Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
giovedì 20 dicembre 2018

Come trasformare l'amore per i cavalli in un business redditizio. 

Aprire un Maneggio: Costi e Requisiti – Guida Completa

Leggi anche: Come aprire un negozio di animali

Visita la sezione con i migliori Franchising nel Settore degli Animali QUI

Aprire un maneggio è il sogno di molti appassionati di cavalli, di animali e di natura. Farlo tuttavia non è semplice e servono diverse accortezze e requisiti per poter aprire un maneggio di successo e redditizio. Vediamo insieme come trasformare la passione per i cavalli e per la natura in un’occasione di business che, va detto, è davvero molto interessante. L’equitazione, che sia amatoriale o professionale, nonché il contatto con i cavalli è notoriamente un’attività che offre innumerevoli benefici sia fisici che psichici, da quei la potenza, anche emozionale, che un maneggio può esercitare per acquisire maggiore clientela e diventare un business dagli importati fatturati.

aprire un maneggio costi iter

 
Cosa Serve per Avere Successo e Qualche Consiglio

Aprire un maneggio non è cosa da tutti, sia per quanto riguarda l’investimento iniziale ed i costi di gestione davvero sopra alla media, sia per quanto riguarda tutti i requisiti personali e professionali necessari per gestire questa delicata attività nel migliore dei modi.

Va specificato che in questa attività, più che in altre, non ci può assolutamente improvvisare. Servono sicuramente una forte passione per i cavalli e l’amore per gli animali e la natura ma anche, e soprattutto, esperienze professionali maturate in ambiti similari, competenze tecniche elevate e spiccate capacità sia per quanto riguarda la gestione e la cura degli animali che per quanto riguarda la gestione di un business.

Se alla base del successo del business ci sono acume finanziario, capacità organizzative e gestionali, alla base di un centro ippico di successo ci sono anche conoscenze approfondite dei cavalli, predisposizione al contatto con il pubblico e soprattutto capacità e conoscenze per quanto riguarda tutti i singoli servizi offerti.

Elementi imprescindibili per avviare un maneggio di successo sono poi lo studio approfondito del settore, della concorrenza, del target di riferimento nonché del mercato e della domanda locale.

Sarà poi necessario, per poter avviare un maneggio di successo, trovare la giusta location. Da prediligere sono location paesaggistiche di particolare bellezza, adatte per escursioni e con vasti percorsi e sentieri nella natura, ma allo stesso tempo che siano ben collegate con i centri urbani limitrofi.

Riguardo alla dimensione, per un maneggio sarà necessario un terreno di almeno un ettaro. Questa dimensione varierà ovviamente in base al numero di cavalli ospitati, in base al numero ed alla tipologia di servizi offerti nonché in base ad eventuali strutture “per umani” quali agriturismi, casa, b&b.

L’ideale sarebbe avere già un terreno di proprietà con strutture adatte ad ospitare i box per i cavalli, la stalla, il magazzino, un ufficio e tutti gli altri ambienti necessari ad un maneggio, e sempre a seconda dei servizi offerti, quali ad esempio box supplementari per fare pensione ai cavalli, campi per far correre liberi i cavalli, campi recintati per cavalcare, campi di addestramento con ostacoli e strutture da allenamento nonché ovviamente gli spazi quali bagni e spogliatoi per il personale e per i clienti.

Anche per quanto riguarda il personale, sarà fondamentale assumere persone qualificate, in base ai servizi offerti, esperte ed amanti dei cavalli. Va ricordato che ad esempio per accompagnare in una cavalcata un cliente, sarà obbligatorio che l’accompagnatore sia un istruttore qualificato e certificato in possesso delle idonee documentazioni e corsi abilitanti.

Iter e Requisiti Legali

Per aprire un maneggio sarà necessario adempiere ai classici passaggi burocratici quali apertura di una partita iva, iscrizione al registro delle imprese, comunicazione di avvio attività nonché apertura delle posizioni fiscali e previdenziali.

Sarà inoltre necessario mettere a norma i locali, gli spazi esterni ed interni, e gli alloggi dei cavalli. Essi dovranno superare controlli in materia di igiene e pulizia, di sicurezza, di agibilità ed urbanistica.

Inoltre, sarà fondamentale registrare nonché fornire sempre tutte le documentazioni e le informazioni riguardo ai cavalli posseduti ed ospitati all’interno del maneggio.

Sarà anche necessario convenzionarsi con almeno un buon veterinario per controlli periodici di salute, vaccinazioni nonché situazioni di emergenza, e con un esperto che si occupi della cura dei cavalli, della ferratura degli zoccoli, ecc.

Sempre in base ai servizi offerti sarà necessario allestire i dovuti spazi a norma nonché stipulare le necessarie assicurazioni mediche, sanitarie e contro gli infortuni e le responsabilità. Inoltre, in base alla tipologia di servizi, potrebbero essere necessari attestati professionali e qualificanti specifici.

Una buona soluzione è inoltre, se pur non obbligatoria, quella di associarsi ad istituzioni nazionali ed ufficiali riconosciute quali ad esempio il FISE, la Federazione Italia Turismo Equestre, le Associazioni Nazionali di settore e gli altri enti. Questa accortezza non solo vi darà maggiore visibilità e credibilità ma soprattutto vi garantirà spesso importanti agevolazioni fiscali e l’accesso a condizioni vantaggiose.

come aprire un maneggio

 
Quali Corsi Offrire ed a Quale Target ci si Può Rivolgere

Aprendo un maneggio si potranno offrire tantissimi servizi diversi. Sul mercato vi sono sia maneggi specializzati sia centri polifunzionali che coprono una vasta gamma di servizi, soddisfacendo un target più eterogeneo di persone.

Alla base della scelta ci dovrà sempre essere uno studio approfondito per accertare una comprovata richiesta di quei determinati servizi da parte del mercato e del territorio di riferimento.

I servizi offerti nel maneggio possono passare dall’allevamento con rivendita degli equini sino all’allevamento con addestramento, dalla pensione per cavalli sino alle lezioni di equitazione per amatori e professionisti. Si potranno inoltre affittare i campi per allenamenti con cavalli nonché organizzare lezioni, gite, passeggiate a cavallo e lezioni e corsi speciali quali riabilitazione con cavalli per persone con difficoltà motorie e psichiche, pet therapy con cavalli per i bambini e gli adulti, lezioni di cavallo con pony per i più piccoli oppure passeggiate in riva al mare a cavallo.

Maggiori saranno i servizi offerti maggiore sarà l’ampiezza del vostro potenziali target di clientela. Tuttavia più ampi saranno i servizi e maggiori saranno anche i costi necessari all’apertura ed alla gestione del maneggio. Bisognerà dunque valutare attentamente in fase preliminare la convenienza di aggiungere o meno ogni servizio.

I Costi

Aprire un maneggio potrebbe richiedere un investimento davvero cospicuo. Se si possiede già il terreno di proprietà ed un’abitazione adeguata per ospitare ufficio, bagni e spogliatoi per il personale, allora l’investimento necessario potrebbe essere contenuto entro 100.000 o 200.000 euro. I costi maggiori in questo caso saranno l’acquisto dei cavalli, la realizzazione delle strutture per ospitarli nonché l’allestimento delle diverse aree interne ed esterne come magazzino, stalla, campi, ecc. Ad essere preventivati dovranno poi essere anche i costi per l’assunzione di personale qualificato che potrebbero pesare non poco sia durante l’avvio che durante la gestione.

Per risparmiare un po’ è possibile acquistare le attrezzature, i macchinari e gli accessori per le cavalcate e l’equitazione presso il mercato dell’usato oppure attraverso il leasing. Inoltre, per quanto riguarda i box dei cavalli, sarà possibile acquistare dei prefabbricati ad un costo più ridotto.

Diversa è la situazione, ed anche molto più dispendiosa, nel caso in cui non si possegga già un terreno predisposto all’apertura del maneggio. In questo caso si dovranno infatti mettere in conto i costi per acquisto o affitto e per l’allestimento completo, partendo da zero, di tutte le strutture e degli ambienti necessari.


Confronta tutte le proposte di affiliazione per avviare un'attività con gli Animali QUI

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere