Logo AIF

Kids&Us apre i battenti a Pescara

Fonte: Kids&Us

 
La rete internazionale di scuole d’inglese per bambini rafforza la sua presenza e apre la scuola numero ventiquattro in Italia
 

Franchising Kids&Us - Formazione / Lingue
 

 
Settembre 2020.

Kids&Us, multinazionale specializzata nell'insegnamento dell'inglese ai bambini a partire da un anno, ha scelto Pescara come prossima apertura in Italia.

La rete di scuole, che aprirà il 5 ottobre al numero 16 di Piazza Sant'Andrea, aggiunge cinque posti di lavoro in città, tutti professionisti esperti nell'insegnamento della lingua inglese con la premiata metodologia Kids&Us.

Kids&Us ha un fatturato globale pari a 100 milioni di euro e conta 504 scuole in tutto il mondo, di cui 24 in Italia, compresa la nuova scuola a Pescara.

Vi lavora una rete di più di 3.300 insegnanti e circa 150.000 bambini studiano nelle loro scuole di tutto il mondo.

kids-and-us-news-apertura-pescara-1.jpg

Il nostro metodo innovativo è una garanzia di qualità per la formazione ed è stato decisivo per lo sviluppo del nostro network in Italia oltre che nel mondo - spiega Natàlia Perarnau, fondatrice e creatrice di Kids&Us Offriamo ai nostri alunni un’esperienza di apprendimento in inglese a 360°, unito a un know-how maturato in oltre 15 anni di storia, che ci ha permesso di creare un business solido e un team di talento.

Siamo sicuri che i genitori pescaresi accoglieranno molto bene il nostro arrivo in città, che rappresenta un'alternativa ai metodi più tradizionali di apprendimento delle lingue. Nel momento attuale in cui viviamo abbiamo bisogno che i nostri bambini siano ancora più preparati per un mercato super competitivo.

Anche se dopo questa crisi potremo viaggiare meno, dovremo prepararci a lavorare a distanza anche con altri Paesi, e per questo l'inglese è fondamentale", racconta Lorenza Santucci, responsabile della nuova scuola di Kids&Us a Pescara.

Kids&Us ha organizzato inoltre - per festeggiare San Cetteo il 10 ottobre – un open day fitto di attività gratuite come manualità e piccoli racconti in inglese per tutti i bimbi che vogliano iscriversi - su prenotazione e con posti limitati – in tutta sicurezza.

La rete di scuole ha infatti creato “Safety Packs” per prevenire contagi da Covid. I packs sono composti da soluzioni idro alcoliche, schermi protettivi e tappetini antibatterici. Le aule sono disinfettate periodicamente, gli spazi ventilati tre volte al giorno, si prende la temperatura all'ingresso e le uscite sono scaglionate per ridurre il volume delle persone nello stesso spazio/tempo.

Inoltre, nelle scuole ci sono addetti che si occupano esclusivamente della salute e la sicurezza.

Queste misure hanno già dimostrato la loro efficacia questa estate e durante i campus estivi nelle altre città italiane dove sono presenti scuole. Il risultato è stato che nessun alunno ne maestro è stato contagiato da coronavirus.

 

Informazioni su Kids&Us

Kids&Us è una scuola di lingue in franchising per bambini e ragazzi da 1 a 18 anni, con un metodo pedagogico unico e collaudato per l’insegnamento dell’inglese. Partendo da un forte desiderio d’innovazione e di continuo miglioramento, questo metodo ha rivoluzionato l’apprendimento delle lingue basandosi sulla full-immersion linguistica e la riproduzione del processo naturale di acquisizione della lingua madre. Fondata nel 2003 da Natàlia Perarnau, laureata in filologia inglese, e da Quim Serracanta, laureato in economia con una lunga esperienza in alcune importanti aziende spagnole, Kids&Us ha cominciato la sua espansione internazionale in Italia, con l’apertura di una prima scuola a Roma, e in pochi anni il network è rapidamente cresciuto. Oggi in Italia sono attive 24 scuole. Da fine 2017, nel capitale della Società è entrato con una quota di maggioranza un fondo spagnolo, con l’obbiettivo di contribuire alla crescita globale di Kids&Us.
 

Per ulteriore informazioni sul franchising:

CLICCA QUI
 

Pubblicato il 30/09/2020
Cerca