Logo AIF

Inventarsi un lavoro con la fotografia

Inventarsi un lavoro in un mondo che comunica per immagini

4 minuti

Guarda: Tutte le idee per inventarsi un lavoro

Visita la sezione dedicata ai Franchising di Fotografia.

Quando si decide di reinventare la propria carriera lavorativa il primo consiglio è quello di partire dalle proprie passioni e dalle proprie conoscenze. Per inventarsi un lavoro di successo è poi bene offrire un prodotto o un servizio originale e creativo, differenziandosi dalla concorrenza.

inventare un lavoro fotografia

Per inventarsi un lavoro innovativo non è però sempre necessario inventarsi una nuova figura professionale, ci sono infatti moltissimi settori ed attività lavorative ben note che hanno saputo reinventarsi creando qualcosa di nuovo.


Diventare fotografo conviene ancora?

Se ad esempio la vostra passione è la fotografia e l’arte potreste inventarvi un lavoro come fotografo. Il fotografo non è certo una professione nuova, ma negli ultimi anni il settore della fotografia ha subito notevoli mutamenti e molti imprenditori innovativi e creativi hanno fatto il loro ingresso nel mercato, rinnovandolo.

La professione di fotografo ad oggi non è limitativa ed i campi di applicazione sono infiniti. In un mondo globalizzato e che comunica prevalentemente per immagini come il nostro, la figura del fotografo trova spazio in quasi tutti i campi di applicazione: moda, marketing, televisione, giornali e riviste, web, cinema, ricerca scientifica, campi umanitari e molti altri. La fotografia è uno strumento di comunicazione potente, diretto e di grandissimo impatto e chi desidera mettersi in proprio con la fotografia può sviluppare un business dall’elevato potenziale.


Originalità ed inventiva

Ad oggi inventarsi un lavoro come fotografo non è però semplice. Da un lato la competitività è sempre altissima ed inventare qualcosa di nuovo non è sempre facile. Dall’altro lato la tecnologia si è enormemente evoluta anche per quel che riguarda i dispositivi fotografici. Oramai ogni cellulare possiede una fotocamera dalle prestazioni più o meno elevate e sono pochi coloro che si rivolgono ad un fotografo professionista per le foto “quotidiane”, preferendo la soluzione più economica del “fai da te”.

Per conquistare la clientela, sempre scettica in un periodo di crisi economica, bisogna offrire un nuovo modo di fare fotografia.


Qualche esempio innovativo

Un business fotografico, già presente in Italia, sono i photo booth. I photo booth odierni non sono semplici cabine fotografiche, ma totem interattivi e “social”.

I photo booth per eventi non sono un’idea nuova, vengono infatti già da molto usati per intrattenere gli ospiti ad eventi aziendali, matrimoni, compleanni, feste e cerimonie di ogni tipo.

Se però in passato la foto veniva scattata da un fotografo, oggi sono gli stessi ospiti a farsi un “selfie” con le cabine fotografiche. La rinascita dei photo booth per eventi è poi avvenuta grazie alla nuova funzione di connessione a tutti i maggiori social ed al web. In questo modo gli ospiti sono in grado di condividere immediatamente la foto, aggiungere effetti e stamparne anche una copia.

Questo tipo di business è già arrivato anche in Italia ma è ancora poco diffuso. Inoltre, avviare un’attività con i photo booth presenta costi di avvio e gestione molto ridotti e non è necessario avere un locale commerciale.

Un’altra idea di business fotografico innovativo arriva da una macchina fotografica così antica da essere stata quasi dimenticata.

Si tratta della photobox, una macchina fotografica rudimentale (che è possibile realizzare anche in maniera completamente artigianale) che veniva usata soprattutto nell’800 dai fotografi di strada. La photobox non solo scatta la foto, grazie alla scatola annessa svolge anche la funzione di camera oscura, sviluppando la foto appena fatta in circa 10 minuti.

Le foto, in bianco e nero, prendono una connotazione davvero artistica ed affascinante in mano al giusto fotografo, suscitando non poco interesse da parte dei clienti che si fermano per scoprire come funziona quella “scatola misteriosa”. Ovviamente per fare fotografie di qualità in questo caso è necessaria competenza e tecnica, nonché doti artistiche e tanta sperimentazione.

Anche in questo caso, i costi di avvio e di gestione sono minimi e c’è già chi con una photobox artigianale ha sviluppato un business davvero redditizio lavorando all’estero con turisti e persone del posto.

Games Time

Investimento a partire da € 4.900

Vai alla pagina del marchio

Game Mania

Investimento a partire da € 9.900

Vai alla pagina del marchio

GameUP

Investimento a partire da € 14.900

Vai alla pagina del marchio

Visiona i migliori marchi del settore Fotografia.

 

 

 

 

Torna alla pagina Idee per mettersi in proprio

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca