Logo AIF

Domande & Risposte

Cecilia
Pavia | 14 gennaio 2016

Buongiorno vorrei sapere se per l'imprenditoria femminile esistono finanziamenti agevolati o altre formule che mi permettano di aprire un’attività nelle Marche? Grazie.

Staff di Aprireinfranchising.it
Aprireinfranchising.it

Salve Cecilia,

esistono diversi finanziamenti a fondo perduto o a tasso agevolato per l’imprenditoria femminile. Da metà gennaio 2016 sarà possibile fare domanda online, tramite il sito del Ministero dello Sviluppo Economico, per accedere a nuovi fondi messi a disposizione dello Stato. Questi aiuti prevedono mutui a tasso agevolato (fino a tasso 0) per l’avvio di impresa, andando a coprire fino al 75% dell’investimento iniziale.

Esiste poi anche la legge del 215/92 "Azioni positive per l’imprenditoria femminile”, che ha proprio come scopo quello di sostenere, tramite finanziamenti agevolati, l’imprenditoria rosa.
Il requisito necessario per attingere a questi fondi è la titolarità, esclusiva (in caso di ditta individuale) o dei due terzi (in caso di società), da parte di donne dell’attività.

Esistono infine diverse agevolazioni offerte direttamente dai franchisor o da istituti di credito ad essi convenzionati che prevedono l’emissione di credito ad un tasso agevolato, attorno al 2%.

Le consiglio la lettura, sul nostro portale, delle pagine fondo di garanzia, fondi di microcredito e contributi europei o regionali, le quali parlano nello specifico dell’argomento.

Spero di esserle stato utile.

Saluti.

Henry Hylton
Staff Aprireinfranchising.it

Cerca