Scegli il settore

NEWS

Fonte:
Sanitelgest

Invito al SanitelDay organizzato da SanitelGest Franchising.

Vi invitiamo tutti questo sabato e domenica a Piazza Chiesa San Giorgio al Corso per l'evento denominato SanitelDay in collaborazione con AIDO "Associazione Italiana Donatori Organi" dove saranno distribuite le piantine per la raccolta di fondi destinati in beneficenza, mentre l'Associazione di Volontariato SaniterlAssistance (Gruppo Sanitelgest) eseguirà nelle sue Ambulanze (Hospital on the Road) la misurazione dei parametri vitali, perchè la salute va tutelata, poichè teniamo alla salvaguardia dei nostri Cittadini.

sanitelday

Di seguito il comunicato stampa:

Comunicato Stampa AIDO – SANITELASSISTANCE ONLUS, Rete in Franchising Sanitelgest:

XV Giornata Nazionale A.I.D.O. di informazione e autofinanziamento. I Volontari reggini nei giorni 1 e 2 ottobre 2016 in collaborazione con i volontari della SanitelAssistanceonlus, saranno in Piazza Chiesa San Giorgio al Corso e all’ interno del Centro Commerciale “Porto Bolaro”.

Sabato 1 e Domenica 2 ottobre 2016 si svolgerà la quindicesima giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (A.I.D.O.). La manifestazione ha l’adesione del Presidente della Repubblica. Stefano D’Orazio è per il quinto anno testimonial dell’iniziativa.

I volontari dell’A.I.D.O. saranno presenti in oltre 1.400 piazze per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull’importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, raccogliere le dichiarazioni di volontà positiva alla donazione e offrire una piantina di Anthuriumandreanum.

sanitelgest

I Volontari della SanitelAssitance collaboreranno con il Gruppo Comunale dell’A.I.D.O. – Associazione Italiana Donatori di Organi Tessuti e Cellule, presieduto da Nicola Pavone, saranno a disposizione della cittadinanza per dare informazioni sui corretti stili di vita e regole di alimentazione per una vita sana ed indicazioni su particolari problematiche di salute. A tutti i partecipanti sarà inoltre consegnata una brochure informativa sulle corrette abitudini alimentari e stili di vita. L’intento di intraprendere una campagna informativa preventiva nasce per coinvolgere il maggior numero di cittadini che spesso presenta, senza saperlo, varie patologie.

I volontari del Gruppo Comunle AIDO e della SanitelAssistance allestiranno per la straordinaria occasione due postazioni presso la Piazza della Chiesa di San Giorgio al Corso ed all’ interno del Centro Commerciale “Porto Bolaro” di Via Nazionale San Leo di Reggio Calabria con i seguenti orari sabato 1 ottobre dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e domenica 2 ottobre (Ore: 10.00 -13.00 e 17.00 – 20.00).

Le offerte ricevute saranno finalizzate a ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti. In particolare la ricerca continuerà a vertere sul recupero alla donazione cardiaca di cuori non standard identificati come eleggibili mediante nuove tecniche ecocardiografiche.

Il presidente nazionale Vincenzo Passarelli, nel presentare la manifestazione ha dichiarato che:

“Questa iniziativa, voluta 14 anni fa dall’A.I.D.O., rientra nel quadro delle numerose attività informative che l’Associazione porta avanti dal 1973.

Il diritto alla salute del cittadino in lista di attesa per trapianto può essere assicurato solo incrementando il numero e la qualità degli organi prelevati da donatore cadavere. Attualmente sono circa 9.000 le persone in lista di attesa e quest’anno sono previsti 3.000 trapianti. Purtroppo non bastano. Ne servirebbero almeno il 30% in più ed evitare che circa 500 persone ogni anno muoiano in lista di attesa. É un obiettivo che si può raggiungere e la rete nazionale risponde a questa esigenza.

É necessario pertanto che le Istituzioni sanitarie regionali si impegnino di più per meglio strutturare il compito dei coordinatori ospedalieri della donazione e per coinvolgere le intere strutture ospedaliere nella segnalazione dei potenziali donatori. Questo porterebbe a superare le grandi disparità che ancora esistono sul territorio nazionale: Toscana (35 donatori per milione di popolazione), Sicilia (8 donatori per milione di popolazione)”.

sanitelgest news

C’è inoltre bisogno di più informazione che stimoli una presa di coscienza individuale rispetto alla donazione e di conseguenza una presa di posizione. Uno dei nostri slogan recita: “Se tu avessi bisogno di un trapianto vorresti avere l’organo da trapiantare? Se la risposta è si, aiuta gli altri”.

Parlare infine delle proprie scelte con i propri cari, e soprattutto in famiglia, è particolarmente importante dal momento che, in mancanza di una precisa dichiarazione del soggetto, sono i familiari a dare il consenso alla donazione.


Presidente AIDO Professor. Nicola Pavone

Presidente SanitelAssistance Dottoressa Domenica Scopelliti

Inserita: venerdì 30 settembre 2016

Vai all’archivio
FRANCHISENEWS

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere