Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
domenica 29 giugno 2014

Una sola pratica per espletare tutti gli adempimenti amministrativi verso la P.A. 

Comunicazione Unica

Dal 1 aprile 2010 la Comunicazione Unica ha agevolato di molto le comunicazioni tra imprenditori/aspiranti imprenditori e la Pubblica amministrazione

Pima del 2010 le imprese dovevano rivolgersi direttamente e con relativa modulistica a ciascun ente: Camere di Commercio, Agenzia delle Entrate, INAIL, INPS, municipio, per adempiere ad obblighi quali:

  • richiedere il codice fiscale e la partita IVA;
  • aprire la posizione assicurativa presso l'INAIL;
  • chiedere l'iscrizione all'INPS dei dipendenti o dei lavoratori autonomi;
  • chiedere l'iscrizione al Registro delle Imprese tenuto dalle Camere di Commercio.

La creazione di un processo unificato nato dal coordinamento fra tutte queste entità ha permesso uno snellimento dei processi, una riduzione dei costi (sia per l'utente che per la pubblica amministrazione) e mettendo in condizione gli utenti di interloquire con un unico soggetto, il Registro delle imprese.

E' infatti quest'ultimo che attraverso il suo portale mette a disposizione uno strumento molto semplice e pratico per compilare la vostra comunicazione e sarà sempre lui a recapitare le informazioni e le pratiche all'ente di competenza.

I documenti accorpati e che compongono la ComUNICA sono i seguenti

  • modelli per il Registro delle Imprese;
  • modelli per l'Agenzia delle Entrate;
  • modelli per l'INPS;
  • modelli per l'INAIL;
  • eventuale SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per il SUAP (Sportello Unico delle Attività Produttive).

Per compilare ed inviare la vostra Comunicazione Unica potete visitare il sito del Registro delle Imprese oppure potete affidarvi al vostro commercialista il quale si preoccuperà di compilarlo per voi.

Luca Cortesi
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere