Logo AIF

Investire 50.000 euro nel 2022

Strumenti e strategie di investimento vincenti e redditizie

3 minuti

 
Leggi anche: Investire 50.000 euro nel 2021

Visiona tutti i migliori Franchising del 2022
 

investire-50000-euro-nel-2022.jpg

 
Se ti stai chiedendo come investire 50.000 euro nel 2022 in modo efficiente e redditizio, sei nel posto giusto.

Entrare nel mondo degli investimenti è ad oggi un’operazione sempre più semplice ed accessibile anche senza grandi competenze e conoscenze pregresse in abito finanziario, tuttavia per effettuare investimenti vincenti nel 2022 sarà necessario pianificare con cura la propria strategia di investimento, delineare il profilo dell’investitore e gli obbiettivi.

Con un budget di 50.000 euro si potrà effettuare una strategia di investimento vincente e sufficientemente differenziata che permetterà di minimizzare i rischi e massimizzare i potenziali guadagni.
 

 
Gli strumenti a disposizione per chi vuole investire 50.000 euro nel 2022 sono molteplici. Restano alternative valide tutti gli investimenti sicuri, ma dalla ridotta redditività, per “assicurare” parte del budget dedicato agli investimenti. A questi si potranno affiancare strumenti di investimento più redditizi e dal rischio più elevato, a seconda della redditività desiderata, del rischio che si è disposti a sostenere, nonché dell’orizzonte temporale dell’investimento. Tra le alternative migliori per il 2022 troviamo l’auto imprenditoria, sia autonoma che attraverso l’affiliazione ad un franchising, nonché tutti gli strumenti di investimento online come il copy trading o il crowdfunding.
 

GUARDA I MIGLIORI FRANCHISING CHE RICHIEDONO UN INVESTIMENTO DI 50.000 €

Selezionati per te

Offerte nel settore
Franchising 50.000 euro

Logo FT-CLUB
FT-CLUB

50.000 €

Franchising Fitness

Logo Blooker
Blooker

50.000 €

Franchising Abbigliamento Uomo

Logo Accessorize
Accessorize

50.000 €

Franchising Accessori in Conto Vendita

Logo Italian Concept
Italian Concept

55.000 €

Franchising Parrucchieri


 

Ed ecco alcune delle migliori piattaforme operative in Italia di crowdfunding che permettono di effettuare investimenti e finanziamenti redditizi in diversi ambiti e settori. Li trovi in ordine di investimento crescente.
 

Nibble: è una piattaforma di lending peer to peer che appartiene a IT Smart Finance Holding e offre l'opportunità a clienti privati ed imprese di investire nei prestiti già concessi dalle società della Holding (Originator Joymoney). Nibble funge da collegamento tra istituti di credito ed investitori. In qualità di investitore puoi caricare denaro sulla piattaforma e scegliere il tuo profilo di rischio ed il tuo portfolio. In base alla strategia e quindi al rischio sostenuto, si ha un rendimento diverso. Ci sono strategie già preconfezionate per tutti i livelli di rischio. Basso rischio con rendimento del 9% e altre ad alto rischio con rendimenti fino al 19%. L’investimento minimo è di 10 € ed il prelievo minimo di € 50.
Vai alla scheda oppure Vai sul sito Nibble
 

Criptalia: è una piattaforma regolamentata di crowdlending, che collega le PMI di valore ed investitori grandi e piccoli alla ricerca di buoni tassi di interesse con basso rischio sui cui investire. Non c'è nessuna commissione di ingresso e di uscita, tutti gli interessi sono tuoi. Il rendimento medio è del 8% e l’investimento minimo di 20 €.
Vai alla scheda oppure Vai sul sito di Criptalia
 

Trusters: è una piattaforma italiana di lending crowdfunding immobiliare. In due anni sono stati finanziati quasi 100 progetti. Il rendimento medio è del 9% e l’investimento minimo parte da 100 €.
Vai al sito di Trusters
 

WeAreStarting: è una piattaforma di crowdinvesting / equity crowdfunding (autorizzata dalla CONSOB) che consente a chiunque di investire in startup ed in PMI. WeAreStarting  seleziona le società più promettenti nel panorama italiano, sostenendole nelle circostanze strategiche di crescita, ed al contempo garantisce agli investitori un'offerta di investimento d'eccellenza attraverso una piattaforma funzionale ed intuitiva. Il rendimento medio è superiore al 10% e l’investimento minimo è di 250 €.
Vai alla scheda oppure Vai sul sito di WeAreStarting
 

Recrowd: è una piattaforma di crowdlending immobiliare che offre un modo alternativo e semplice di investire. Recrowd  è stata premiata nel 2019 tra le 8 startup innovative più interessanti di Milano da SpeedMiup, l’incubatore dell’Università Bocconi. Offre diverse tipologie di progetto, differenti per rischio, investimento, durata e ROI. Il rendimento medio è del 9/10% e l’investimento minimo è di € 500.
Vai alla scheda o Vai sul sito di ReCrowd

 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca