Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
giovedì 02 marzo 2017

Home Delivery  

Come aprire un'attività di consegne a domicilio

Situazione del mercato
Lo stato attuale è di forte crescita, in quanto un settore nuovo ed allo stesso tempo molto ben accettato sulla penisola italiana e di conseguenza con ampi margini per un futuro roseo.

Capitale necessario per avviare un’attività in questo settore e i costi
Per cominciare sono sufficienti circa 10.000,00 euro;
Non sussistitono costi fissi, in quanto l'attività può partire anche da una scrivania di casa oppure affiancata ad un'attività di servizi già avviata.

I requisiti per aprire quest’attività
Non necessitano autorizzazioni specifiche, l'importante è possedere ottime predisposizioni alle relazioni interpersonali.

L'iter per aprire un’attività in questo settore?
Nessun iter farraginoso, non si necessita locali e location, ne tantomeno vi sono obblighi di arredo, di per sè e sufficiente aprire una posizione IVA.

I pro e i contro di affiliarsi ad un franchising di consegne a domicilio
Affidarsi ad una rete che già opera in questo settore mette al riparo dall'improvvisazione e dagli errori che ne possono derivare. Si tratta di un'attività che può sembrare semplice ma non lo è, e gli errori si pagano caro in termini di mancata fidelizzazione della clientela e passaparola negativo. Il franchisor fornisce l'esperienza ma anche gli strumenti software per gestire il servizio al meglio sin dal primo giorno.

Guarda la categoria Ristorazione per visionare i marchi che operano nel settore del Food Delivery

 

Luca Cortesi
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere