Logo AIF

Aprire un Centro Scommesse in Franchising

Fai il tuo ingresso con successo in uno dei settori più redditizi degli ultimi anni.

4 minuti


Leggi anche la guida: Come aprire un centro scommesse [CLICCA QUI]

CLICCA QUI per vedere tutte le proposte di affiliazione per aprire un Centro Scommesse in Franchising.

In Italia il settore delle scommesse è più florido che mai. Negli ultimi anni, infatti, il settore ha visto trend in forte crescita e fatturati da capogiro.

Già nel 2016 si parlava di un valore del settore pari ad oltre 80 miliardi di euro, solo in Italia, e di oltre 900 locali specializzati in scommesse.

Anche il settore delle scommesse online tuttavia non è da meno, e già nel 2016 contava una crescita del + 14% ed un aumento delle scommesse del valore di circa 5 milioni di euro.

Questi dati ad oggi risultano nettamente più positivi, dimostrando come il mercato, anche laddove ci sia già una fortissima concorrenza, risulti lontano da una saturazione e permetta ancora l’ingresso nel settore di nuovi imprenditori.

aprire un centro scommesse in franchising

 

Come Funziona

A dimostrazione di questo trend più che positivo sono anche le numerose offerte di affiliazione in franchising presenti per il mercato italiano, e proposte sia da aziende che operano attraverso una propria licenza AAMS e le concessioni con i principali player del settore (SNAI, SISAL, LOTTOMATICA, ecc), sia proposte direttamente dai brand appena citati i quali hanno deciso, data l’enorme redditività del settore, di investire nella creazione di un network monomarca su scala nazionale.

Le reti franchising di centri scommesse inoltre spesso integrano i servizi del locale fisico (un centro scommesse creato ex novo, oppure un corner in attività già esistenti e compatibili come bar, tabaccherie, ecc.) ai servizi offerti sul web mediante APP o piattaforma dedicata con giochi e scommesse online.

 

Cosa Serve

Per aprire un centro scommesse, sia in modo autonomo che in franchising, è richiesta una location in posizione altamente visibile e di passaggio, con un bacino di utenza sufficiente a garantire il necessario afflusso di clientela nonché sufficientemente lontano dalla concorrenza.

Per aprire un corner di scommesse in un’attività già avviata possono essere sufficienti 10 mq, mentre per aprire un centro scommesse ex novo sarà necessario un locale di almeno 50 – 60 mq.

Particolari standard, imposizioni o restrizioni possono essere imposti sia dai concessionari dei giochi e delle scommesse, sia dalla rete franchising. Metratura, bacino di utenza, visibilità e distanza da concorrenti diretti possono dunque variare.

Una delle maggiori differenze tra l’apertura di un centro scommesse in autonomia piuttosto che in franchising riguarda gli adempimenti burocratici. Per avviare un centro scommesse in autonomia è di fatti necessario adempiere autonomamente all’iter burocratico (Partita Iva, iscrizione al Registro delle Imprese, Comunicazione di Inizio Attività, messa a norma dei locali, ecc.) nonché all’ottenimento della licenza AAMS (senza la quale non si può operare legalmente) ed alla stipula delle convenzioni con i concessionari di giochi e scommesse.

Quando si apre un centro scommesse in franchising, invece, si avrà un pacchetto chiavi in mano che comprenderà l’utilizzo e lo sfruttamento della licenza della casa madre (risparmiando così sugli ingenti costi legati al suo ottenimento in autonomia) nonché delle convenzioni già stipulate e prevederà un affiancamento ed un’assistenza completa per ogni adempimento legale o fiscale.

I costi per l’apertura di un centro scommesse in franchising possono variare da 5.000 a 30.000 euro a seconda del format e della dimensione del locale, nonché della notorietà del marchio e dai servizi inclusi nel pacchetto di affiliazione.

Generalmente non viene richiesta alcuna esperienza pregressa all’affiliato né particolari competenze o conoscenze nel settore.

Qui trovi i migliori Franchising nel Settore Scommesse e Sale da Gioco.

 

Vantaggi e Svantaggi del Franchising

Tra i principali vantaggi offerti dai franchising di scommesse troviamo:

  • trasferimento di know-how, esperienze e modalità di gestione / organizzazione
  • formazione completa ed aggiornamento costante
  • assistenza, consulenza, affiancamento e supporto a 360°
  • format chiavi in mano con fornitura completa di arredi, attrezzature, software, hardware, insegne, materiale di comunicazione, ecc.
  • allestimento completo del locale o del corner
  • concessione di utilizzo della licenza della casa madre nonché delle convenzioni maturate con i fornitori di giochi, scommesse, ecc.
  • supporto per pianificazione, analisi di mercato, redazione del business plan, scelta della location più strategica, analisi di fattibilità e dei costi, e così via
  • costi di apertura e gestione più ridotti grazie alle agevolazioni e facilitazioni di pagamento generalmente concesse dalla casa madre

Alcuni svantaggi dell’aprire un centro scommesse in franchising possono essere:

  • fee d’ingresso alla rete
  • royalty sul fatturato
  • contributi periodici di vario genere (per utilizzo di software, assistenza, corsi di aggiornamento, marketing, ecc)
  • layout ed immagine standardizzati
  • minore libertà di gestione ed iniziativa su prezzi, comunicazione, e così via

Visiona QUI tutti i migliori Franchising che ti permettono di aprire il Tuo Centro Scommesse.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca