Logo AIF

Come Diventare Ricchi Partendo da Zero

Idee, consigli e strategie per creare da zero il proprio patrimonio

6 minuti

 
Diventare ricchi partendo da zero
è possibile, come dimostrano i moltissimi casi di successo dei milionari che si sono “fatti da sé”, partendo spesso anche da situazioni svantaggiate,  senza titoli di studio di alto livello e creando da zero la propria ricchezza.

Ovviamente per diventare ricchi partendo da zero sarà necessario impegno, determinazione, pianificazione accurata, acume finanziario e tanta lungimiranza.

Vediamo di seguito alcuni consigli per diventare ricchi partendo da zero, nonché tutti i migliori strumenti e le strategie che permettono guadagnare somme importanti, e che contribuiranno alla creazione della propria ricchezza, partendo da zero ed anche senza capitali a disposizione.
 

Leggi anche QUESTO ARTICOLO con le migliori idee per fare soldi.

QUI trovi i migliori franchising che permettono di guadagnare con un’attività autonoma, a costo zero.
 

 come-diventare-ricchi-partendo-da-zero.jpg
 

COME DIVENTARE RICCHI PARTENDO DA ZERO:

I CONSIGLI

Alla base del processo per diventare ricchi, soprattutto se si parte da zero, ovvero senza avere già a disposizione grandi capitali da investire o un background particolarmente agevolato, è quello di sfruttare le proprie capacità e la propria mente per creare da zero il proprio successo.

Fondamentale per diventare ricchi partendo da zero è quindi prima di tutto il cambio di mentalità, adottando un “mindset” vincente, consolidando le proprie aspirazioni, i propri obbiettivi ed incrementando la propria determinazione.

Una volta definiti il punto di partenza e gli obbiettivi, sarà necessario effettuare delle pianificazioni accurate e delle previsioni, magari con una sorta di business plan, che identifichino e definiscano le fonti di guadagno su cui si vorrà puntare per diventare ricchi, le tempistiche previste per raggiungere i propri obbiettivi nonché i comportamenti da adottare per “proteggere” ed ampliare le somme guadagnate.

La storia ci dimostra poi che i ricchi hanno molte e differenti fonti di reddito, non una sola. Quindi, per diventare ricchi partendo da zero, sarà importante diversificare le proprie entrate ampliando le fonti di reddito il più possibile. Questo è possibile svolgendo più lavori da dipendente, iniziando a dedicarsi a lavori autonomi e da freelancer, avviando delle piccole attività imprenditoriali, investendo in strumenti finanziari, o ancora mettendo a reddito immobili a propria disposizione.

Una volta guadagnati i primi capitali, sarà poi fondamentale saperli massimizzare, evitando ovviamente di spenderli ma bensì reinvestendoli. La regola è che bisognerà spendere il proprio denaro solo per investire, ovvero per generare altri guadagni, al fine di poter raggiungere il proprio scopo di diventare ricchi.

Infine, l’ultimo consiglio è quello di sfruttare l’ambiente circostante per raggiungere i propri scopi. Per diventare ricchi sarà importante frequentare ambienti affini ai propri scopi, creare estesi network di conoscenze, nonché presentarsi a finanziatori e ricchi con grandi capitali a disposizione.
 

COME DIVENTARE RICCHI PARTENDO DA ZERO:

IL LAVORO DIPENDENTE

Una delle modalità per diventare ricchi partendo da zero, se pur richieda tanto tempo ed impegno, è quella del lavoro subordinato da dipendente. Nel mercato attuale (conviene considerare sia l’Italia che l’estero) vi sono numerose mansioni che prevedono stipendi e pagamenti cospicui, che possono contribuire alla creazione della propria ricchezza. Alcune di queste richiedono ovviamente lauree e titoli specialistici, altre invece sono raggiungibili anche senza particolari titoli di studio, ma richiedono bensì l’impegno pratico per imparare sul campo. Come per ogni altro settore, anche per capire in quale lavoro da dipendente convenga investire il proprio focus, sarà importante analizzare il mercato del lavoro, individuare i nuovi settori emergenti, i campi specializzati più richiesti, nonché fare ricerche online su quali siano nel momento attuale le mansioni più pagate.
 

COME DIVENTARE RICCHI PARTENDO DA ZERO:

IL LAVORO AUTONOMO / IMPRENDITORIA

Un altro modo per diventare ricchi partendo da zero è quello di puntare su un lavoro indipendente, magari avviando una piccola attività imprenditoriale o un’attività da svolgere in autonomia come freelancer.

Anche in questo caso sarà fondamentale:

  • capire quali sono le capacità e conoscenze che si possiedono, da poter sfruttare per creare valore
  • quanti capitali si hanno a disposizione da reinvestire nella creazione del business
  • un’attenta pianificazione dell’attività imprenditoriale / autonoma
  • la valutazione del mercato circostante, delle tendenze e delle reali necessità del target di riferimento
     

Per chi parte da zero oggi vi sono numerose attività che si possono svolgere interamente online, lavorando da casa o svolgendo attività a domicilio del cliente, e che permettono quindi di guadagnare investendo in una prima fase capitali davvero esigui.
 

COME DIVENTARE RICCHI PARTENDO DA ZERO:

IL FRANCHISING

Avviare un’attività imprenditoriale da zero non è facile, e spesso richiede capitali da investire che possono facilmente subire rialzi, soprattutto se non si hanno le capacità per effettuare pianificazioni e valutazioni precise sulle somme da investire, sui costi e sui potenziali guadagni, nonché per capire la fattibilità reale del business.

Per chi desidera diventare ricco partendo da zero, guadagnando anche grazie ad un’attività imprenditoriale autonoma, è consigliabile valutare l’affiliazione ad un franchising.

Selezionati per te

Offerte nel settore
Franchising a costo zero

Logo Glos
Glos

0 €

Franchising Strumenti di Marketing per le Aziende

Logo Real Color Recycling
Real Color Recycling

200 €

Franchising Cartucce

Logo Neovit RE
Neovit RE

250 €

Franchising Intermediazione Immobiliare

Logo Gruppo Russo Alfio
Gruppo Russo Alfio

4.800 €

Franchising Dropshipping Online di Tessili

Aprire un’attività in franchising permette di usufruire di diversi vantaggi, tra cui:

  • accesso al know-how dell’azienda madre ed alla sua esperienza consolidata
  • formazione, affiancamento ed assistenza completi e continuativi
  • sfruttamento di un format funzionale e collaudato e di prodotti /servizi di sicuro riscontro sul mercato attuale
  • sfruttamento di una brand reputation solida, nonché della visibilità e delle campagne di comunicazione centralizzate
  • studi di fattibilità, maggiore tasso di riuscita del business e minor rischio d’impresa
  • accurate stime e valutazioni economiche: business plan, analisi di tutti i costi, previsioni dei ricavi, stima dei tempi di rientro dall’investimento e degli utili, prospettive di crescita
  • accesso a convenzioni, agevolazioni ed accordi riservati che permetteranno di risparmiare ed essere concorrenziali
     

Inoltre, aprire un’attività in franchising ad oggi è possibile anche per chi parte da zero: senza conoscenze o competenze pregresse, senza titoli di studio specifici, senza capitali di partenza (o comunque con cifre irrisorie), senza locali fisici né dotazioni costose.
 

COME DIVENTARE RICCHI PARTENDO DA ZERO:

L'IMPORTANZA DEGLI INVESTIMENTI

Fondamentale per chi desidera diventare ricchi partendo da zero è reinvestire i capitali guadagnati, creando così un circolo virtuoso che incrementi sempre di più il valore del proprio patrimonio economico.

Gli strumenti a disposizione e le strategie di investimento attuabili sono innumerevoli e variano in base a:

  • propensione al rischio
  • profilo dell’investitore
  • obbiettivi e guadagni da raggiungere
  • capitale a disposizione da investire
     

Inoltre, le migliori strategie di investimento devono necessariamente adottare una buona differenziazione, ovvero prevedere diverse forme di investimento con tassi di rischio e di redditività variabile, nonché con competenze diverse per ambiti, settori, geolocalizzazione.

Investire ad oggi è possibile partendo anche da piccole cifre, per chi non ha particolari esperienze nell’ambito degli investimenti ed in ambiti adatti ad ogni conoscenza finanziaria di partenza. Alcune idee sono gli investimenti in azioni o in borsa (rischiosi ma con tassi di guadagno elevati), gli investimenti in immobili o beni rifugio (costosi, ma sicuri e con buone previsioni di guadagno), ed ancora gli investimenti in strumenti pubblici garantiti e tutelati (guadagni esigui ma altamente sicuri, evitano semplicemente la perdita di valore nel tempo del capitale). Sei vuoi approfondire le arie opportunità di investimento vai alla sezione INVESTIRE.
 

Visiona QUI i migliori franchising che permettono di investire in un’attività imprenditoriale “a costo zero”.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca