Logo AIF

Come Tenere Aperto il Ristorante in Zona Rossa? Trasformare il Ristorante in Mensa e Rimanere Aperti in Lockdown.

Mense aziendali aperte anche nell'era del Covid

2 minuti

 
Scopri i migliori franchising di ristorazione.

Ed i migliori franchising di food delivery.
 

Nonostante le forti limitazioni in atto, rimane la possibilità per alcune attività ristorative di restare aperte anche in zona rossa.

Il DPCM attualmente in vigore in Italia, nonché le varie restrizioni volte al contenimento dei contagi da coronavirus covid-19, confermano le numerose restrizioni per le attività ristorative, ma con poche importanti eccezioni.

come-tenere-aperto-ristorante-zona-rossa-mensa-lockdown.jpg

Nelle zone rosse ed arancioni, che sono sottoposte a restrizioni più rigide, i ristoranti, i bar, e tutte le altre attività ristorative sono costrette a restare chiuse al pubblico, potendo effettuare solo asporto e consegne a domicilio, pur sempre nel rispetto delle norme in vigore.

L’eccezione riguarda solo due categorie di attività ristorative: le mense aziendali e le attività di catering continuativo su base contrattuale. A queste viene concesso di rimanere aperte e continuare a lavorare, sempre nel rispetto delle normative igienico-sanitarie e secondo le limitazioni e le imposizioni volte al contenimento dei contagi.

Ad oggi l’unico modo per tenere aperto un ristorante in zona rossa è dunque quello di trasformarlo in una mensa aziendale.
 

I MIGLIORI RISTORANTI TAKE AWAY IN FRANCHISING:

Selezionati per te

Offerte nel settore
Take Away

Logo Piadineria del Borgo
Piadineria del Borgo

15.000 €

Franchising Piadineria

Logo Bobble Bobble
Bobble Bobble

20.000 €

Franchising Bubble Tea / Drink

Logo Baccanale
Baccanale

60.000 €

Ristoranti All Day Long

Logo Il Posticino Take Away
Il Posticino Take Away

60.000 €

Franchising Cucina a Vapore

Questo procedimento, che tuttavia è tutt’altro che semplice e richiede il rispetto di requisiti e parametri ben definiti e stringenti, permette così di tenere aperto il proprio ristorante anche durante un lockdown, ma accogliendo solo ed esclusivamente i dipendenti delle aziende limitrofe con cui si è stipulato l’accordo, e solamente negli orari e nei giorni lavorativi.

La possibilità per le mense aziendali di restare aperte non è un’agevolazione rivolta alle attività ristorative, bensì è voluta per permettere alle aziende aperte, i cui dipendenti non possono lavorare in smart working, ma non hanno una mensa aziendale interna, di offrire ai propri dipendenti una soluzione sicura e qualitativa per la pausa pranzo.

Se si vuole riconvertire il proprio ristorante in mensa aziendale bisognerà essere pronti a sostenere un iter preciso ed a rispettare tutti i requisiti imposti, onde evitare multe.

Il procedimento richiede l’autorizzazione da parte delle autorità territoriali, l’eventuale apertura di un nuovo codice ATECO, la stipula del contratto di mensa aziendale tra ristorante ed azienda, nonché tutta la documentazione provante che l’attività si svolta nel rispetto della legge.
 

Guarda qui tutti i migliori franchising con cui aprire un ristorante.
 

Madalina Girbovan
Aprireinfranchising.it

Cerca