Franchising fiori, piante self service e flower design, aprire un negozio di fiori

Fiori in franchising: questa pagina presenta le offerte in franchising nel campo del flower design e per aprire un negozio di fiori, piante e articoli da giardinaggio. Sono qui presenti offerte per l'apertura di laboratori dedicati alla creazione di composizioni floreali. La passione per i fiori e una certa propensione per questo mestiere sono il requisito necessario per iniziare la tua attività di fioraio in franchising.

Requisti tecnici e burocratici per aprire un negozio di fiori:

  • apertura partita IVA, in forma individuale o societaria;
  • eventuale iscrizione all'INPS;
  • registrazione al registro delle imprese presso la Camera di Commercio;
  • dichiarazione al comune in cui si opera di avvio attività di vendita nel settore non alimentare (SCIA);
  • la formazione è un requisito fondamentale che può essere ovviato nel momento in cui ci si affilia ad un franchising, poichè quest'ultimo generalmente fornisce all'affiliato un corso di formazione pre-apertura;
  • locale, di proprieta o in affitto della metratura necessaria.
Sono presenti 1 opportunità

Frida's

€ 13.000
Franchising Fiori
  • 2008 Fondazione
  • No Royalties
  • Si Zona esclusiva
  • 25 mq minimi
  • 19 Punti vendita
Franchising Fiori

Un modello retail mai visto prima nel settore dei fiori ma soprattutto un nuovo concetto di vendita dei mazzi di fiori.

Offerte franchising in altri settori

Games Time
€ 4.900
Franchising Videogames

La passione per il mondo dei Videogames e una profonda conoscenza del mercato ha dato il via a una nuova generazione di negozi a marchio Games Time.

My Revival / Vidipla
€ 0
Franchising Marketing Digitale e Virtual Tour

My Revival / Vidipla è il franchising specializzato in servizi innovativi di comunicazione e marketing digitale per le aziende. Avvia la tua attività dinamica ed altamente redditizia.

Patata24
€ 39.500
Distributore Patatine Fritte

Patata24 è l'unico in Italia ad offrirti un servizio rivoluzionario, che ti farà rientrare in brevevissimo tempo dell'investimento. Di cosa parliamo? Dell'unico marchio in Franchising che ti permette di vendere self-service le patatine fritte!

Invidia
€ 50.000
Franchising Abbigliamento

Un brand giovane ma pronto a crescere con altri punti vendita e con un importante progetto di distribuzione in franchising. La casa madre si assume un impegno serio e concreto nei confronti dei partner con accordi chiari e trasparenti.

Yoyò
€ 0
Franchising Yogurteria e Gelateria

Con Yoyò potrai aprire la tua gelateria e yogurteria in franchising, realizzata con un format chiavi in mano e su misura per le tue esigenze! Scopri come.

Overplus
€ 5.900
Franchising Giochi e Scommesse

OverPlus è il progetto franchising di successo proposto dalla storica holding nel settore delle scommesse VinciTù Group.

Poenta e Osseti
N.D.
Franchising Rosticceria e Griglieria Take Away

Poenta e Osseti ti permette di entrare nel settore ristorativo offrendo prodotti di gastronomia, friggitoria e grigliate di carne di alta qualità, con servizio take away.

Vroom
€ 8.032
Franchising Auto Usate

Vroom si sta imponendo sul mercato attraverso la costruzione di una rete franchising solida e ramificata nel settore intermediazione automobilistica.

Articoli correlati

Cosa Occorre per Diventare Giardiniere?
Cosa Occorre per Diventare Giardiniere?
Fiori
Nel mondo lavorativo ed imprenditoriale odierno la tendenza attuale presenta una costante e sempre maggiore riscoperta dei mestieri di una volta, quelli artigianali e tradizionali. Uno dei mestieri artigianali e manuali, che risulta inoltre un’ottima occasione imprenditoriale per mettersi in proprio, è quello del giardiniere. In questa guida completa vedremo insieme cosa serve, l’iter, i requisiti ed i costi necessari per diventare giardiniere professionista, nonché per aprire una società di servizi di manutenzione e cura di parchi, aree verdi e giardini.
Idee per Aprire un Negozio di Fiori
Idee per Aprire un Negozio di Fiori
Fiori
Se i fiori sono la vostra passione, ad oggi è ancora possibile trasformarli in un business redditizio. Per aprire un negozio di fiori di successo serve tuttavia tanta creatività, passione per il mondo dei fiori, capacità di composizione nonché conoscenze approfondite in materia. Vediamo insieme alcune idee interessanti per trasformare i fiori in un business di successo.
Aprire Un Fioraio
Aprire Un Fioraio
Fiori
Se volete avviare un’attività creativa, dinamica, vivace e soddisfacente, aprire un fioraio potrebbe fare al caso vostro. Per avere successo è necessario distinguersi dalla concorrenza attraverso un ampio assortimento di piante e fiori, diversi servizi di qualità e gestire l’attività in maniera dinamica ed intelligente.
Aprire un negozio di fiori di successo: i costi
Aprire un negozio di fiori di successo: i costi
Fiori
Per aprire un negozio di fiori e piante di successo è necessario differenziarsi, offrendo sia un servizio di qualità ed un’ampissima scelta e varietà di fiori e piante, sia delle composizioni originali ed esteticamente attraenti. Conoscenza e creatività quindi, ma anche localizzazione strategica, pubblicità, offerte mirate, qualità del servizio e, soprattutto, un preventivo accurato dei costi di avvio e gestione sono gli elementi da tenere sempre in considerazione per poter avviare un negozio di fiori di successo.
Come aprire un negozio di fiori
Come aprire un negozio di fiori
Fiori
Aprire un negozio di fiori oggi può sembrare un’idea azzardata: la concorrenza e la scarsa disponibilità di denaro certo scoraggiano molti, specie considerando che si tratta di una attività soggetta per sua natura ad un andamento altalenante.
Come Tenere Aperto il Ristorante in Zona Rossa? Trasformare il Ristorante in Mensa e Rimanere Aperti in Lockdown.
Come Tenere Aperto il Ristorante in Zona Rossa? Trasformare il Ristorante in Mensa e Rimanere Aperti in Lockdown.
Ristorazione / Cafe / Pub
Nonostante le forti limitazioni in atto, rimane la possibilità per alcune attività ristorative di restare aperte anche in zona rossa. L’eccezione riguarda solo le mense aziendali e le attività di catering continuativo su base contrattuale. Ad oggi l’unico modo per tenere aperto un ristorante in lockdown è dunque quello di trasformarlo in una mensa aziendale.