Logo AIF

Il Sistema Di Pagamento Utilizzato Dal Consumatore

Buona digitalizzazione!

Tag: -
2 minuti

Il Marketing ci insegna che obiettivo aziendale, oltre all’ottenimento della Massimizzazione del Profitto, sia quello di soddisfare i bisogni del proprio Target.

Al Bisogno legato strettamente alle caratteristiche del Prodotto e/o del Servizio, offerto alla clientela, si sta aggiungendo un ulteriore Bisogno, il quale sta assumendo sempre maggiore valenza nella ricerca dell’equilibrio aziendale; ossia quello di poter pagare l’acquisto del Bene e/o del Servizio con l’utilizzo della Moneta Elettronica.

In merito è importante evidenziare come il periodo che stiamo attraversando ha avuto due conseguenze interessanti e degne di essere prese nella dovuta considerazione, dalle Case madri e dai loro Affiliati, durante le fasi di Pianificazione Operativa aziendale:

  1. Calo generalizzato dei consumi (di oltre il 13%) determinato da Restrizioni e Lockdown per contrastare la Pandemia;
  2. Incremento a doppia cifra dei pagamenti digitali - nell’ultimo anno questi hanno toccato quota 5,2 miliardi di transazioni per un valore di 268 miliardi di euro.

La percentuale di pagamenti digitali, nonostante una tendenza ad acquistare di meno, ha registrato una decisa crescita (destinata ad incrementarsi); basti pensare che, oggi, il 33% del valore totale in Italia, dei pagamenti effettuati, passano attraverso strumenti alternativi al denaro contante.

Aspetto interessantissimo se lo si raffronta con il dato con il 2019 (la quota era solo del 29%).

Il Sistema di pagamento alternativo al denaro contante è sostenuto in particolare dalla maggiore diffusione dei pagamenti tramite contactless e, ancor più, quelli tramite smartphone e dispositivi indossabili tipo gli orologi.

Le modalità senza contatto, infatti, si sono affermate come valide alleate dei cittadini contro la diffusione del contagio da Covid-19.

È questa la fotografia scattata, ad oggi, che pone in evidenza come stanno cambiando le abitudini degli italiani.

I pagamenti alternativi al denaro contante, si stanno dimostrando dei complici importanti per i consumatori di beni e servizi.

Per i motivi suddetti, il management aziendale operanti con il consumatore finale, ha cominciato ad aprirsi a tutte le opportunità legate alla trasformazione digitale e in particolare a quella dei pagamenti digitali.

Le Strategie di incremento della clientela ed in particolar modo della fidelizzazione della stessa, dovrà passare attraverso l’incremento della digitalizzazione e della tecnologia.

Innovazione dovrà essere la parola d’ordine per il futuro, ricordando però che il Futuro è Oggi.

Buona digitalizzazione a tutti.

studio-damato-1.jpg

Dott. Domenico Damato
Business Solution

Cerca