Logo AIF

31 agosto 2020

Come Investire 40.000 euro

Idee ed opzioni di investimento a rischio basso, medio e alto

7 minuti

Leggi anche: Come investire 30.000 euro e Come investire 100.000 euro

Visiona tutti i Franchising che richiedono un Investimento di 40.000 euro
 

Vediamo insieme come investire 40.000 euro e quali sono le opzioni migliori in base alle proprie esigenze.

 

Cosa Valutare Prima di Investire 40.000 euro

40.000 euro danno un potere di investimento abbastanza forte. Questo permette una buona, se pur non ampissima, diversificazione degli investimenti. Tuttavia, prima di decidere come investire 40.000 euro è necessario valutare le proprie aspirazioni di guadagno (scegliendo di conseguenza il tasso di redditività degli investimenti), le proprie propensioni al rischio, nonché il tempo per cui si vuole vincolare la somma investita, oltre all’impegno che si è disposti a riversare nell’investimento. La chiave per incrementare i guadagni senza sottoporsi ad un rischio troppo elevato è quella di diversificare il più possibile tra strumenti di investimento, tassi di rischio e di redditività, nonché geolocalizzazione.

Essendo 40.000 euro una somma importante a livello personale, magari frutto di anni di risparmi, è bene valutare attentamente, insieme al tasso di redditività ed al tempo di riscossione, il rischio presentato da ogni opzione di investimento. Soprattutto se non si è esperti di finanza ed economia, è bene propendere per opzioni di investimento più sicure o comunque effettuare le scelte in maniera oculata ed accorta. La consulenza di un esperto è caldamente consigliata, soprattutto a chi è alle prime armi, per effettuare una strategia di investimento efficace.

Oltre a considerare le opzioni di investimento più tradizionali come le azioni, i titoli di stato o il social trading, 40.000 euro permettono di valutare anche opzioni di investimento più originali quali l’acquisto di beni rifugio, di immobili, oppure ancora l’investimento nell’avvio di un’attività imprenditoriale o nel finanziamento di strat-up innovative.

In base alle proprie esigenze ed ai propri progetti si potrebbero di fatti investire 40.000 euro nell’acquisto di un'auto d'epoca o di un'opera d'arte, nell’acquisto di un box o di un garage, per ristrutturare ed ampliare un’abitazione a scopo di vendita o ancora nell'avvio di un business in proprio.

 

Investimenti Sicuri

Un buon modo per investire 40.000 euro in modo sicuro è quello di scegliere le opzioni offerte da Banche e Poste in quanto queste sono generalmente garantite (ovvero la somma investita è protetta) dallo Stato. Proprio a causa dell’elevata sicurezza che presentano, anche i tassi di rendimento sono davvero esigui. Tuttavia i Titoli di Stato, le Obbligazioni, i Buoni Fruttiferi Postali, i Conti Deposito ad Alto Rendimento o i Pacchetti Azionari Statali risultano una buona soluzione per “mettere al sicuro” parte del proprio capitale, con la sicurezza che esso garantirà un rendimento, se pur ridotto.

Se si vuole investire 40.000 euro nell’acquisto di un immobile, per acquistare un garage, un box auto, o un piccolo ufficio, quello effettuato risulterà uno degli investimenti più sicuri e proficui, seppur a lungo termine. Se si opta per l’affitto o la locazione, per la conversione dell'immobile in un B&B o un Affittacamere, o ancora per la rivendita dello stesso in un momento favorevole per il mercato immobiliare, l’investimento di 40.000 euro in un immobile può risultare davvero redditizio.

Un'altra opzione accessibile con 40.000 euro è quella di investire in oro, pietre preziose, materie prime di pregio (come ad esempio il caffè o il cacao) o altri beni rifugio (opere d'arte, oggetti da collezionismo, edizioni limitate od oggetti firmati di prestigio, ecc). Questi mercati risultano infatti solidi nel lungo periodo e garantiscono una buona stabilità e redditività, garantendo al momento della rivendita una liquidità immediata. Tuttavia bisognerà analizzare i settore ed i mercati ed avere conoscenze almeno di base sul loro andamento, in modo da acquistare e rivendere nei momenti più propizi. Per le materie prime deperibili sarà necessario acquistare azioni presso aziende che ne gestiscono la produzione o commercializzazione.

 

Investimenti Redditizi

Nella definizione della strategia di investimento possono essere inclusi anche strumenti di investimento più rischiosi, ma che presentano al contempo maggiori tassi di redditività. Tra gli strumenti in cui investire 40.000 euro possono dunque essere incluse azioni ed obbligazioni in aziende private, trading online, ma anche operazioni come ad esempio il finanziamento di aziende e start-up innovative (diventando soci di capitali, investitori, oppure ancora finanziando start-up tramite il crowdfunding).

 

Investire nell'Imprenditoria

Una interessante opzione per investire 40.000 euro è quella di dedicarsi all’apertura di un business in proprio. Aprire un’attività può essere un investimento tra i più redditizi in assoluto ma non è esente da rischi e per avere successo è necessario investirvi anche determinazione, impegno, passione, conoscenze e competenze approfondite. Inoltre, per avere successo l'attività dovrà essere avviata solamente dopo attenti studi di mercato, pianificazione, analisi dei costi, differenziazione rispetto alla concorrenza, scelta oculata del format e della localizzazione dell’attività. Diventare imprenditore non è per tutti, ma permette di fare un investimento oltre che economico anche personale, trasformando magari una passione o una predilezione in un business redditizio.

40.000 euro permettono di entrare in diversi settori ed avviare business con diverse formule. Una delle opzioni più sicure per investire 40.000 euro nell’avvio di un’attività è quella di affiliarsi ad un franchising, se pur l'avvio di un'attività imprenditoriale in autonomia rimanga una valida soluzione per coloro che hanno le competenze ed esperienze necessarie.

Investire 40.000 euro nell’apertura di un’attività in franchising presenta meno rischi grazie al know-how ed all’esperienza trasmetti dall’azienda madre ed all’utilizzo di un brand consolidato e conosciuto, con una brand reputation già definita. Inoltre aprire un'attività in franchising permette di ridurre i costi (grazie al potere commerciale della rete ed alle agevolazioni riservate), nonchè di sfruttare servizi importanti come formazione, affiancamento, assistenza costante, monitoraggio dell'attività, progettazione ed allestimento, e così via.

Con 40.000 euro, e spesso anche molto meno, si può avviare un’attività in franchising in settori molto differenti tra loro. Tra i più redditizi degli ultimi anni troviamo i settori franchising della ristorazione veloce, delle caffetterie, della cannabis legale, degli alimenti senza glutine, dell’abbigliamento, degli accessori e dell’estetica.

Tenendo conto poi dell'attuale economia mondiale, nonchè delle recenti importanti evoluzioni nelle abitudini nei consumi, nel mondo del lavoro ed in quello dell'imprenditoria, alcuni settori risultano particolarmente consigliati per coloro che desiderano mettersi in proprio con un budget entro i 40.000 euro. Tra questi troviamo i settori dell'e-commerce, dell'home delivery e del food delivery (che hanno subito una crescita repentina, ben superiore alle già rosee aspettative), ma anche i settori inerenti la vendita senza personale (tramite distributori automatici o negozi H24), la sanificazione a domicilio (con vapore o ozono) di oggetti / ambienti / superfici, o ancora i servizi e prodotti digitali (e-learning, APP, marketing online, ecc).

Uno dei vantaggi più competitivi offerti dalle reti franchising, soprattutto nel settore retail, è la possibilità di avere la merce in conto vendita, pagando solo l'effettiva merce venduta, ed il ritiro delle rimanenze, eliminando i costi inerenti il magazzino. Quando si tratta di negozi online, spesso viene offerta la formula del dropshipping, che ha un funzionamento similare ma per cui magazzino, scorte e logistica rimangono gestite interamente della casa madre.

Prima di scegliere, proprio a causa delle numerose opzioni disponibili, è necessario analizzare sé stessi e le proprie aspirazioni, scegliendo l’affiliazione al franchising ed al settore più affine alle proprie competenze e passioni. Altrettanto importante sarà tuttavia valutare e studiare l'azienda madre a cui si intende affiliarsi, analizzandone la storia e la mission, le prospettive di crescita, la serietà e l'affidabilità.

Con 40.000 euro da investire è comunque possibile, se pur i rischi ed i costi di avvio possono essere nettamente maggiori, avviare un’attività in modo completamente autonomo. Solo per esemplificazione, alcuni settori più che accessibili con questa cifra sono quelli inerenti gli accessori moda, i servizi a privati o aziende, gli e-commerce o i negozi di prodotti tipici e bio, i negozi automatici H24, o i servizi svolti a domicilio.

 

Alcuni franchising con investimento di 40.000 euro.

Marsupio

Investimento a partire da € 15.900

Apri un CENTRO in Franchising con noi, lo Staff mette a disposizione: attività di consulenza, supervisione a tutti i livelli e garanzia di un' esperienza decennale nell'apertura di centri.

Vai alla pagina del marchio

Cipria Make Up

Investimento a partire da € 39.900

Il progetto Cipria Make Up rappresenta in maniera puntuale quelle che sono le nuove tendenze di mercato in un settore in crescita, quello della cosmetica.

Vai alla pagina del marchio

IL CHEF – DIVERSAMENTE GØURMEAT

Investimento a partire da € 39.900

Dall’esperienza del noto Chef Marcello Ferrarini dai programmi tv di Gambero Rosso Channel HD®, nasce IL CHEF – DIVERSAMENTE GØURMEAT™, un format di street food unico, moderno e innovativo, con menù gourmet, Made in Italy, bio e allergen free.

Vai alla pagina del marchio

Investimento a partire da € 40.000

Dal 1998 operiamo in questo settore e attualmente contiamo 19 punti diretti e 18 in affiliazione.

Vai alla pagina del marchio

VAN4YOU

Investimento a partire da € 40.000

Ti aiuteremo a sviluppare un progetto imprenditoriale capace di trasformare il tuo sogno in realtà: non c'è mai stato un momento migliore per unirti a VAN4YOU !

Vai alla pagina del marchio

Over18

Investimento a partire da € 40.000

La Birreria Over18 è studiata nei minimi dettagli: design molto curato, eleganti locali open space, atmosfera contemporanea e accogliente. Ottima per chi ama la qualità e la freschezza della cucina e della birra made in Italy.

Vai alla pagina del marchio


 

Confronta tutti i Franchising con 40.000 euro di investimento iniziale.

Torna alla sezione Investimenti

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca