Logo AIF

15 dicembre 2016

Conviene aprire una posta privata

Come avere successo nel settore postale privato

4 minuti

Leggi anche: Come aprire una posta privata - Guida Completa

Visita la sezione dedicata alle poste private in franchising, clicca qui

Dalla liberalizzazione del 1° Gennaio 2011 sul territorio italiano si sono moltiplicate a vista d’occhio le poste private, con l’ambizione di soppiantare o quantomeno rimediare alle carenze delle Poste Italiane.

Vediamo quindi in sintesi di cosa si occupano le poste private, se conviene o no investire in questo settore, i vantaggi di aprire una posta privata in franchising e le accortezze necessarie per avviare una posta privata di successo.

aprire posta privata conviene


Di Cosa si Occupano

Le poste private possono essere gestite da qualunque privato che abbia ottenuto, da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, le licenze necessarie a svolgere determinate attività oltre ad aver adempiuto a tutte le burocrazie del caso.

Le poste private, esattamente come quelle pubbliche, svolgono tra le loro attività principali:

  • Gestione e smistamento di plichi di peso superiore a 2kg.
  • Smistamento di pacchi con peso oltre i 20kg.
  • Pagamento Bollettini.
  • Servizi Finanziari.
  • Servizio PEC.
  • Servizi vari.

Il servizio di smistamento postale è in crisi da moltissimi anni ed il settore pubblico si dimostra spesso inefficiente a soddisfare le richieste del pubblico. Per aprire una posta privata di successo, quindi, bisogna essere in grado di offrire un servizio qualitativamente superiore sia intermini di affidabilità che di tempistiche di consegna, ma anche offrire prezzi competitivi e leggermente inferiori a quelli applicati dai competitor.


Il Franchising

Fare tutto ciò da soli può risultare macchinoso ed è qui che si può prendere in considerazione l’apertura di una posta privata in franchising. Da quando il settore postale è stato liberalizzato, infatti, sono nate anche molte reti di poste private in franchising.

I punti di forza di una posta privata in franchising sono svariati:

  • Assistenza e formazione continuativa per il franchisee.
  • Consulenza commerciale e tecnica.
  • Allestimento chiavi in mano dell’attività.
  • Supporto per marketing, comunicazione, per la scelta della location più adatta attraverso studi del mercato e supporto in ogni altro ambito della gestione.
  • Formazione professionale di tutto il personale.

Molte poste private in franchising inoltre non richiedono royalty sul fatturato, hanno già una copertura capillare sul territorio, garantendo così un servizio di qualità, richiedono un investimento medio relativamente basso (tra i 10.000 e i 20.000 euro) e sono inoltre in grado di offrire svariati servizi complementari agli utenti oltre a quelli strettamente postali.


Come avere successo ed il mercato

Per avviare una posta privata in proprio ed avere successo i parametri da seguire non cambiano, ma sicuramente raggiungere standard equipollenti sarà più impegnativo sia in termini di tempo che di denaro.

Il pubblico spesso è ancora diffidente rispetto alle poste private, preferendo la garanzia di un servizio pubblico. Nonostante questo però, offrendo un servizio dinamico e professionale, tempi e costi ridotti, è possibile comunque ritagliarsi una fetta importante di mercato ed avviare un’attività di successo.

Passo preliminare fondamentale per aprire una posta privata di successo è studiare accuratamente il territorio, conoscere le sue esigenze, i competitor presenti sul mercato, le lacune e soprattutto i potenziali clienti.

Una location adatta non deve essere necessariamente molto ampia, bastano infatti circa 50mq, con bacino d’utenza minimo di 10.000 – 15.000 abitanti, in zona di forte passaggio o in centro città, con ampio spazio adibito a parcheggio.

I potenziali clienti sono infiniti. Basti considerare che tutti, sia nel settore privato che in quello commerciale o amministrativo, necessitano ad un certo punto di affidarsi ai servizi postali, che siano pubblici o privati. Se deciderete di aprire una posta privata, quindi, il vostro target saranno sia privati cittadini che professionisti, aziende, enti e pubblica amministrazione. È importante considerare e soddisfare le esigenze di ogni tipologia di cliente fornendo un servizio affidabile e sicuro, oltre che vantaggioso e veloce.

Un settore in continua evoluzione, che potrebbe garantire ottimi ritorni economici, è quello dell’ e-commerce e delle numerose piccole e grandi aziende che nascono ogni giorno. Per effettuare le spedizioni, queste si potranno rivolgere alle poste private, a patto che queste siano in grado di offrire un servizio migliore rispetto a quello del settore pubblico.

Clicca qui per visualizzare tutte le poste private in franchising.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca