Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

Apertura attività
lunedì 09 maggio 2016

Guida completa per conoscere tutti i costi per aprire un Bar 

Aprire un Bar Costi

Visita la Categoria Franchising Bar
Leggi anche Come aprire un Bar – Guida completa

In questo articolo immaginiamo la stesura di un budget per l'apertura di un bar, andando quindi ad analizzare le principali voci d’investimento.

aprire un bar costi

Budget per aprire un Bar

Il modello di budegt che intendiamo mostrarvi è una versione semplificata ed orientata sui costi d’avvio principali. Immaginiamo allora di voler aprire un bar da soli e chiediamoci quali spese dovremo affrontare. Analizziamo allora nel dettaglio le singole voci di spesa.

Attrezzature e materiali di consumo

In un bar oltre alle attrezzature base, necessari per offrire un caffè, una bibita o un cocktail, sono necessarie anche attrezzature capaci di attirare clientela, facendo diventare il vostro bar un luogo di ritrovo e di svago.

Incominciamo dalle attrezzature base:

  • 1 Macchina da caffè professionale: 3.000 €.
  • 5 Palmari per le ordinazioni: 1.400 €.
  • 1 Registratore di cassa: 600 €.
  • Software gestionale: 1.000 €.
  • 1 Spremiagrumi: 25 €.
  • 1 Tritatutto: 18 €.
  • 1 Frullatore: 11 €.
  • 3 Frigo-congelatore: 2.310 €.
  • 1 Forno: 513 €.
  • 1 Lavello: 150 €.
  • 1 Lavastoviglie: 664 €.
  • 1 Affettatrice: 150 €.
  • 1 Trita ghiaccio 50 €.
  • 2 Shaker: 20 €.
  • 70 Bicchieri da cocktail: 560 €.
  • 100 Bicchieri normali: 250 €.
  • 50 Tazzine da caffè: 75 €.
  • 40 Piatti: 60 €.
  • 300 Pacchi Tovaglioli: 300 €.
  • Attrezzature per pulizia: 1.000 €.
  • Impianto elettrico: 2.000 €.
  • Opere murarie: 3.000 €.

Entertainment

Attrezzature per rendere il vostro bar un punto d’incontro:

  • Mixer musicale: 198,00 €.
  • Televisori ed abbonamenti pay tv: 3.000,00 €.
  • Postazione karaoke completa: 7.000 €.
  • SIAE: 2.000 € (non è un'attrezzatura ma ci vuole).

Totale per le attrezzature 29.654,00 €.

Mobili ed Arredo

Un’altra importante voce di spesa va imputata ai mobili e all’arredo che si intende utilizzare. Ipotizzando un locale di 80 mq possiamo prevedere spese per:

  • 4 Divani in pelle: 4.600 €.
  • 40 Sedie: 2.300 €.
  • 10 Sgabelli: 160 €.
  • 10 Tavoli: 500 €.
  • 1 Bancone: 25.000 €.

Totale per mobili e arredi 32.560 €.

Locale, Personale ed Iter

Immaginando di prendere in affitto un locale di 80 mq al piano terra, in una location semicentrale di una città con un bacino d’utenza di oltre 80.000 abitanti allora possiamo pensare ad un canone d’affitto annuo di 40-60 mila euro, a seconda della zona.

Per il personale invece ipotizziamo di avere oltre a voi, un barista ed un cameriere nei week end, i quali vi costerebbero tra i 45.000 ed i 50.000 € annui.

Il costo del commercialista per le spese relative alla costituzione della società e all’avviamento della stessa si aggirano sui 3.000 €, ai quali ne andranno aggiunti altri 150-200 € per la tenuta della contabilità.

Materie prime e Pubblicità

Concludiamo la nostra analisi parlando delle spese da sostenere per l’acquisto della prima fornitura di prodotti, tra i quali:

  • Alcolici: 15.000 €.
  • Analcolici: 12.000 €
  • Cibo: 13.000 €.

Totale materie prime 40.000 €.

Mentre per quanto riguarda una buona promozione iniziale, capace di far conoscere la vostra attività lungo il vostro raggio d’azione ipotizziamo una spesa di 7.000 €.

Totale investimento iniziale per aprire e gestire il vostro bar di circa 220.000 €.
(il budget di cui sopra varierà in funzione della metratura del locale, della tipologia di bar e da dove reperirete i materiali di cui sopra)

Leggi anche: Finanziamenti per aprire un bar

Franchising

Ricordatevi anche di visitare la categoria Franchising Bar, dove trovare i migliori marchi presenti sul sito operanti nel settore, disposti ad offrirvi un bar chiavi in mano per un investimento iniziale di 40.000 - 90.000 € a seconda del marchio.

Henry Hylton
Staff Aprireinfranchising.it

Vedi tutti gli articoli

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere