Logo AIF

Requisiti per Aprire un Centro Estetico

Cosa serve per entrare nel mondo dell’estetica

2 minuti

Leggi anche Come aprire un Centro Estetico – Guida completa
e visita la sezione Franchising Estetica

Il settore del beauty sta conoscendo un vero e proprio boom, grazie ad una domanda sempre maggiore da parte di uomini e donne di tutte le età. Grazie a questo trend positivo molti giovani imprenditori stanno pensando di avviare questa attività, ignorando però che bisogna avere determinati requisiti professionali.


requisiti per aprire un centro estetico

Come entrare nel settore del Beauty

L’apertura di un centro estetico, in Italia, è vincolata dal possesso da parte del proprietario, in caso di ditta individuale, o dei soci in caso di società, del centro del Certificato di Abilitazione Professionale di Estetista, il quale verrà poi deposto presso la Camera di Commercio locale al momento dell’apertura dell’attività.

Questo certificato è istituito dalla legge del 4 gennaio 1990 rubricata “Disciplina dell’Attività di Estetista”, nello specifico all’articolo 3, il quale dice che per poter avviare un centro estetico bisognerà, oltre ad aver conseguito l’adempimento scolastico obbligatorio, ottenere il Certificato di Abilitazione Professionale, tramite il superamento di un apposito esame. Tale esame potrà essere conseguito in 3 diverse modalità:

  1. Teorico-pratico 
    Questa modalità ha una durata complessiva di tre anni, divisi in un periodo di due anni nei quali si dovrà frequentare un corso istituito a livello regionale, del quale bisognerà frequentare almeno 900 ore annue. A questo corso fa seguito un periodo di un anno presso un corso di specializzazione o di stage presso un centro operante.

  2. Pratico-teorico con attività di apprendistato 
    Se si dovesse optare per questa soluzione, di dovrà affrontare un periodo di apprendistato presso un centro operante, dalle durata pari a quanto istituito dalla contrattazione collettiva di categoria, il quale sarà integrato da 300 ore di corsi su base regionale di formazione teorica pratica.

  3. Pratico-teorico senza attività di apprendistato
     
    Infine si può scegliere di prestare servizio a tempo pieno, per un massimo di tre anni, presso un centro estetico, insieme alla frequenza di almeno 300 ore presso i corsi regionali di riferimento. Questa modalità ha una durata massima di cinque anni.

Una volta che si ottenuto il certificato, tutto quello che vi resterà da fare sarà visitare la categoria Franchising Estetica per trovare il marchio in franchising giusto per poter aprire il proprio centro estetico.

Henry Hylton
Staff Aprireinfranchising.it

Cerca