Logo AIF

Aprire un’Attività o un Negozio in Spagna

Come fare, cosa serve e perché conviene investire nel mercato spagnolo dell'imprenditoria

Tag: Spagna
4 minuti

 
Scopri la sezione:
Franchising Spagna
 

Aprire un’attività o un negozio in Spagna può essere un’interessante idea per gli imprenditori ed investitori italiani grazie alle numerose similarità tra il mercato imprenditoriale italiano e spagnolo.

Vediamo come fare e perché conviene aprire un’attività o un negozio in Spagna, nonché perché conviene scegliere di farlo attraverso il franchising.
 

aprire-un-attivita-o-un-negozio-in-spagna.jpg

 
COME FUNZIONA

 
Il mercato spagnolo dell’imprenditoria e del franchising è molto similare a quello italiano. Tra i paesi europei, infatti, la Spagna è quello che più si avvicina all’Italia per stili di vita e di consumo. Non è infatti un caso che molte reti franchising italiane siano presenti anche in Spagna e, viceversa, molte reti franchising spagnole abbiano intrapreso con successo un percorso di espansione in Italia.

Aprire un’attività o un negozio in Spagna, che sia in autonomia o in franchising, può dunque essere la soluzione giusta per gli italiani che desiderano aprire un’attività all’estero o investire il proprio denaro in un business situato in mercati diversi da quello italiano.
 

Visita il portale di riferimento per chi è alla ricerca di franchising per diventare imprenditore o investire il proprio denaro in Spagna:

MONTARUNAFRANQUICIA.ES
 

COSA SERVE

 
Per aprire un’attività o un negozio in Spagna sarà necessario prima di tutto conoscere il mercato spagnolo dell’imprenditoria e del franchising, conoscere la legislazione e le normative locali in materia di auto imprenditorialità, nonché studiare il mercato locale in cui l’attività sarà aperta, con tutte le accortezze normalmente necessarie quando si decide di avviare un business. Se pur il mercato spagnolo abbia molte similarità con quello italiano, infatti, aprire un’attività all’estero è sempre una grande sfida che andrà affrontata con un’accurata pianificazione, un attento studio ed analisi dettagliate, in modo da garantire la fattibilità ed il successo del nuovo business.

Fortunatamente, per coloro che vogliono aprire un’attività o un negozio in Spagna vi sono numerose realtà specializzate in consulenza ed affiancamento per l’apertura di attività imprenditoriali all’estero (o per investimenti in aziende estere) che sapranno guidare l’aspirante imprenditore o investitore in ogni passo, sia dal punto di vista normativo e burocratico, che dal punto di vista pratico per le analisi e la pianificazione dettagliata del business.
 

SCOPRI I MIGLIORI FRANCHISING SPAGNOLI CHE CERCANO AFFILIATI IN ITALIA:

Selezionati per te

Offerte nel settore
Spagna

Logo Epil Fast Group
Epil Fast Group

14.900 €

Franchising Epilazione Laser

Logo Centri Unico
Centri Unico

16.000 €

Franchising Estetica Avanzata ed Epilazione Laser

Logo Natur Belle
Natur Belle

16.000 €

Franchising Estetica ed Epilazione

Logo No+Vello
No+Vello

20.000 €

Franchising Estetica


 

VANTAGGI E SVANTAGGI DEL FRANCHISING

 
Uno dei migliori canali con i quali è possibile aprire un’attività o un negozio in Spagna è sicuramente il franchising. Il franchising non solo è diffuso in Spagna tanto quanto in Italia ma è anche una formula di business che offre numerose semplificazioni ed agevolazioni.

Vediamo dunque quali sono i principali vantaggi e svantaggi dell’aprire un negozio o un’attività in Spagna in franchising piuttosto che in modo completamente autonomo.
 

VANTAGGI:

 
Che l’azienda sia italiana con piani di sviluppo in Spagna o sia di origini spagnole, aprire un’attività o un negozio in Spagna attraverso il franchising permetterà al nuovo imprenditore / investitore di essere seguito ed affiancato in ogni passo da un’azienda esperta che già conosce e comprende perfettamente il mercato imprenditoriale spagnolo. Questo si traduce in notevoli semplificazioni dal punto di vista normativo, legale, burocratico, amministrativo e commerciale, ma anche nella certezza di essere assistiti da una realtà esperta nelle analisi iniziali (fattibilità, costi, mercato locale, concorrenza, target, ecc) e nella pianificazione dettagliata del nuovo business. Grazie al know-how dell’azienda madre, ed all’esperienza maturata nel mercato spagnolo, la nuova attività avrà una maggiore potenzialità di successo. Inoltre, si potranno sfruttare gli accordi, le partnership e le convenzioni già maturate dall’azienda madre con le realtà spagnole, e sfruttare tutti gli altri vantaggi tipici del rapporto di affiliazione commerciale valide anche in Italia.
 

SVANTAGGI:

 
Come ogni altra impresa imprenditoriale, aprire un’attività o un negozio in Spagna presenterà dei rischi e delle criticità, anche se si sceglie di farlo attraverso il franchising. Queste andranno analizzate e comprese in modo da pianificare una strategia per affrontarle correttamente.

Tra le criticità da affrontare quando si decide di aprire un’attività o un negozio in Spagna in franchising vi sono sicuramente gli aspetti legali e burocratici sconosciuti, la progettazione e pianificazione dell’attività in un mercato estero, nonché la scelta di un’azienda franchising che sia realmente affidabile, seria e di successo. Fortunatamente, come per il mercato italiano, anche per il mercato spagnolo vi sono portali che aggregano le proposte di franchising e che selezionano già le migliori e più affidabili aziende.
 

Visita il portale di riferimento per chi è alla ricerca di franchising per diventare imprenditore o investire il proprio denaro in Spagna:

MONTARUNAFRANQUICIA.ES

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca