Logo AIF

Come Investire 5.000 Euro nel Crowdfunding Immobiliare

Come funziona e come farlo con successo

3 minuti

 

Leggi anche: Quanto si Guadagna con il Crowdfunding Immobiliare

Visita la sezione: Franchising Investimenti e Crowdfunding

 

In questo articolo vediamo come investire 5.000 euro nel crowdfunding immobiliare: come funziona, come investire con successo e senza errori e tanti altri consigli utili.
 

 
COS’È IL CROWDFUNDING IMMOBILIARE E COME FUNZIONA:
 

Crowdfunding significa letteralmente “finanziamento collettivo”. Così come suggerisce il nome, dunque, una collettività di finanziatori investe, tramite piattaforme specializzate ed intermediatori, somme variabili, anche a partire da piccole cifre, in un unico progetto imprenditoriale o azienda, ottenendo in cambio ricompense di diverso genere.

Il crowdfunding immobiliare, anche noto come real estate crowdfunding, è una tipologia relativamente nuovo di raccolta fondi collettiva che permette agli investitori di finanziare progetti imprenditoriali di vario genere nel settore immobiliare.

Vi sono oggi due principali tipologie di crowdfunding immobiliare:

  • LENDING: il lending crowdfunding permette ai finanziatori di prestare somme di denaro al progetto / azienda immobiliare, riottenendo a buon fine del progetto i capitali investiti arricchiti dagli interessi maturati. Gli interessi e la durata dell’investimento sono generalmente ben definiti in partenza.
  • EQUITY: con l’equity crowdfunding gli investitori scambiano le somme di denaro investite per l’acquisizione di quote societarie o il titolo di socio di capitali. A chiusura del bilancio, oltre che al termine del progetto, il finanziatore godrà quindi dei dividendi e degli utili riservati ai soci.
     

 
COME INVESTIRE NEL CROWDFUNDING IMMOBILIARE:
 

Come investire 5.000 euro nel crowdfunding immobiliare quindi? Sarà innanzitutto necessario scegliere su quale tipologia di crowdfunding immobiliare investire, o se suddividere l’investimento su entrambe le tipologie, e cercare uno o più portali di riferimento nel settore.

Le piattaforme online di crowdfunding immobiliare sono moltissime e ve ne sono di molto valide anche tra quelle italiane. All’interno dei portali vengono proposti diversi progetti su cui investire, differenti per rendimenti attesi e rischi, e che permettendo dunque all’investitore di scegliere il progetto che più si adatta alle proprie necessità di budget, propensione al rischio e desiderio di guadagno, oltre che alla durata dell’investimento stesso.

I capitali di partenza richiesti per aderire ad un progetto di crowdfunding immobiliare possono essere molto differenti a seconda della piattaforma scelta e del progetto in esame, ma generalmente si parte da somme contenuti (poche decine o centinaia di euro).

 
L’IMPORTANZA DELLA DIVERSIFICAZIONE:
 

Anche quando si decide di investire nel crowdfunding immobiliare è necessario tenere a mente le stesse regole per la buona riuscita di qualunque tipo di strategia di investimento tra cui: studio, pianificazione e diversificazione.

Ed è proprio la diversificazione che gioca un ruolo chiave nel ridurre i rischi generali della strategia di investimento, massimizzandone la redditività e l’efficacia.

Grazie al crowdfunding immobiliare anche con soli 5.000 euro di budget è possibile diversificare la propria strategia di investimento in maniera soddisfacente investendo in differenti progetti, aziende e portali di crowdfunding.


CROWDFUNDING IMMOBILIARE: Le Migliori Piattaforme
 

Domanda ed offerta si incontrano tramite piattaforme specializzate in crowdfunding.
 

RECROWD:

Recrowd è oggi una delle principali piattaforme di lending crowdfunding nel settore immobiliare. La piattaforma ha già raccolto oltre 75 milioni di euro e finanziato 133 progetti.
Vai alla scheda o Vai sul sito di ReCrowd

 

2. TRUSTERS:

Trusters è una delle più importanti piattaforme italiane specializzate in lending crowdfunding nel settore immobiliare. Ad oggi la piattaforma ha finanziato 272 progetti e raccolto finanziamenti per 43.5 milioni di euro.

 
 
3. RE-LENDER:

Re-Lender è la prima piattaforma di lending crowdfunding dedicata alla riconversione industriale, ecologica, immobiliare e tecnologica.

 

    

Scopri anche: Quanto si Guadagna con il Crowdfunding Immobiliare

Visiona le offerte della sezione: Franchising Investimenti e Crowdfunding

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca