Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
mercoledì 27 marzo 2019

L'intrattenimento notturno si evolve. 

Come Aprire un Night Club - La Guida Completa

Confronta le migliori Attività di Intrattenimento in Franchising, Clicca QUI

Consulta alle sezione con tutte le nostre guide: Come aprire un'attività

Si sa che l’intrattenimento di qualità risulta essere una tipologia di attività imprenditoriale intramontabile e soprattutto con un successo quasi garantito. In quest’ottica, aprire un night club potrebbe essere un’idea di business altamente remunerativa, ma solamente a patto di saper pianificare e gestire l’attività in modo oculato, dandogli la giusta impronta e guadagnandosi la giusta reputazione.

come aprire un night club

 

Cosa sono e cosa offrono

Il night club si è fatto negli ultimi anni una reputazione non sempre positiva. Solamente la terminologia rimanda infatti spesso la mente in modo automatico ad ambienti loschi e di poco gusto, dove dilaga la criminalità e dove l’intrattenimento è puramente erotico. Eppure, se pur molti diano ancora proprio questa tipologia di impronta al proprio business, i night club non sono solo questo.

Sia in passato che ad oggi, i night club sono locali che offrono intrattenimento in orario notturno. Generalmente questo comprende spettacoli, musica e somministrazione di alcolici. I night club possono potenzialmente offrire una vastissima e variegata gamma di intrattenimenti, partendo dalla musica dal vivo con concerti e dj, passando per eventi e cene, spettacoli, celebrazioni di addio al nubilato ed al celibato nonché, ovviamente anche spettacoli di tipo più malizioso come strip tease e burlesque.

Il night club non è un’attività nuova in Italia. Il loro boom è stato tra la metà degli anni ’40 e la metà degli anni ’60. In quegli anni il night club in Italia era tutt’altro che un luogo promiscuo o losco, ma bensì si trattava di club esclusivi di incontro e di intrattenimento, dove una clientela benestante si incontrava per godere di un intrattenimento notturno di qualità che prevedeva cocktail e spettacoli con musicisti ed artisti di spicco anche nel panorama internazionale.

Ad oggi l’esempio perfetto di come dovrebbe essere un night club di successo lo offre Las Vegas, una città che ha fatto dell’intrattenimento puro la propria filosofia e “core business”. Se pur anche a Las Vegas siano presenti club di dubbio gusto, incentrati solamente su spettacoli di nudo, i night di maggior successo offrono un intrattenimento di qualità e spettacoli molto variegati tra loro, con artisti, ballerini e musicisti professionali e famosi.

 

Cosa serve, come avere successo ed i costi

Leggi anche l'approfondimento: Licenze ed Autorizzazioni per aprire un Night Club

Per aprire un night club di successo è fondamentale partire da un’attenta analisi del territorio, del mercato e del settore. Inoltre, solo dopo aver individuato il proprio target di riferimento, ed il più redditizio, bisognerà trovare la location ottimale e più strategica, creando il giusto format di night club e pianificando con cura la tipologia di attività e di servizi, la tipologia di spettacoli e di intrattenimento che si intende offrire.

Solamente se il format e l’immagine del locale incontreranno i gusti del proprio target, che deve essere presente nella location scelta, si potrà avviare un night club di successo capace di attirare clientela e di fidelizzarla nel tempo.

Importante sarà dare la giusta immagine del proprio night club verso l’esterno, facendo capire sin da subito la tipologia di intrattenimento che si sta offrendo, tramite la creazione di campagne di marketing e comunicazione efficaci e mirate.

A tal proposito, anche un arredamento ed un layout accuratamente progettato ed allestito contribuirà a creare la giusta atmosfera, accogliente, rilassante e di classe, ed a seconda dell’impronta, del format e della clientela principale del proprio night club.

Aprire un night club richiederà un investimento iniziale ingente. Anche nel caso si opti per un piccolo club minimale, dedicato al relax ed all’intrattenimento per un target eterogeneo, i costi saranno elevati per la messa a norma, l’adeguamento, l’affitto e le utenze del locale, nonché per gli arredi, le attrezzature, le licenze e gli adempimenti burocratici obbligatori, per l’assunzione e la formazione del personale nonché degli artisti e musicisti protagonisti degli spettacoli, nonché per le campagne di promozione ed inaugurazione, per la fornitura iniziale di bevande, alcolici ed eventualmente altre materie prime e di consumo.

Aprire un piccolo night club con un intrattenimento semplice potrebbe costare anche oltre 50.000 euro, mentre per aprire un night club dedicato all’intrattenimento più spettacolare, con locali di ampie dimensioni per organizzare un maggior numero di eventi e spettacoli, potrebbe richiedere un investimento iniziale che supera i 100.000 euro.

come aprire night club iter costi requisiti

 

Iter, requisiti ed adempimenti

Particolarmente stringenti, per l’apertura di un night club, sono anche i requisiti, l’iter e gli adempimenti burocratici richiesti.

Il night club è di fatti una tipologia di locale che rientra nel settore dell’intrattenimento ma per la natura dei servizi e per la tipologia di menù, che spesso prevede superalcolici, nonché per gli orari di apertura tipici di questa attività, le normative in materia sono piuttosto rigide e complesse.

Oltre ad aprire partita iva, iscriversi al registro delle imprese, comunicare l’avvio dell’attività al Comune, aprire le posizioni INPS ed INAIL e richiedere il permesso per affiggere l’insegna, aprire un night club, che preveda sala da ballo e somministrazione di alcolici, richiederà anche l’espletamento dei seguenti step burocratici e le seguenti documentazioni:

  • certificazione dell’impatto acustico
  • certificazione anti incendio da parte dei Vigili del Fuoco
  • ottenimento della licenza per la somministrazione degli alcolici, da richiedere all’Agenzia della Dogane
  • ottenimento degli attestati SAB ed HACCP nel caso si effettui anche somministrazione di alimenti o cocktail
  • ottenimento ed invio delle planimetrie del locale, con certificazione di agibilità, sicurezza e corretta destinazione
  • comunicazione delle generalità e di tutti i dati relativi all’imprenditore richiedente
  • indicazione precisa di ubicazione, superficie del locale e relazione tecnica illustrativa
  • certificazione della destinazione d’uso e di abitabilità
  • autocertificazione antimafia

Molte delle suddette comunicazione e documentazioni è necessario presentarle presso l’Ufficio Polizia Amministrativa, che rilascerà in caso di buon esito, rispetto delle normative e completezza dei documenti, la licenza per l’apertura del night club.

Consigliamo ad ogni modo di informarsi presso la Camera di Commercio locale in merito a tutti i requisiti, alle documentazioni, alle licenze ed agli adempimenti burocratici necessari, in quanto essi potrebbero mutare o essere differenti anche in base al Comune o Regione.

Inoltre, è sempre consigliabile affidarsi ad un buon commercialista che espleti tutte le pratiche e le richieste necessarie, facendovi risparmiare tempo e diminuendo il rischio di errori.

Prima di aprire il night club bisognerà anche valutare la forma societaria, i pro ed i contro ed i relativi adempimenti. Infatti se per aprire un circolo privato sono necessari meno requisiti, documentazioni ed adempimenti meno stringenti, l’obbligo di tesseramento potrebbe essere un deterrente nell’acquisizione di clientela. Mentre per aprire un night club come esercizio di pubblico spettacolo saranno necessarie maggiori accortezze a livello burocratico ma la potenziale clientela sarà molto più ampia.

 

Il franchising

In ultimo, per chi non pensa di riuscire in autonomia ad aprire un night club, vuoi per l’iter burocratico complesso, per i costi di avvio elevati o per la mancanza di esperienza nella gestione di attività o nel settore specifico, vi è la possibilità di aprire un night club anche affidandosi ad una realtà già attiva e consolidata che offra supporto a 360°, formazione ed un format chiavi in mano.

Se pur la formula del franchising in Italia non sia ancora molto utilizzata per i night club, prevediamo per il futuro un’espansione dei night club in franchising ed un aumento delle realtà consolidate che decideranno di offrire formule di affiliazione per facilitare la propria espansione.

Tutti i migliori Franchising di Intrattenimento li trovi QUI

Confronta anche tutti i Pub in Franchising QUI

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere