Scegli il settore

NEWS

Fonte:
Comuni a Domicilio

Franchising e-commerce: 5 motivi per investire nel settore

comuni a domicilio franchising consegne domicilio

Stai pensando di aprire un'attività tutta tua e stai valutando le opzioni più interessanti. Tra queste, senza dubbio, hai considerato anche l'affiliazione ad un franchising e-commerce, viste le potenzialità di questo settore.

Fino a qualche anno fa, l'e-commerce era una realtà "di nicchia", poco appetibile a causa della scarsa diffusione, degli alti costi di spedizione, dei dubbi riguardo la sicurezza dei pagamenti. Tutte queste criticità sono state superate con successo, tanto da aumentarne in maniera esponenziale i fruitori.

 

Come avere un sito di e-commerce competitivo

Anche se gli oneri sono meno gravosi rispetto ad un negozio fisico, si parla sempre di imprenditoria, che mal si sposa con l'improvvisazione. Infatti, anche in questo caso si devono fare i conti con una concorrenza spietata.

È, quindi, necessario muoversi con le dovute precauzioni per sviluppare un business di successo.

In prima battuta, il sito deve essere di piacevole navigazione, intuitivo, curato. È poi imprescindibile offrire un servizio di spedizioni efficiente, economico e puntuale. Selezione di prodotti qualitativamente elevati e attenzione al marketing esperienziale completano il quadro.

Non è semplice partire da zero, ecco perché, per chi si trova alle prime armi, è consigliabile scegliere l'affiliazione ad un franchising.

 

5 motivi per scegliere il franchising e-commerce

Appurato che, ora, quella dell'e-commerce è una realtà consolidata, vediamo perché è anche una scelta vantaggiosa a livello commerciale.

1 Affiliarsi a un network o ad un franchising permette di iniziare senza passi falsi

Si ha supporto continuo e vengono forniti un sito/app ideati ad hoc, nonché il metodo di lavoro e formazione. Si viene accompagnati nello sviluppo del proprio business.

2 Il negozio virtuale è sempre aperto e non ha orari

Pratico per i clienti, che possono acquistare quando preferiscono, è un'ottima soluzione anche per l'imprenditore, che ha un negozio disponibile h24.

3 Gestione più efficace delle strategie di marketing

Tramite il proprio sito, vengono registrati gli acquisti effettuati, i tempi di navigazione, le pagine preferite dagli utenti...ecco, quindi, che, con un'approfondita analisi, si possono fare oculate scelte di marketing.

4 Costi di gestione più bassi rispetto al negozio fisico

Per iniziare è sufficiente avere un sito ben curato a livello grafico e di copy, dedicato all'e-commerce.

Se poi si opta per il dropshipping (si delegano al proprio fornitore gli oneri di magazzino e spedizione), i costi si abbassano ulteriormente.

5 Maggiore bacino di utenza

Anche se si parte da una realtà regionale, con l'e-commerce è possibile farsi conoscere da molte più persone e aumentare i propri clienti.

e-commerce franchising a domicilio

 

E-commerce mobile, la nuova tendenza

Gli italiani amano effettuare i propri acquisti tramite mobile; con Germania, Polonia, Spagna e Irlanda, risultano il popolo più propenso allo shopping su smartphone.

In merito, è interessante il rapporto stilato da European Mobile Commerce Study, condotto su un campione di 18 mila europei da Mastercard in collaborazione con Innofact.

Ben quattro italiani su cinque usano le diverse app dedicate sul proprio smartphone per fare acquisti, superando la media europea del 75%.

Il 62% degli italiani utilizza da due a cinque app in tal senso.

Sempre secondo il rapporto, ecco i motivi per cui gli italiani scelgono lo shopping tramite mobile:

  • 51% velocità
  • 43% facilità
  • 42% possibilità di fare tutto con un click
  • 15% sicurezza

Tra i prodotti preferiti, ci sono

  • 51% abbigliamento e accessori
  • 50% elettronica
  • 45% libri e viaggi
  • 27% prodotti alimentari (trend recente, ma in rapida crescita)

Acquistare tramite app piace perché è veloce, pratico e sicuro, ed è talmente entrato nella quotidianità che 8 italiani su 10 utilizzeranno questo mezzo anche per i regali di Natale.

Queste statistiche confermano di come l'affiliazione ad un franchising di e-commerce sia una scelta vincente, in particolare appoggiandosi ad un'app dedicata.

In questo senso, tra le tante proposte, spicca un network pensato appositamente per soddisfare il desiderio degli italiani di ricevere a domicilio qualunque cosa: Comuni a Domicilio.

Ecco quindi che chi ha poco tempo, ma anche chi, nel quotidiano, ha bisogno di una mano, trova un valido supporto in questa realtà; che si tratti di farmaci, della spesa, del capo portato in lavanderia o di una pizza fumante, Comuni a Domicilio soddisfa tutti i bisogni.

Ed ecco la parte interessante: vuoi diventare il punto di riferimento della tua città? Allora unisciti al team di Comuni a Domicilio! Potrai offrire, alle attività commerciali della tua zona, la possibilità di essere sempre a disposizione dei clienti, grazie all'esclusiva App del tuo comune.

Per maggiori informazioni

visita la nostra pagina QUI

oppure compila il form QUI.

Inserita: martedì 12 novembre 2019

Vai all’archivio
FRANCHISENEWS

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere