inglés.

Secondo il Capo Dipartimento di Formazione ecox: "L'ecografia emozionale è un lavoro meraviglioso, non solo perché ti permette di avviare la tua attività con il pieno supporto di Casa Madre, ma perché ad ogni ecografia ti consente di vivere esperienze ricche di emozione".

ecografie emozionali 4d 5d

Differenze tra ecografia emozionale ed ecografia diagnostica

L'ecografia diagnostica eseguita da un ginecologo è in 2D, in bianco e nero, e dura circa 15 minuti.

Di solito è ammessa la mamma accompagnata solo dal papà. Lo scopo di queste ecografie è di verificare lo stato di salute e la corretta crescita del bambino.

Al contrario, l'ecografia emozionale viene eseguita con le più recenti tecnologie 4D-5D e con il supporto dell’Ecox System, che consente di catturare foto e video del bambino all’interno dell’utero, un ricordo unico della gravidanza per i genitori. Inoltre, tutte le mamme hanno diritto alla garanzia ecox: se il bambino non mostra il suo viso, la sessione non viene pagata e se ne programma una nuova.

Una delle differenze più importanti tra l'ecografia diagnostica e l'ecografia emozionale è il tempo che si dedica all’ecografia e le persone che possono partecipare. In ecox ogni mamma può essere accompagnata da tutta la famiglia, per condividere il momento in cui potrà vedere il suo bambino per la prima volta o scoprire se è maschio o femmina. Potrà condividere tutto questo con i nonni, gli zii o i fratelli. Tutte le sessioni hanno una durata media di 60 minuti e si svolgono in un ambiente confortevole ed in clima sereno, privo di qualsiasi ansia legata all’attesa di una diagnosi. In ecox la mamma può godersi un momento unico e scoprire come vive il suo bambino all’interno della pancia.

 

SCOPRI TUTTO SU ECOX QUI

ED APRI ORA IL TUO CENTRO DI ECOGRAFIE EMOZIONALI IN 4D-5D

Pubblicato il 10/02/2020
Cerca