Scegli il settore

NEWS

Fonte:
Comuni a Domicilio

Hai un’attività commerciale? Ecco 10 motivi per salire sull’app Bolzano a Domicilio e vendere online

 
Bolzano: nasce un nuovo canale online per incentivare le vendite delle attività commerciali locali. Si tratta di Bolzano a Domicilio, la nuova App cittadina che mette in luce le imprese commerciali bolzanine, aumentandone il giro d’affari.

 

Vendita online, e-commerce mobile, consegne a domicilio, social media sono i servizi principali offerti dal circuito che vede protagoniste piccole e medie imprese di Bolzano.

Grazie all’app cittadina, le aziende possono vendere online i propri prodotti o caricare il proprio menù / volantino digitale. Così come gli utenti possono effettuare shopping online in pochi touch, pagando tramite app, o anche in consegna. Ma vediamo meglio tutti i vantaggi che Bolzano a domicilio offre alle imprese bolzanine.

 

10 Motivi per scegliere Bolzano a Domicilio

  1. BOLZANO AL 100%: Bolzano a domicilio è l’app tutta bolzanina. Niente marketplace stranieri come JustEat, Deliveroo, ecc. 100% territoriale, l’app valorizza tutto ciò che contraddistingue la tua splendida città. Inoltre, per cercare l’app sugli store basterà scrivere Bolzano!
  2. CONSULTAZIONE MENÙ DIGITALE: L’app Bolzano a domicilio permette ai tuoi clienti di consultare il tuo menù digitale (o volantino delle offerte) in qualunque momento, sia a casa che presso la tua attività;
  3. PAGAMENTI IN CONTANTI E CON CARTA: Il servizio cittadino consente sia pagamenti in contanti, alla consegna, che quelli digitali (online) con carta;
  4. INCASSI DIRETTI IN 7 GIORNI: Quando gli utenti acquistano i tuoi prodotti sull’app, ricevi il denaro direttamente sul tuo conto aziendale in soli 7 giorni!
  5. ZERO PERCENTUALI SULLE VENDITE: Tutto ciò che guadagni resta nelle tue tasche, poiché Bolzano a domicilio non trattiene alcuna percentuale del tuo scontrino, a differenza di altri;
  6. INVESTIMENTO CONVENIENTE: I costi per salire in app sono inferiori a quelli che occorrono per creare un’app tutta tua. Inoltre, sono più contenuti rispetto a quelli previsti dai più famosi marketplace (come JustEat);
  7. SERVIZIO DI CONSEGNA: Bolzano a domicilio non ti offre solo l’app di e-commerce mobile, ma ti garantisce anche un efficiente servizio di consegna a domicilio, ovvero i fattorini;
  8. PIÙ PUBBLICITÀ SOCIAL: Solo Bolzano a domicilio ti omaggia la creazione di post e storie Facebook ed Instagram con cui pubblicizzare subito il servizio e il tuo brand;
  9. NON PUOI MANCARE PROPRIO TU: Ehi, stiamo parlando dell’App della tua città. Se si chiama Bolzano a Domicilio ci sarà un motivo. Non può mancare proprio la tua attività commerciale!
  10. INTERLOCUTORE LOCALE: Niente centralini, niente chat box, tranquillo. Se hai bisogno di supporto, noi ci siamo. Avrai sempre un referente locale (di Bolzano!!!) e parlerai con delle persone in carne ed ossa.
     

I vantaggi sono molteplici ed oggi essere online è fondamentale. Per entrare nel circuito di Bolzano a Domicilio, è possibile inviare una richiesta tramite i canali ufficiali.
 

bolzano a domicilio app delivery e-commerce

 

Perché vendere online è necessario

Più che utile, ormai, è diventato necessario. Se, fino al 2019, si trattava di un settore che cresceva in maniera costante e piuttosto regolare, con l’inizio del 2020 e relativo scoppio della pandemia, le vendite tramite e-commerce sono schizzate alle stelle, vivendo un boom che nessuno aveva previsto.

Il perché è presto detto: durante il lockdown, l’impossibilità di uscire ha costretto anche i più reticenti ad approcciarsi a questo tipo di shopping. Per praticità, per sicurezza e per la possibilità di reperire prodotti altrimenti introvabili. Se i negozi tradizionali erano chiusi, online gli utenti hanno trovato tutto il necessario.

Questo, oltre ad essere un servizio molto apprezzato dai privati, è stato un grande vantaggio anche per le aziende. Anche quelle che non erano strutturate con l’e-commerce, si sono impegnate per garantire una continuità al proprio business, nonostante le limitazioni dovute al Covid-19.

Anzi, in alcuni casi c’è stato anche un incremento dei clienti. Non è difficile immaginarlo, dato che i consumatori online, durante il lockdown, sono triplicati. Secondo i dati forniti da Netcomm, infatti, ne sono stati registrati 2 milioni in più, di cui 1,3 milioni sono sbarcati sulle piattaforme e-commerce proprio durante l’emergenza sanitaria.

Ed è sempre Netcomm a prevedere che sarà quello dell’e-commerce il settore con maggiore crescita: si parla di unaumento calcolato fino ad un +55%.

 

Passione per lo smartphone… ecco perché un’App cittadina

Proprio per sfruttare la forza che ha la vendita online, il circuito di Bolzano a Domicilio offre la possibilità, alle imprese partner, di vendere attraverso il mobile e-commerce che caratterizza l’app.

La scelta è ricaduta sull’e-commerce mobile per un semplice motivo: gli italiani preferiscono acquistare tramite smartphone. In particolare, i ragazzi più giovani (cosiddetti “Generazione Z”, che comprende i nati dopo il 2000), amano questo modo di fare shopping.

A tal proposito, è interessante lo studio effettuato da PayPal in collaborazione con Ipsos Italia: ben il 72% dei consumatori intervistati sceglie lo smartphone per acquisti o pagamenti online. La percentuale sale addirittura al 77%quando si prendono in considerazione i nati dopo il 2000.

Questo trend, dopo la pandemia, sembra decisamente destinato a crescere.

L’App cittadina dunque, appoggiandosi all’amato smartphone, permette di avere i negozi preferiti della propria zona sempre a portata di mano, in maniera comoda e pratica. Con pochi click o con una semplice telefonata, si può ricevere a casa tutto quello di cui si ha bisogno.

Inoltre, la vendita online è legata a doppio filo al servizio di consegna a domicilio.

 

Il circuito che valorizza le imprese di Bolzano

In periodo di lockdown, le persone hanno scoperto quanto sia comodo ricevere, direttamente a casa, ciò di cui si ha bisogno. Inoltre, molto apprezzato e da non sottovalutare è l’aspetto della sicurezza. Infatti, come sostengono i giornali, la pandemia sembra non sia esattamente un capitolo chiuso. Dunque, evitare uscite inutili, pagare online (non dovendo maneggiare contante) e ricevere i prodotti da un fattorino, con tutte le precauzioni del caso, è un bel valore aggiunto.

Il suo punto di forza è la valorizzazione delle imprese della propria città: si tratta di un ottimo supporto nel rilancio dell’economia a livello locale e di una risorsa molto utile sia per le imprese che per i privati.

Inoltre, si occupa di organizzare iniziative promozionali ad hoc, per permettere alle aziende di farsi conoscere online. Specialmente, tramite post e storie realizzate appositamente per Facebook ed Instagram.

L’utilità del servizio è data, anche, dal ritorno ad un “commercio di prossimità”, dove i clienti prediligono acquistare dai piccoli negozi sotto casa piuttosto che dalle grandi catene. Tale trend è sottolineato da uno studio effettuato dall’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico.

Il commercio di prossimità è il futuro e una comunità unita può rilanciare l’economia locale.
 

VUOI APRIRE LA TUA ATTIVITA'?

SCOPRI DI PIU' SU COMUNI A DOMICILIO FRANCHISING

 

Inserita: mercoledì 01 luglio 2020

Vai all’archivio
FRANCHISENEWS

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere