Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
giovedì 13 luglio 2017

Il futuro dei parrucchieri è LOW COST 

Franchising Taglio di Capelli Low Cost

Per approfondire leggi: Come aprire un centro estetico

Visita la sezione dedicata ai Parrucchieri in Franchising

Parrucchieri low cost? Non solamente i saloni asiatici offrono tagli di capelli low cost, sempre più saloni italiani si stanno organizzando per offrire un servizio di qualità a prezzi bassi e con un listino a prezzo fisso, evitando sorprese ai clienti.

 


Un nuovo format per i parrucchieri: qualità + prezzi fissi + orari flessibili

Per far fronte alla concorrenza spietata dei saloni asiatici, sempre più saloni di parrucchieri italiani si stanno riorganizzando attraverso la creazione di format che permettano di offrire un listino di prezzi fissi e bassi, a fronte però di un servizio di maggiore qualità.

In Italia sono già nati i primi saloni che puntando su made in Italy, prezzi bassi e qualità e che hanno saputo conquistare il cuore delle clienti e farsi preferire ai concorrenti. I prezzi di listino prevedono infatti il servizio di taglio, shampoo e piega a circa 10 € per l’uomo e 20 € per la donna. Prezzi perfettamente in linea con i concorrenti asiatici, ma con un servizio nettamente più curato e di qualità.

E se non bastasse, l’innovazione arriva anche dalla Spagna con un format che prevede taglio eseguito dal parrucchiere e piega “fai da te”. In questo modo il cliente risparmia, in maniera cospicua, ed ottiene un taglio professionale, mentre per la piega può utilizzare tutti gli strumenti professionali del salone e farla da solo.

Al momento, i saloni di parrucchieri italiani che offrono un servizio low cost e listino di prezzi fissi non sono moltissimi, ma è solo questione di tempo. Molte aziende franchising si stanno infatti organizzando per creare format in linea con le tendenze del mercato odierno, format che permetteranno a chi lo desidera di aprire un salone di parrucchieri low cost in franchising che non teme la concorrenza dei centri asiatici.


L’era del low cost

Quando si parla di taglio di capelli low cost vengono subito in mente i saloni asiatici. Al momento questi saloni hanno avuto un’enorme espansione, raggiungendo una diffusione capillare in tutta Italia. Sicuramente l’ingresso nel mercato della concorrenza asiatica ha mutato profondamente le regole del settore di parrucchieri ed estetisti che si trovano a dover affrontare una concorrenza spietata.

Il successo dei saloni di parrucchieri asiatici ci dice molto sul mercato odierno.

I consumatori sono da un lato sempre più attenti all’estetica, andando ad incrementare il business di centri estetici, parrucchieri e saloni per le unghie, ma dall’altro puntano anche a risparmiare il più possibile.

Un format come quello proposto dai parrucchieri asiatici ha degli enormi vantaggi quali: prezzo basso, tariffe fisse, servizio rapido ed orari flessibili (senza prenotazione). Tutti questi elementi uniti fanno spesso preferire ai consumatori questi saloni, nonostante un servizio il più delle volte desiderabile in confronto ad un salone più costoso.

Oggi i segreti per avere successo nel settore dell’estetica sono proprio questi: offrire prezzi bassi e fissi, offrire un servizio rapido e senza dover prenotare. In ultimo, ma non meno importanti, ci sono poi la cura della qualità, la specializzazione del servizio, l’originalità del format e soprattutto la cura della promozione e delle campagne marketing con offerte e promozioni frequenti ed attenzione alla presenza sui social.

Non solo i parrucchieri, anche i centri estetici ed i saloni per manicure di successo dimostrano questa tesi. Tutto il mondo dell’estetica sta infatti puntando sempre di più su un format di questo genere per garantirsi un elevato numero di clienti e fidelizzarli nel tempo.

Guarda i migliori marchi di parrucchieri in franchising qui.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere