Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
venerdì 07 dicembre 2018

Un business dagli orizzonti quasi infiniti. 

Aprire un'agenzia o un centro multiservizi.

Leggi anche la guida generale - Come aprire una posta privata.

Visita la nostra sezione franchising dedicata alle Poste Private ed Agenzie Multiservizi QUI.

agenzia multi servizi aprire franchising guida come

In seguito alla liberalizzazione del settore postale privato del 2011 il settore dei servizi ha subito un notevole ampliamento. Infatti è ora possibile aprire una posta privata, prima monopolio esclusivo di Poste Italiane.

Ma insieme ai classici servizi postali, i quali non garantiscono grandi guadagni, oramai tutte le poste private e pubbliche offrono anche una gamma di servizi accessori come ricariche telefoniche, pagamento bollettini, servizi finanziari ed assicurativi. Questa nuova tendenza ha dato poi vita alle agenzie multi servizi, ovvero agenzie che offrono una vasta gamma di servizi, anche in ambiti molto differenti tra loro, offrendo la possibilità al cliente di usufruirne in un unico punto. Questo permette all'utente, sia privati che aziende o enti pubblici, di soddisfare ogni esigenza rivolgendosi ad un unico interlocutore.

Un grande vataggio, quest'ultimo, che se ben sfruttato permette l'avvio di un'agenzia di servizi funzionale e redditizia. Saper soddisfare i bisogni dei propri clienti offrendo al contempo prezzi vantaggiosi, comodità, professionalità, funzionalità e qualità dei servizi, è la chiave alla base del successo imprenditoriale.

Inoltre, uno dei "segreti" del successo di questo nuovo settore in espansione ed in continuo sviluppo è proprio l’oggetto dell’attività. Non vi è, infatti, alcun limite alla tipologia di servizi che si possono offrire e questo garantisce un successo quasi assicurato se si sceglie con cura l’offerta da proporre sul mercato. Ecco quindi che aprire un centro multi servizi può essere un ottimo business se si accontenta la richiesta del mercato in maniera efficace.

aprire agenzia multiservizi


La tipologia di servizi

Quando si apre un’agenzia multi servizi se ne può offrire una vastissima gamma, vediamone qualche esempio:

  • Servizi postali (raccomandate, posta, spedizioni, telegrammi, pagamenti, ecc).
  • Fornitura di servizi in abbonamento.
  • Contratti e pagamenti utenze, telefonia, adsl, pay tv, ecc.
  • Visure ed autocertificazioni.
  • Servizi di web, stampa e grafica.
  • Noleggio automezzi.
  • Assicurazioni e servizi finanziari.
  • Ricariche (telefoniche, carte ricaricabili, ecc).
  • Servizi commerciali e di consulenza.
  • Viaggi e vacanze.
  • Servizi di consulenza.
  • Servizi di spedizioni e corrieri nazionali / internazionali.


Requisiti e iter burocratico

Vediamo ora i requisiti e l’iter burocratico quando si apre un’agenzia multi servizi.

  • Invio richiesta al Dipartimento delle Comunicazioni ed ottenimento dell’autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Ottenimento di una licenza individuale (con la quale si possono offrire sia servizi postali che di altro genere).
  • Apertura Partita Iva.
  • Iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio.
  • Iscrizione presso l’INPS.
  • Comunicazione di inizio attività presso il Comune.

È sempre bene informarsi presso il Comune (SUAP, Camera di Commercio ed Associazioni di Categoria)nel quale si intende aprire l’attività in quanto i passaggi burocratici potrebbero variare leggermente in base alla legislazione locale.


L'investimento necessario

Per aprire un’agenzia multi servizi si può iniziare con un locale di piccole dimensioni (30-50 mq) ed un personale minimo di 2/3 persone qualificate per lo svolgimento dei servizi che si offrono.

Considerando arredi, attrezzature, affitto, utenze e spese per i locali, personale e altre spese di tipo burocratico e per le varie consulenze specialistiche, l’investimento minimo di partenza è di almeno 20.000/30.000 euro.

Bisogna considerare poi che seppur il settore delle agenzie multi servizi offre la possibilità di differenziare la propria attività, con pochi competitor sul mercato, questo è comunque sotto al controllo di marchi storici forti di grande esperienza, professionalità e garanti di qualità per i clienti.

Anche per questa ragione, una buona soluzione è aprire un centro multi servizi in franchising, sfruttando non solo notorietà del marchio e reputazione consolidata ma anche servizi di formazione, assistenza ed affiancamento e la capillarità raggiunta dalla rete, con conseguente potere commerciale, logistico ed organizzativo su un più ampio territorio.


Il franchising

Per riuscire ad avviare un business di successo, soprattutto se non si è esperti del settore, è utile considerare l’alternativa del franchising. Affiliandosi ad un marchio noto sul mercato è infatti possibile ottenere varie agevolazioni.

Oltre ai servizi sopra citati, un franchising multi servizi offre ai prorpi affiliati la possibilità di offrire servizi di elevata qualità, sempre in linea con le tendenze e le richieste del mercato, in modo rapido ed a prezzi concorrenziali. Consulenza e trasferimento di un know-how professionale fanno inoltre sì che il rischio imprenditoriale sia più ridotto e la gestione più snella e semplice.

Le nostre proposte in franchising legate al settore Multiservizi e Poste Private richiedono un investimento minimo a partire da meno di 4.000 euro.


Per visualizzare i marchi in franchising del settore Poste Private e Multiservizi clicca qui.

Visita anche la sezione Servizi a Privati e Servizi alle Aziende.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere