Logo AIF

Fideiussione Bancaria: Cos’è, Requisiti e Come Ottenerla

Tutto ciò che devi sapere sulla fideiussione.

3 minuti

 
Scopri tanti altri articoli pratici, torna alla sezione: Lavoro
 

Nel mondo del business e del franchising si sente spesso parlare di fideiussione bancaria. Vediamo in questo articolo cos’è la fideiussione, come funziona, i requisiti e come ottenerla.
 

fideiussione-cos-e-requisiti-come-ottenerla.jpg

 
FIDEIUSSIONE BANCARIA: Cos’è e Come Funziona

 
La fideiussione è un contratto giuridico con il quale un soggetto, chiamato fideiussore, garantisce un’obbligazione assunta da un debitore verso un creditore. Chi concede la fideiussione è dunque un garante nei confronti del creditore, impegnandosi a pagare il debito, in forma parziale o totale, nel caso in cui il debitore non possa estinguerlo.

Il contratto di fideiussione è regolato in Italia dall’Articolo 1936 del Codice Civile che riporta:

“È fideiussore colui che, obbligandosi personalmente verso il creditore, garantisce (promessa unilaterale) l’adempimento di un’obbligazione altrui. La fideiussione è efficace anche se il debitore non ne ha conoscenza.”

Secondo l’Articolo 1946 del Codice Civile, più soggetti possono offrire fideiussione ad un medesimo debitore. In questo caso si parla di cofideussione.

Possono essere fideiussori diversi soggetti, i quali determinano diverse tipologie di fideiussione. Nel caso di fideiussione bancaria il fideiussore è un istituto di credito privato, nel caso di fideiussione assicurativa il fideiussore è un ente assicurativo, ma il fideiussore può in alcuni casi essere lo Stato stesso.

Lo scopo della fideiussione è dunque quella di offrire una garanzia di pagamento al creditore permettendo al debitore di ottenere più facilmente ad esempio un finanziamento a tassi agevolati.

 
FIDEIUSSIONE: Requisiti per Ottenerla

 
Si potrebbe aver bisogno di richiedere una fideiussione per avviare un business in franchising che offra la merce in conto vendita, o ancora per riuscire ad ottenere un finanziamento agevolato ed accedere ad un bando pubblico.

I requisiti e l’iter per ottenere una fideiussione sono differenti a seconda della tipologia di fideiussione che si vuole richiedere, e dunque dall’ente o dal soggetto che la erogherà.

I requisiti ed i documenti necessari variano anche a seconda del soggetto che ne fa richiesta e che può essere sia una persona fisica, e dunque un privato, che una persona giuridica, come un’azienda o un imprenditore.

Vediamo il caso della fideiussione bancaria, in quanto la più complessa da ottenere. Per ottenere una fideiussione bancaria, dunque una garanzia da parte di un istituto di credito, possono volerci circa 2/3 settimane. Alle persone fisiche come a quelle giuridiche vengono richiesti documenti volti a constatare la solidità finanziaria, ovvero al capacità di estinguere il debito assunto.

Nel caso di persona fisica vengono richiesti documenti e dati identificativi, le ultime buste paga, la visura camerale, il modello unico, 730 o CUD. Nel caso di persona giuridica invece vengono richiesti i documenti e dati identificativi del rappresentante legale dell’attività, gli ultimi bilanci aziendali, la situazione contabile corrente, il modello unico, e così via.

Nel caso di fideiussione bancaria è bene inoltre valutare attentamente gli oneri e costi previsti in quanto non di rado gli istituti di credito richiedono un deposito cauzionale iniziale, oltre a piccole commissioni ed altri oneri come i tassi di interesse.
 

Scopri tanti altri articoli pratici, torna alla sezione: Lavoro

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca