Logo AIF

Il franchising Nomasvello vede il traguardo dei 200 punti

Fonte: No+Vello

 

Franchising No+Vello - Estetica / Solarium
 

Il franchising Nomasvello vede il traguardo dei 200 punti

Nuove aperture in tutta Italia

 

Roma, 09/11/2021. Anche in tempo di pandemia, il franchising Nomasvello sta crescendo e vede il traguardo dei 200 punti in tutta Italia. A guidare la crescita un mix di giovani del settore della bellezza che si vogliono mettere in proprio e di investitori che vedono nelle aperture dei punti Nomasvello la possibilità di ritorni importanti e veloci nel tempo.

A livello territoriale si assiste al ritorno degli investimenti e delle aperture al Nord Italia con tre nuove aperture in Lombardia entro fine anno, nel centro Italia spicca la Toscana con Firenze Novoli e Pistoia, mentre tra le regioni che si segnalano al Sud c’è la Puglia che ha iniziato a completare la presenza nelle grandi città.

In Puglia c’è ancora molto spazio – dice Francesco Farina, responsabile dello Sviluppo del Network ed in generale sono molte le giovani che hanno deciso, in questo tempo difficile di covid, di fare il salto e di diventare da dipendenti a imprenditrici”.

Tra le ultime aperture Altamura in Puglia, Roma quartiere Monteverde, Battipaglia, San Giorgio a Cremano e Casalnuovo di Napoli in Campania e Corigliano Rossano in Calabria.

Per supportare le nuove aperture Nomasvello ha introdotto la formula che consente di rateizzare il 50% dell’investimento in 5 anni ad un tasso del 2% e di abbonare le rate delle royalties per i primi sei mesi. Si tratta di una misura a favore di chi vuole fare il salto da imprenditore e non avendo capitali non vuole esporsi con gli istituti di credito.
 

Nei confronti degli investitori la proposta di Nomasvello è sempre efficace – dice Antonello Marrocco direttore generale di Nomasvello tant’è che molti professionisti e imprenditori guardano alla nostra proposta in termini di ritorni molto interessanti. La realtà solida della nostra azienda da molte garanzie”.

nomasvello-franchising-news-200-punti-vendita-in-italia.jpg

Antonello Marrocco - direttore generale Nomasvello
 

Entro il 31 dicembre apriranno nuovi punti Nomasvello a Brescia (quartiere 2), Mariano Comense e Paderno Dugnano in Lombardia, Firenze Novoli e Pistoia in Toscana, Mondragone, Marigliano e Quarto in Campania, Monterotondo nel Lazio (secondo centro delle imprenditrici proprietarie di Roma Prati), Sciacca in Sicilia e Andria e Taranto in Puglia.

Sono un’imprenditrice dell’hospitality negli USA – dice Maria Teresa D’Ecclesiis, proprietaria con Francesca Mangraviti del centro Nomasvello di Roma Prati -Io e la mia socia Francesca a settembre 2020 abbiamo aperto il nostro primo centro Nomasvello, a Roma. A differenza di molti altri settori, il settore dell’estetica, nelle Regioni in cui ha potuto operare senza lunghi periodi di chiusura obbligatoria, ha avuto una buona performance. Quella del nostro primo centro a Roma è stata talmente buona da spingerci ad aprire un nuovo centro a Monterotondo (RM) nelle prossime settimane. Nomasvello Italy ha avuto grande responsabilità sulla nostra decisione. La casa madre ha per alcuni mesi annullato e per altri dimezzato le royalties, oltre ad offrire prestiti agevolati ad un tasso davvero concorrenziale per le aperture di nuovi centri. Considero la mia esperienza ad oggi completamente positiva, con un ottimo ritorno sull’investimento”.
 

UNISCITI ANCHE TU AL NETWORK IN FRANCHISING DI SUCCESSO DI NOMASVELLO.

SCOPRI COME FARE QUI.

 

Pubblicato il 11/11/2021
Cerca