Logo AIF

Domande & Risposte

Margherita
Crotone | 21 gennaio 2022

Salve, vorrei sapere se può un franchisee vendere la sua attività? In questo caso cosa si venderebbe? Il contratto, la licenza o anche allestimento negozio e quant’altro?

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

 
Buongiorno Margherita,

 

certamente, un affiliato / franchisee in quanto titolare dell'attività può venderla. Nell'atto di vendita si può includere tutto.

Ciò che viene venduto è a discrezione delle parti interessate e comprende presumibilmente gli arredi e le attrezzature, il magazzino, i dispositivi elettronici, hardware e software, l'avviamento ed il parco clienti dell'attività soggetta a vendita. Anche la licenza laddove presente (come ad esempio per le Tabaccherie) può, ed è proprio questo il caso più probabile, essere ceduta e venduta assieme all'attività.

Il valore della vendita varia ovviamente in base a ciò che viene incluso nell'atto.

Previo consenso della casa madre, inoltre, l'acquirente dell'attività può subentrare nel contratto di franchising diventando lui stesso il nuovo affiliato.

 

Sperando di esserle stata utile,

un cordiale saluto

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca