Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
mercoledì 10 gennaio 2018

Tutto ciò che serve per il business del pulito 

Requisiti per aprire una Lavanderia Self Service

Leggi anche la guida completa: Come aprire una lavanderia a gettoni

Confronta le migliori Lavanderie Self Service in Franchising

Le lavanderie self service rispondo ad una necessità sempre più sentita anche in Italia. I ritmi di vita frenetici ed il poco tempo a disposizione portano molti a rivolgersi alle lavanderie fai da te a gettoni in cui si può lavare ed asciugare rapidamente il proprio bucato, anche in grandi quantità grazie ai macchinari professionali e capienti.

requisiti aprire lavanderia 

Aprire una lavanderia self service può risultare un’attività redditizia per cui vi è ancora domanda da parte del mercato. Le migliori zone per aprire una lavanderia fai da te sono quelle universitarie e turistiche, presso alberghi e strutture ricettive o dovunque vi sia un’elevata concentrazione di turisti, studenti, single o lavoratori in trasferta che non hanno il tempo o la possibilità di fare il bucato altrove.

Sia i costi di avvio che quelli di gestione sono relativamente contenuti, basta un impegno lavorativo part-time per gestire la propria lavanderia con successo, non si necessita di personale aggiuntivo e sia la gestione che l’iter burocratico sono relativamente molto semplici.

Requisiti ed iter burocratico

L’imprenditore che voglia aprire una lavanderia self service non necessita di particolari requisiti, abilitazioni o titoli di studio. Per questa tipologia di attività non è inoltre necessaria alcuna licenza.

Requisiti per l’imprenditore che voglia aprire una lavanderia fai da te di successo saranno sicuramente passione, impegno, determinazione, acume finanziario, capacità organizzative ed oculatezza nella scelta dei fornitori e nella pianificazione dell’attività.

L’iter burocratico da seguire sarà poi:

  • Scelta della forma giuridica (società, ditta individuale, ecc)
  • Apertura Partita Iva
  • Iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio
  • Apertura delle posizioni INPS ed INAIL
  • Comunicazione di inizio attività al Comune
  • Comunicazione all’ARPA per il controllo dello scarico fognario
  • Idoneità Asl in materia igienico sanitaria del locale

Per poter aprire una lavanderia self service  di successo dovrete inoltre fare attenzione al servizio offerto il quale dovrà essere di qualità ed a prezzi concorrenziali.

Qualche idea per differenziarsi dai competitors viene dall’estero. Soprattutto negli USA e nell’Europa Settentrionale le lavanderie self service sono una realtà consolidata e diffusa e, data l’elevata concorrenza, molte lavanderie self service hanno integrato servizi aggiuntivi per potersi distinguere quali angolo con postazioni internet, angolo caffetteria oppure una zona dedicata ai bambini per poter rendere l’attesa più piacevole ed un’occasione di socializzazione.

Le reti franchising, infine, costituiscono un'ottima alternativa rispetto all'avvio in autonomia di una lavanderia self service. Offrendo esperienza e know how, trasferendo conoscenze e modalità gestionali, offrendo assistenza a 360° sia pre che post apertura e consulenza burocratica, permettono anche ai neofiti di entrare in questo settore con successo e professionalità nonché con i migliori macchinari sul mercato.

Qui tutte le Lavanderie in Franchising

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere