Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
lunedì 20 marzo 2017

Tutto il dolce della tradizione americana 

Franchising Ciambelle, Aprire un Negozio di Ciambelle

Leggi anche la guida completa: Come aprire una bakery

Visita la sezione dedicata alle bakery in franchising qui.

All’estero, soprattutto in America ed Inghilterra, sono un vero must di successo e molto apprezzate. Stiamo parlando delle pasticcerie in stile americano, delle bakery e dei negozi di ciambelle e donuts.

Il mercato delle bakery e degli altri locali specializzati in donuts e dolci americani è davvero interessante ed ancora poco esplorato in Italia.

aprire franchising donuts


Il mercato

In Italia il trend del mercato inerente i prodotti dolciari, ma non solo, tipici della cultura americana mostra risultati positivi ed in continua crescita, soprattutto negli ultimi anni. Il motivo di questo successo risiede soprattutto nei numerosi film, serie tv e programmi televisivi e culinari che pubblicizzano la cultura americana e le pietanze tipiche della sua cucina.

In particolare, a riscuotere il maggiore successo sono tutti quei dolci tipici come waffle, pancakes, muffin, cupcakes, donuts, torte americane e dessert di ogni tipo e disponibili in moltissime varianti e con diverse farciture.

Il tipo di clientela che popola maggiormente le bakery, i negozi di ciambelle e le pasticcerie americane sono prevalentemente giovani, universitari, studenti, lavoratori e chiunque sia affascinato dalla cultura americana o semplicemente amante dei dolci.

Ma sarà il momento giusto per aprire un negozio specializzato in dolci americani?

Quel che è certo è che in Italia, dalla tradizione culinaria fortemente differente da quella americana, per avere successo è necessario proporre un format innovativo, scegliere la location ideale per il proprio target di riferimento e soprattutto offrire un prodotto di eccellente qualità, meglio se artigianale e preparato quotidianamente in un laboratorio interno al punto vendita.

La chiave del successo risiede anche nella diversificazione e nel saper interpretare i gusti del mercato in cui vi trovate. A riscuotere il maggior successo sono i format che includono non solo pasticceria americana ma anche caffetteria e piccola ristorazione sia dolce che salata. Le bakery, soprattutto, offrono sia dolci americani che panini ed altri piatti salati diventando così il luogo ideale per ogni ora della gionata dalla colazione, alla merenda, alla pausa pranzo, all’aperitivo ed al dopocena ed attirando di conseguenza un target di clienti più ampio.


Il franchising

Se avete sempre desiderato aprire una bakery, un negozio di donuts o una pasticceria in stile americano ma non avevate le competenze o le conoscenze necessarie, c’è una buona notizia per voi. Anche in Italia sono infatti già nate le prime reti in franchising dedicate ai prodotti dolciari americani.

Tutti i franchisor offrono un format chiavi in mano, progettando ed allestendo il locale con tutti i macchinari, le attrezzature e gli arredi necessari. Inoltre i format sono adatti ad ogni esigenza offrendo la possibilità di aprire un chiosco di sola produzione e vendita (take away) o una vera e propria caffetteria completa con sala per consumazioni in loco ed una più ampia gamma di prodotti (dolci, salati, caffetteria, aperitivi, bevande calde e fredde, centrifugati, frullati e molto altro).

Inoltre, anche chi non ha capacità nella preparazione dei dolci o esperienze nel settore da oggi potrà aprire una bakery in stile americano. Infatti tutti i marchi offrono una formazione completa e continua, assistenza e consulenza per ogni aspetto legato all’attività, per la sua gestione, per la preparazione delle pietanze e per l’ottenimento dei permessi e delle abilitazioni necessarie.

Tutte le reti in franchising di bakery, donuts e dolci americani offrono anche assistenza nella scelta della location. Le zone più adatte sono in centro città, ad altro traffico e con buona visibilità e soprattutto adiacenti a zone universitarie, biblioteche, uffici ed altri luoghi di interesse.

Ma i benefici di aprire una bakery, una pasticceria americana o un negozio di donuts in franchising non terminano qui. Infatti affiliandosi ad un marchio esperto e già operativo sul mercato si potrà beneficiare del suo know-how e di un sistema gestionale ed un format collaudati e dal comprovato apprezzamento sul mercato, evitando così errori e riducendo di molto il rischio imprenditoriale. Inoltre si potrà beneficiare di un brand conosciuto sul mercato e delle campagne marketing e pubblicitarie a livello nazionale sia online che offline.

L’investimento iniziale richiesto varia da marchio a marchio ed in base al format che si sceglie, all’ampiezza dei locali e ad altri fattori. Mediamente l’investimento richiesto per aprire una bakery, un negozio di ciambelle o una pasticceria americana in franchising è di 50.000 – 55.000 euro.

Scopri tutti i marchi in franchising di bakery, donuts e pasticceria qui.

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere