Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Come aprire un centro estetico - Guida Completa Costi e Requisiti

Lavorare nel mondo del beauty.

Aprire un centro estetico

La cura del corpo è ormai parte importante della nostra routine quotidiana. Modelli estetici ispirati alla perfezione e una maggiore attenzione alla propria apparenza, oltre che alla propria salute, guidano molti verso i centri estetici: uomini, donne e persino giovanissimi.

La clientela di questo genere di attività è in costante aumento e nemmeno la tanto sbandierata crisi intacca questo trend. I motivi sono semplici: gli operatori del settore hanno saputo innovarlo offrendo servizi sempre più accurati a prezzi concorrenziali, puntando sulla specializzazione e sul marketing.
Si tratta ad ogni buon conto di uno dei più floridi settori della nostra economia: con il giusto budget e le necessarie competenze, è un’ottima idea di business.

Visita anche la sezione Franchising Estetica

Cosa serve per aprire un centro estetico

Per aprire un centro estetico è essenziale trovare il locale giusto, i cui spazi tengano conto dello svolgersi di differenti attività (depilazioni, massaggi, manicure, solo per fare degli esempi).

Il primo passo da compiere è quindi decidere quali servizi saranno offerti ai clienti e quante stanze risultano a ciò necessarie. Dovranno poi trovare collocazione le attrezzature (lettini, scaffali e macchinari specifici).

La scelta deve essere in ogni caso ben ponderata, onde evitare spese eccessive. Meglio partire con prudenza, individuando una zona con una bassa densità di attività concorrenti ed eventualmente ingrandirsi dopo essersi accaparrati un buon numero di clienti.

Requisiti e iter per aprire un centro estetico

Per aprire un centro estetico è necessario aver conseguito la qualifica di estetista, a seguito di un percorso di studi specifico seguito presso un istituto riconosciuto.
L’iter, per poter aprire l’attività, oltre alle normali procedure richieste per le attività economiche, richiede di:

  • recarsi presso la Camera di Commercio competente per ottenere il certificato di abilitazione professionale (la procedura richiede poi un secondo passaggio presso la Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato);
  • nominare un responsabile. Potrà coincidere col titolare, essere un suo familiare o un soggetto dipendente. Se sono presenti diverse sedi, servirà un responsabile per ognuna di esse;
  • essere in regola con i requisiti igienico – sanitari, nonché con le disposizioni urbanistiche. A tale proposito, essendo la materia di competenza locale, è necessario informarsi presso il Comune.

Leggi l'approfondimento: Requisiti per aprire un centro estetico

 

Quanto costa aprire un centro estetico

Aprire un centro estetico non è impegno da poco.
Considerando l’immobile, le utenze e le dotazioni iniziali (arredamento specifico e, soprattutto, macchinari), i costi possono facilmente lievitare e raggiungere i 40.000/50.000 €.
Per ottenere un risparmio senza rinunciare alla qualità del servizio offerto, si possono prendere in considerazione sia i finanziamenti e le agevolazioni spesso erogati ai nuovi imprenditori, sia il mercato dell’usato professionale e del leasing: ad un prezzo contenuto, o dietro pagamento di un canone mensile, si potranno avere macchinari moderni e funzionanti. Molto spesso queste formule prevedono anche una costante assistenza tecnica.

Leggi l'approfondimento: Costi per aprire un centro estetico


Il Franchising

Nel settore della bellezza, non mancano le proposte di franchising, con costi che vanno dai 15.000 ai 50.000 € e con formule che sono in grado di soddisfare le più diverse esigenze: dal semplice centro di paese al più complesso e articolato centro estetico full optional, ogni professionista troverà ciò che cerca.

Decidere di affidarsi al franchising conviene a molti, non solo a chi punta ad un risparmio economico. La formula contrattuale in parola infatti, prevede sempre un completo affiancamento dell’affiliato fin dai primi passi (scelta del locale ed espletamento delle pratiche burocratiche), così da essere la soluzione perfetta anche per chi è alle prime armi.

Rapporti privilegiati con i fornitori, costante aggiornamento, agevolazioni nell’acquisto dei macchinari e nell’allestimento, marketing dedicato, software gestionali specifici, sono solo alcuni dei vantaggi che si possono ottenere dietro il pagamento del feed d’ingresso. Ad essi si aggiunga la possibilità di sfruttare, con l’esclusiva sulla zona di competenza, il marchio e le insegne distintive della catena prescelta, così godendo dei riflessi di notorietà e fiducia del cliente.

Per visionare i marchi che offrono la possibilità di aprire un centro estetico o una beauty farm in franchising visita la categoria Estetica cliccando qui.

Archivio articoli:

Barber Shop: cosa sono e come aprirne uno

barber shop aprire

Per tutti gli aspiranti imprenditori appassionati di estetica e bellezza, c’è ora una nuova ed interessante opportunità di business, dal sentore antico ma rivisitata in chiave moderna. Stiamo parlando dei barber shop, dei veri e propri club dedicati all’estetica, alla barba ed ai capelli maschili. Aprire un barber shop ad oggi può essere un investimento vincente che va incontro alle tendenze ed alle necessità dei consumatori maschili odierni.

Continua a leggere l’articolo

martedì 20 febbraio 2018

Come Aprire un Fish Pedicure – Guida Completa, Iter e Costi

aprire fish pedicure therapy

La fish pedicure è un trattamento estetico che sta letteralmente spopolando in tutto il Mondo grazie all’originalità ed all’efficacia dei trattamenti, completamente naturali e privi di controindicazioni. La fish pedicure e fish therapy sono ad oggi diffusissimi soprattutto all’estero, ed in particolare in Asia ed USA. Scopri come aprire il tuo centro in Italia e perché è un ottimo investimento.

Continua a leggere l’articolo

martedì 06 febbraio 2018

Franchising Taglio di Capelli Low Cost

 

Parrucchieri low cost? Non solamente i saloni asiatici offrono tagli di capelli low cost, anche i saloni italiani si stanno organizzando. Per far fronte alla concorrenza spietata dei saloni asiatici, sempre più saloni di parrucchieri italiani si stanno riorganizzando attraverso la creazione di format che permettano di offrire un listino di prezzi fissi e bassi, a fronte però di un servizio di maggiore qualità.

Continua a leggere l’articolo

giovedì 13 luglio 2017

Aprire Un Centro Massaggi: costi, licenze e requisiti

aprire centro massaggi

Aprire un centro massaggi è un’idea imprenditoriale che può ancora rivelarsi molto remunerativa. I trattamenti benessere, compresi i massaggi, sono sempre più richiesti da uomini e donne in cerca di un po’ di relax e di riposo dallo stress e dalla frenesia dei ritmi quotidiani.

Continua a leggere l’articolo

lunedì 08 maggio 2017

 

Offerte franchising in questo settore:

Visiona tutti i franchising del settore Estetica

Vai alla sezione Aprire un'attività

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere