Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
mercoledì 25 marzo 2020

Come aprire il tuo business Low Cost 

Aprire un Franchising con 10.000 Euro


QUI trovi tutte le nostre Guide Imprenditoriali, per ogni settore.

Guarda QUI tutti i Franchising con 10.000 euro che offrono affiliazione.

Mettersi in proprio è una strada sicuramente piena di ostacoli ma con la giusta attenzione aprire un’attività può garantire enormi soddisfazioni personali ed economiche.

Avviare un’attività imprenditoriale richiede il rispetto degli adempimenti burocratici specifici per la tipologia di business, nonché il sostenimento di costi spesso non esigui. Queste sono due delle principali ragioni che potrebbero far desistere dall’impresa.

Tuttavia nel mercato odierno, sempre più dinamico e caratterizzato da tecnologie sempre più avanzate, vi sono diverse opzioni a disposizione di coloro che desiderano avviare un business con un budget ridotto e semplificando l’iter di avvio.

La principale soluzione riguarda il franchising. Aprire un’attività in franchising garantisce infatti una notevole semplificazione dell’avvio, grazie al supporto di un’azienda madre esperta, nonché a volte una riduzione considerevole dei costi grazie al potere commerciale della rete ed alle agevolazioni offerte ai nuovi affiliati.

In questa guida analizzeremo il funzionamento dei franchising che offrono affiliazione con un investimento massimo di 10.000 euro, scopriremo come funzionano, cosa offrono, cosa chiedono ed i vantaggi e svantaggi potenziali.

aprire un franchising con 10000 euro

 

Come Funziona, i Settori e Cosa Serve

Aprire un franchising con 10.000 euro ha un funzionamento analogo a qualunque altra attività imprenditoriale in franchising. Tutto l’iter di avvio e gestione risulta pertanto semplificato in modo da rendere accessibile a chiunque l’avvio dell’attività.

Spesso dunque non sono richieste particolari competenze personali, né titoli di studio, esperienze pregresse o licenze. Tutto il necessario sarà fornito direttamente dalla casa madre con un format “chiavi in mano”, lasciando all’affiliato il solo compito di gestire il business.

Oltre ad eventuali requisiti di natura personale, sempre esplicitati in fase preliminare, ed all’investimento iniziale entro i 10.000 euro, sono spesso richiesti requisiti specifici, nel caso sia prevista un’apertura fisica, riguardanti location, localizzazione, metratura minima, bacino di utenza e così via.

Il primo passo per aprire un franchising con investimento entro i 10.000 euro è quello di valutare e confrontare le diverse proposte di affiliazione di questa tipologia. Questo è possibile cercando i franchising di proprio interesse sul web, oppure confrontando direttamente su siti specializzati come il nostro tutte le proposte di affiliazione che richiedono un budget di 10.000 euro nella specifica categoria di appartenenza.

QUI trovi tutti i franchising con investimento di 10.000 euro.

I franchising che offrono affiliazione con un budget entro i 10.000 euro appartengono a settori piuttosto eterogenei. Nel mercato odierno infatti sono sempre di più le aziende che offrono format di affiliazione snelli ed agevolazioni di pagamento per favorire l’espansione della rete e facilitare l’ingresso nel mondo imprenditoriale dei nuovi affiliati.

Con 10.000 euro è dunque possibile aprire un franchising nel settore dei servizi, un’attività online, un sito e-commerce in dropshipping, un’agenzia postale o multi servizi, una scuola di formazione, un negozio di alimenti tipici, un negozio con merce in conto vendita, un’attività automatica H24, un negozio di cannabis, un’attività di servizi a domicilio (home delivery, autolavaggio, ecc), un’attività di noleggio, un’agenzia viaggi, e così via.

Le possibili scelte sono centinaia. QUI le puoi confrontare tutte.

 

Vantaggi e Svantaggi del Franchising

Alcuni dei principali vantaggi dell’aprire un franchising con 10.000 euro sono:

  • trasferimento di know-how, esperienze, conoscenze, modalità gestionali / organizzative
  • formazione e corsi di aggiornamento
  • assistenza, affiancamento, consulenza e supporto a 360°
  • fornitura chiavi in mano (arredi, attrezzature, software, hardware, sito web, social, materiale promozionale, merce, ecc)
  • condizioni commerciali competitive grazie al potere commerciale della rete
  • condizioni agevolate, spesso anche direttamente offerte dalla casa madre
  • possibilità di dilazionare o finanziare l’investimento iniziale
  • marchio riconosciuto
  • fidelizzazione della clientela
  • campagne di marketing centralizzate
  • format collaudato e di successo
  • studi di fattibilità, analisi e scelta della location più strategica, analisi di mercato, redazione del business plan ed analisi dei costi
  • costi di avvio e gestione più ridotti rispetto all’avvio in autonomia
  • riduzione del rischio imprenditoriale

Alcuni dei possibili svantaggi che un franchising con investimento di 10.000 euro può presentare sono:

  • pagamenti iniziali e periodici ( fee, royalty, contributi pubblicitari, contributi per utilizzo di software, ecc)
  • rifornimento centralizzato
  • acquisiti minimi
  • altri vincoli contrattuali
  • garanzie o fidejussioni (per la merce in conto vendita / dropshipping o per il comodato d’uso gratuito di arredi / software)
  • riduzione della libertà decisionale e di iniziativa
  • layout ed immagine standardizzata

Confronta le migliori proposte franchising che offrono affiliazione con 10.000 euro.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere