Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

FranchisingBlog
mercoledì 18 aprile 2018

Interessanti opportunità ed idee di investimento 

Come Investire 10.000 euro


Ad oggi sono sempre di più i piccoli risparmiatori in cerca di buone opportunità di investimento. Se ad esempio avete un risparmio di 10.000 euro, una buona idea sarebbe quella di reinvestire questa somma in modo da proteggerla dall’inflazione.

Il campo degli investimenti non è tuttavia esente da rischi ed è bene valutare attentamente ogni opzione disponibile, il grado di rischio e le tempistiche di rendimento. Non c’è un’opzione valida per tutti, il miglior investimento dipenderà dal tasso di rendimento che vorrete ottenere, dal grado di rischio a cui volete far fronte, dalla somma di cui disponete, dal tempo entro il quale volete riottenere la liquidità nonché ovviamente dalle vostre capacità, conoscenze e competenze personali in campo finanziario ed economico.

come investire 10000 euro

Un consiglio sempre valido, qualunque sia la somma che potete investire, è quello di variare e di studiare. Avere conoscenze e competenze è difatti sempre utile e studiare delle strategie per differenziare il proprio investimento, investendo con differenti modalità, potrà garantire una rendita maggiore e più sicura.

Per tutti coloro che oggi sono alla ricerca di idee su come investire 10.000 euro, vediamo insieme diverse opzioni di investimento e metodi con gradi di rischio differenti.

Investire nel Franchising

10.000 euro sono una buona somma da investire nel franchising. Attualmente il mercato franchising presenta innumerevoli opportunità di investimento low cost nei più svariati settori.

Con 10.000 euro è infatti possibile accedere a diversi format di affiliazionechiavi in mano” ed aprire un’attività in settori redditizi quali i servizi ai privati, i servizi di assistenza agli anziani, i servizi pubblicitari e quelli rivolti alle aziende.

Con 10.000 euro è inoltre possibile aprire in franchising un’agenzia di viaggi o di incontri, un piccolo negozio di alimentari tipici oppure un’attività con i distributori automatici, senza contare i tantissimi franchising operativi interamente sul web ed online.

A fronte di un investimento di 10.000 euro, affiliarsi ad un franchising garantisce molti vantaggi competitivi quali assistenza, formazione, affiancamento costante, utilizzo di un brand noto e consolidato nonché un know-how maturo.

Tuttavia, il franchising risulta una buona opzione per investire 10.000 euro solamente se si possiede passione per il settore, se si hanno doti imprenditoriali e voglia di mettersi in proprio e se si è disposti ad affrontare un po’ di rischio, da cui nessuna attività imprenditoriale è esente.

Investire in un’Attività Imprenditoriale

10.000 euro si possono anche investire in un’attività in proprio senza il franchising. Se pur si tratti di una somma relativamente ridotta per mettersi in  proprio, con 10.000 euro di investimento è comunque possibile avviare un’attività di servizi, un’agenzia di spettacolo, un distributore automatico o un e-commerce, sfruttando al massimo le proprie competenze e risparmiando sugli investimenti iniziali in strutture, macchinari, location fisiche, ecc.

Investire in un Immobile

10.000 euro sono sicuramente una cifra troppo esigua per pensare di comprare un appartamento o un immobile. Tuttavia investire 10.000 euronel mattone” è possibile sfruttando questa cifra per l’apertura di un mutuo. Con l’immobile si potrà poi pensare di produrre un interessante reddito dandolo in locazione, rivendendolo oppure sfruttandolo per creare un’attività ricettiva.

Investire in BTP e BFP

Per coloro che non vogliono avviare un’attività imprenditoriale, esiste anche la possibilità di investire 10.000 euro in BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) e BFP (Buoni Fruttiferi Postali).

I titoli di stato (BTP) sono da sempre considerati uno degli investimenti più sicuri, con il minor rischio ed in grado di garantire una rendita nel corso degli anni. Tuttavia, anche a causa delle diverse iniziative della BCE, la rendita dei BTP si è sempre più ridotta.

Anche i BFP, garantiti da Poste Italiane, risulta come i BTP un investimento sicuro con una rendita costante. Tuttavia, così come per i BTP, anche i BFP garantiscono una rendita davvero esigua ed in tempi molto lunghi.

Investire Seguendo i Consigli degli Esperti

Per coloro che vogliono massimizzare i propri rendimenti, una buona soluzione è sfruttare le diverse alternative offerte dal web. Tra queste citiamo Moneyfarm, elogiato come miglior consulente finanziario indipendente, che consente di investire anche piccole somme scegliendo tra differenti rendimenti e gradi di rischio, il tutto con una consulenza ed assistenza gratuita e personalizzata 24h su 24. I rischi in questo caso sono spesso molto bassi, a fronte di rendimenti superiori alle classiche soluzioni “sicure”.

Investire con il Social Trading

10.000 euro sono una buona cifra da investire anche in soluzioni più rischiose. Il trading online è una delle soluzioni più azzardate e richiede, per poter davvero guadagnare, moltissime conoscenze e competenze acquisibili sono con anni di studio, corsi specializzati, ecc. Per coloro che non hanno così tanto tempo a disposizione, ma comunque conoscenze di base solide in campo finanziario, una buona scelta è quella di investire 10.000 euro nel Social Trading. Con il social trading, attraverso piattaforme studiate ad hoc a questo scopo, gli investitori meno esperti possono letteralmente copiare le strategie di trader professionisti, scegliendoli in base al tasso di profitto o al livello di rischio delle loro strategie.

Investire in un Conto Deposito

Un modo sicuro, se pur con rendimenti ridotti, per investire 10.000 euro è quello di aprire un conto deposito. La cifra investita è di fatti garantita al 100%, sino a somme di 100.000 euro.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti i post di Franchising Blog

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere