Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
lunedì 06 aprile 2020

Avvia il tuo business nel settore Mobile 

Aprire un Franchising di Riparazione Smartphone


Confronta QUI le migliori offerte Franchising di Riparazione Smartphone.

Per gli appassionati di telefonia e tecnologia una buona occasione imprenditoriale risulta quella di aprire un centro per riparazione smartphone, soprattutto se si opta per l’avvio del business in franchising.

In questa guida vedremo come aprire un centro di riparazione smartphone in franchising, perché conviene, come funziona e cosa serve, nonché tutti i vantaggi e gli svantaggi dell’affiliazione ad un network.

aprire franchising riparazione smartphone

 

Come Funziona

Ad oggi lo smartphone non è più un semplice strumento per inviare e ricevere messaggi e telefonate ma bensì un’apparecchiatura tecnologica in grado di supportare le nostre vite a 360°. La vita dei consumatori odierni ruota attorno agli smartphone, questi infatti, grazie alle innumerevoli funzioni ed applicazioni all’avanguardia, vengono utilizzati in ogni momento della giornata per scopi lavorativi, di studio, di svago o per tenersi in contatto con il mondo intero oltre che con i propri cari.

Questa dipendenza tecnologica dagli smartphone, unita al crescente numero di persone che ne possiede uno, rende redditizi i business che vi incentrano la propria attività. Considerando poi la spesa sempre maggiore che si effettua per l’acquisto di uno smartphone, ed il mercato italiano che è tra i primi per possesso di smartphone a persona, rende i centri di riparazione un business di successo.

I centri di riparazione smartphone effettuano riparazioni dei devices anche fuori garanzia. Il successo, e l’incremento del numero, di questi centri si deve a servizi rapidi ed efficienti, a prezzi concorrenziali ma anche alla gamma di prodotti e servizi aggiuntivi che offrono. Oltre alla riparazione degli smartphone spesso infatti vengono offerte riparazioni di altri devices tecnologici, compravendita di devices usati o rigenerati, vendita di accessori e cover personalizzate, e così via. Interessante sono anche i servizi di ritiro e consegna a domicilio dei devices da riparare.

 

Cosa Serve

Per aprire un franchising di riparazione smartphone, differentemente dall’avvio in completa autonomia, non sono necessarie competenze tecniche, né particolari conoscenze, esperienze pregresse o attestati, né tantomeno qualifiche o licenze. A tutto quanto penserà di fatti la casa madre che offrirà formazione, assistenza, affiancamento costante.

Anche per quanto riguarda la scelta della location più strategica, la progettazione e l’allestimento, la fornitura di arredi, software, hardware, materiale promozionale ed attrezzature, nonché di tutti i prodotti per la vendita, sarà la casa madre a fornire tutto all’affiliato con rifornimenti centralizzati o mediante rifornitori convenzionati.

Particolari requisiti vengono generalmente richiesti per la metratura minima del locale, la visibilità, il bacino di utenza e così via. Tutti i requisiti minimi per l’avvio del franchising di riparazione smartphone (personali, inerenti la location, inerenti il budget, ecc) vengono ad ogni modo esplicitati in fase iniziale.

L’investimento richiesto per aprire un centro di riparazione smartphone in franchising varia da un minimo di 5.000 euro sino a circa 20.000 euro, a seconda della notorietà del brand, dei prodotti e servizi inclusi nel format di affiliazione, dalle dimensioni del locale nonché dalla tipologia di format scelto.

Confronta QUI tutte le offerte in franchising nel settore Telefonia.

 

Vantaggi e Svantaggi del Franchising

Alcuni dei vantaggi più competitivi dell’aprire un franchising di riparazione smartphone sono:

  • Trasferimento di know-how, modalità gestionali / organizzative collaudate, esperienze maturate
  • Formazione teorico-pratica a 360° e corsi di aggiornamento
  • Format chiavi in mano (con fornitura completa di arredi, attrezzature, software, prodotti, materiale promozionale, ..)
  • Servizi pre e post-apertura di assistenza, affiancamento, consulenza, ..
  • Riduzione del rischio d’impresa
  • Riduzione dei costi di avvio e gestione
  • Accesso al potere commerciale della rete, a condizioni vantaggiose ed agevolazioni
  • Format collaudato e di successo
  • Gamma di prodotti / servizi in linea con le richieste di mercato
  • Utilizzo di un marchio noto e delle campagne di comunicazione centralizzate

Alcuni potenziali svantaggi dei franchising di riparazioni smartphone sono:

  • Costi iniziali e periodici (fee d’ingresso, royalty sul fatturato, contributi per pubblicità o utilizzo software, ecc)
  • Riduzione della libertà decisionale / gestionale
  • Layout standardizzato
  • Strategie comunicative e di prezzo in linea con le direttive della casa madre
  • Rispetto dei vincoli contrattuali, generalmente per una durata minima di 3 anni

Visiona QUI i migliori Franchising di Riparazione Smartphone.

E QUI tutti i Franchising di Telefonia.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere