Logo AIF

Domande & Risposte

Adele
- | 08 gennaio 2020

Salve volevo sapere se, di norma, un capo di una catena franchising può essere cambiato in qualsiasi negozio della catena in tutta Italia, o se sono previste delle eccezioni. Ad esempio: ho acquistato un capo Tezenis e mi hanno detto che potevo cambiarlo, se necessario, soltanto nel negozio dove acquistato. Grazie

Staff di Aprireinfranchising.it
Aprireinfranchising.it

Salve Adele,

nel caso specifico della rete Tezenis il cambio si può effettuare in un qualsiasi negozio della loro Rete.

Di norma nelle catene franchising ogni negozio è un soggetto imprenditoriale e giuridico a parte che nulla ha in comune con gli altri negozi della catena se non appunto l'essersi affiliato allo stesso marchio in franchising. Ne consegue che il negozio di Roma, ad esempio, sarà gestito da una società diversa da quella che gestisce il negozio di Torino, anche se hanno la stessa insegna. Ogni negozio ha quindi una sua contabilità e una sua gestione del magazzino e delle vendite distinta.

Mettiamo che sia il negozio di Roma ad averti venduto il capo di abbigliamento e ad aver quindi incassato dalla vendita; salvo che non ci siano accordi interni alla rete solo lui sarà tenuto ad effettuare il cambio merce poichè gli altri negozi sono società estranee a quella vendita per la quale non hanno ricevuto alcun incasso.

Spero di esserti stato utile.

Saluti.

Luca Cortesi
Aprireinfranchising.it

Cerca