Scegli il settore

Informazioni franchising faq forum

FranchisingBlog
giovedì 11 giugno 2020

Evitare le bufale che trovi sul web e approcciarsi in modo realistico ad un futuro da imprenditore 

Come fare Soldi

 

Indice

Premessa 1

Premessa 2

Regola aurea per evitare i venditori di fumo. Ovvero distinguere lo sterco dalla cioccolata.

Come guadagnare 100.000 euro (facciamo chiarezza)

Come far soldi con le roulette online (non crediamo alle bufale)

Nuove e ultime idee per fare soldi

Guadagnare online, offline e da casa

Fare soldi con il Dropshipping

Inventarsi un lavoro

Come fare soldi senza lavorare

Fare soldi con il franchising (Attenzione!)

 

Premessa 1

Questo non è un articolo su Come Fare Soldi. Questo è l'inizio di un percorso. Sfateremo qualche mito, toglieremo il fumo dagli occhi e scopriremo che i soldi facili in breve tempo e senza impegno non esistono. Quindi se pensi che una volta arrivato in fondo a questa pagina avrai in mano un metodo sicuro al 100% che ti permetterà di diventare ricco in 5 minuti ti conviene uscire e cercare il video di qualche "cacciatore di gonzi", non avrai difficoltà a trovarne.

Qui non ci sono promesse di successo, non ci sono formule magiche, ma troverai pragmatismo, entusiasmo e analisi. Analizzerò e quando possibile testerò le opportunità di guadagno che vengono proposte sul web o che si possono trovare offline. Con pragmatismo ti presenterò le mie conclusioni per capire quanto un'opportunità di guadagno sia valida (se lo è) se può essere percorribile da tutti e in che tempi si potranno vedere i frutti e in quale quantità. Con entusiasmo ti racconterò la mia esperienza imprenditoriale, ma non per fornirti un'immagine edulcorata di chi ti scrive o per dirti "fai come me!". Al contrario, lo farò per sottolineare il fatto che non è necessario essere dei geni o essere particolarmente intelligenti (io non lo sono) per fare soldi e avere un'attività in proprio che permetta di guadagnare bene. Non c'è un percorso unico e uguale per tutti da seguire ma c'è da lavorare molto.

Premessa 2

Se ti interessa proseguire con la lettura ecco la seconda premessa: mi chiamo Luca Cortesi. Il mio lavoro è gestire il portale Aprireinfranchising.it (dove ti trovi ora). Il portale è un punto d'incontro tra chi offre opportunità di business in franchising e chi cerca un franchising a cui affiliarsi (se non sai cos è il franchising leggi Come funziona il Franchising). Nello specifico il mio lavoro consiste nel dare visibilità e comunicare ad un pubblico "in target" le proposte di franchising dei miei clienti, che ovviamente mi pagano per questo.

Perché scrivo una guida su come far soldi  dove "smonto" le bufale che girano sul web e premio quelle che ritengo valide?

Per due motivi:

  1. aumentare la visibilità e le visite al mio portale nella speranza che qualche utente interessato trovi uno o più offerte di franchising nelle quali investire il proprio futuro e il proprio denaro.
  2. per "dire la verità" su tante panzane, redditizie solo per chi le racconta, che affollano internet e youtube. Verità è un concetto molto ampio lo so (vi rimando alla definizione che ne da wikipedia se volete approfondire https://it.wikipedia.org/wiki/Verit%C3%A0 ) e lungi da me pensare di raggiungerla in senso assoluto, ma cercherò di essere il più sincero possibile. Essere sinceri è veramente liberatorio, da una grande soddisfazione e ritengo che sia l'unico atteggiamento proficuo nel lungo periodo anche nella vita lavorativa.

Chiusa la parte pipposa ma doverosa possiamo partire.

Regola aurea per evitare i venditori di fumo

(ovvero distinguere lo sterco dalla cioccolata)

I METODI PER FARE I SOLDI FACILI NON ESISTONO. Se esistesse un sistema che permetta a chiunque e senza fatica di creare denaro questo sarebbe già a conoscenza di tutti. Pensa a quanto velocemente si propagano le notizie ai giorni nostri... Un cosa importante e sensazionale come "fare tanti soldi facilmente e senza fatica" la saprebbe tutto il mondo nel giro di una settimana.

Inoltre, dato un po' più tecnico, viviamo in un sistema capitalistico, e in un sistema capitalistico ciò che è presente in abbondanza o che è possibile ottenere con facilità possiederà inevitabilmente un valore scarso. Viceversa oggetti di grande valore aggiunto, rari o difficili da ottenere avranno un alto valore. Di conseguenza anche se ci fosse davvero un sistema facile e accessibile a tutti per creare denaro, il sistema capitalistico lo arginerebbe in maniera fisiologica. Questa cosa che ho detto è banale, ma ha implicazioni che non lo sono per niente e poi vedremo perché.

I metodi per fare i soldi che si trovano sul web

Ogni giorno negli ultimi 10 anni circa 1.700 persone in Italia hanno cercato e cercano su Google "come fare soldi" e "come guadagnare" (dati Google Ads novembre 2018 - ottobre 2019 di cui trovate qui uno screenshot)

 

Dunque ogni mese oltre 50.000 persone (600.000 in un anno) leggono su internet i metodi per fare soldi proposti da blogger, guru, riviste online ecc ecc.

Se questi metodi fossero semplici e funzionassero davvero avremmo almeno 600.000 nuovi ricchi o benestanti ogni anno. Quindi negli ultimi 10 anni si sarebbero creati la bellezza di 6.000.000 di nuove persone benestanti... a guardarmi in giro non vedo tutta questa riccanza.

Quanto detto si commenta da solo e l'ho riportato per dipanare un po' la nebbia che potresti avere tra i tuoi occhi e lo schermo che stai guardando.

Perdonami quindi se di seguito non analizzerò i metodi miracolosi che puoi trovare in giro (se non alcuni per farci due risate tra un paragrafo e l'altro), ma mi soffermerò maggiormente su quelli che possono avere una reale utilità.

Metodo "come guadagnare 100.000 euro"

Sul web si trovano diversi "tutorial" che spiegano come guadagnare 100.000 euro in un anno. Analizzo uno dei più famosi che ho trovato senza citare l'autore.

Creare e vendere online un e-book o un videocorso

L'idea proposta si basa sulla creazione di un singolo info-prodotto infinitamente replicabile, come appunto un e-book o un videocorso (una volta che l'hai creato puoi duplicarlo a piacimento), da immettere in commercio usufruendo del web e dei social.
Questo prodotto deve avere, secondo l'autore, un prezzo al pubblico di circa 27 euro, così se ne vendi 10 al giorno nell'arco di un anno incasserai 98.550 euro (365x10x27). Sempre l'autore propone di impiegare 2, 3 oppure 4 settimane per creare questo prodotto.
La mia analisi: l'idea di creare un info-prodotto (e-book / videocorso ecc) è sicuramente da valutare se una persona è interessata a crearsi un reddito autonomo, ma i numeri e i calcoli sono snocciolati senza un minimo criterio:

  • creare un "infoprodotto" del valore di 27 euro è un'impresa veramente ardua per chiunque. Libri di autori famosi che escono in libreria difficilmente costano più di 25 euro. L'ultimo libro di Isabel Allende costa 23 euro in libreria. E' possibile in qualche settimana scrivere un e-book all'altezza?!? Se qualcuno ci riesce si merita veramente di guadagnare 100.000 euro.
  • Diciamo che riusciamo nell'impresa e il nostro infoprodotto raggiunge quel valore. Ora dobbiamo trovare 3650 persone disposte ad acquistarlo a quel prezzo. Anche attraverso i social e il web sarà molto difficile trovare un pubblico che si fidi della qualità del prodotto che si propone. Servirà tanta pubblicità per creare intorno al prodotto e al suo autore la credibilità necessaria per generare acquirenti. La pubblicità avrà un costo "non indifferente" e richiederà un lavoro di pianificazione altrettanto importante (ore lavorate che andranno retribuite).
  • in ultimo la guida parla di "guadagnare 100.000 euro". Il titolo è più che mai fuorviante perché anche riuscendo nel miracolo di vendere 3.650 e-book a 27 euro, la cifra incassata sarà al lordo dei costi (partita iva, commercialista, pubblicità, ecc) e delle tasse (IRPEF) circa il 40%.

Conclusioni:
L'idea di creare attraverso proprie competenze un qualcosa di replicabile che si possa vendere online può essere valida, ma le prospettive di guadagno proposte sono assurde, senza un minimo criterio e addirittura ingannevoli.

Come far soldi con le roulette online

Cercando "come far soldi" su Google si trovano subito almeno un paio di video tutorial su come guadagnare soldi (molti) con le roulette online...

Premessa obbligatoria: qualsiasi strategia si adotti nella French Roulette (online o fisica) non si ha mai rischio zero. E' possibile ridurlo di molto e quindi giocare ottenendo molte vincite ma alla lunga si perderà sempre se la si vuole utilizzare per arricchirsi. Anche la strategia più complessa e sofisticata ha un rischio che cresce con l'aumentare del volume di gioco. E' una questione matematica.
Chi fa questi video tutorial lo sa e si guarda bene dal dirlo, perchè? Perché il guadagno non lo ottengono giocando alla roulette, ma portando nuovi giocatori al casinò online a cui sono "affiliati".
Lo stesso sistema viene usato anche da siti di trading o di forex con altre declinazioni.

Come funziona:
Il "genio del gioco" crea un video dove ti fa vedere le sue vincite, ti parla di come la sua vita sia cambiata e ti presenta il suo sistema unico e imbattibile.
L'autore del video si "affilia" al casinò online (quasi tutti i maggiori casinò prevedono la possibilità di affiliarsi) e da quel momento per ogni nuovo giocatore che l'autore del tutorial fa iscrivere alla piattaforma di gioco riceverà un compenso (non importa se il giocatore perderà o vincerà, l'importante è che si iscriva e carichi del denaro sulla piattaforma).
Quasi tutti questi tutorial propongono una specifica piattaforma di gioco dicendoti che è l'unica in cui il loro sistema funziona e ti invitano ad accedere al casinò online cliccando sul link da loro proposto. Il link è "tracciante" ovvero consente al proprietario della piattaforma di capire da quale affiliato è arrivato il nuovo giocatore così da corrispondergli il dovuto.

Noterete inoltre che questi video hanno molti commenti entusiasti di persone che hanno vinto con il metodo infallibile e ringraziano il loro mentore per le vincite. Ritengo che alcuni di questi siano chiaramente fasulli, altri che siano di persone che veramente abbiano ottenuto qualche vincita, ma come detto sopra alla lunga, il sistema ti porterà a perdere. E chi perde difficilmente andrà a commentare dicendo che ha perso dei soldi.

Molti dei sistemi proposti sono inoltre noti da diverso tempo ai giocatori di roulette più esperti e solo ad un giocatore inesperto possono sembrare infallibili.

Qualche esempio:

Il metodo Fabrizio Battaglia illustrato in un video dallo stesso Fabrizio Battaglia (se questo è il suo vero nome) non è nient'altro che un sistema Martingala leggermente modificato. Un sistema progressivo che è stato ideato addirittura nel 1700. Lui si guarda bene dal dirlo perché se cercate "martingala roulette" in rete troverete decine di articoli che spiegano come questo metodo sia noto da oltre 200 anni e sia matematicamente fallimentare.

Poi c'è il metodo del "Professional Gambler" Federico. Un sistema combinato che in base alle vincite o alle perdite ti fa cambiare strategia e che come strategia per recuperare le perdite ti fa usare comunque una martingala.

Ovviamente sia Fabrizio che Federico dicono che il loro sistema funziona solo nel casinò che consigliano loro (per la precisione sono due casinò online di due note case da gioco distinte).

Nuove ed ultime idee per fare soldi

Qui riporto le ultime idee che mi vengono in mente o di cui vengo a conoscienza.

Fare soldi con gli espositori/dispenser di gel igienizzante e altri presidi

Da un problema nasce un'esigenza e chi riesce a soddisfare quell'esigenza può costruire il proprio business. Da febbraio 2020 prodotti come mascherine, gel e liquidi igienizzanti sono diventati un'esigenza per tutta la popolazione. Anche quando l'emergenza sarà rientrata questi prodotti resteranno una necessità e la loro domanda sarà sostenuta. Un'idea di business molto valida e che qualcuno probabilmente sfrutterà a breve sarà quella di proporre ad esercizi e aziende questi prodotti da esporre per l'utilizzo da parte del pubblico avventore. Senza speculare, come è successo quando di questi prodotti non ce ne erano a sufficienza per soddisfare il fabbisogno degli ospedali, ma semplicemente aiutando la loro fruizione proponendoli ad un giusto prezzo. Chi inizierà questo business dovrà convincere gli esercenti ad usare i propri espositori e dispenser e occuparsi dei rifornimenti.
Opportunità come questa puoi trovarle nella sezione Covid19

 

Guadagnare online, offline e da casa

Qui elencherò il maggior numero di idee e proposte per guadagnare online e offline alcune inedite e alcune che potete trovare su internet o su youtube con una breve descrizione, le mie osservazioni e un indice di redditività potenziale. Esempio: fare da dog sitter o dare ripetizioni avrà redditività bassa poiché è un'occupazione che ti permette di guadagnare in breve tempo ma le cui potenzialità di sviluppo saranno limitate e per quanto tu sia bravo/a non potrai chiedere alte cifre essendo un lavoro a basso valore aggiunto e a basso rischio.
Diversamente fare lo youtuber o l'influencer avrà una redditività potenziale alta poiché se si raggiunge una certa diffusione le fonti di guadagno aumentano in maniera esponenziale impiegando le stesse ore lavorative.
Per non perdere tempo ho deciso di non riportare:

  • le idee più banali;
  • i classici lavori che tutti conoscono come cameriere, idraulico, elettricista ecc che sicuramente hai già vagliato;

Alcune idee assurde (ma tanto tanto assurde) trovate su siti "autorevoli" le ho volute mettere per farci 2 risate sopra.
Per consigli gratuiti o se vuoi suggerirmi un business da valutare scrivimi pure su lcortesi@aprireinfranchising.it

Alcune idee che si trovano di seguito non le ho ancora commentate ma lo farò nelle prossime settimane.

 

Agente di viaggio tematico
Passione per i viaggi? Crea pacchetti viaggio tematici e fatti trovare da persone che condividono le tue stesse passioni. A molte persone piace fare viaggi in compagnia di un gruppo che condivide le sue stesse passioni. L'ispirazione la puoi trovare ovunque: romanzi, personaggi storici, personaggi di fantasia, sport, cucina.. scegli le tematiche e sviluppa vari itinerari di viaggio. Parti con piccole escursioni o gite di un paio di giorni e una volta creata la tua community potrai proporre viaggi più complessi e strutturati.
Redditività potenziale: media

 

Personal trainer online
Offri consulenze a domicilio oppure online, regimi personalizzati di nutrizione ed esercizio fisico. Non dimenticare di creare un profilo Instagram con frasi motivazionali e di ispirazione, video di esercizi gratuiti e idee gustose per una merenda sana e proteica.
Redditività potenziale: media

 

Fare trading
Ci sarebbe tanto da dire ma cercherò di essere sintetico.
E' un mondo vastissimo. Ci sono tantissimi prodotti finanziari e gli operatori esperti, anche i grandi operatori finanziari, non sanno mai bene in che direzione vada il mercato. Ci sono centinaia di variabili da tenere in considerazione e molte di queste imprevedibili (terremoti, virus, guerre ecc.).
Esistono apposta i consulenti finanziari, figure professionali (con relativo Albo a cui si può accedere solo dopo aver passato l'apposito esame), che conoscono e studiano i prodotti finanziari e le dinamiche del mercato e che può guidare l'investitore in questo mondo. Io non sono un consulente finanziario, quindi a chi è interessato ad iniziare questo percorso suggerisco di contattare un consulente finanziario. Se invece si desidera provare con il "fai da te", come ho fatto io, pagando sulla mia pelle :-(  , di seguito puoi trovare qualche istruzione e la mia esperienza personale.

  • Trading speculativo
    Vuole dire comprare e vendere titoli o altri prodotti finanziari con diverse transazioni, giornaliere o settimanali per avere un grosso guadagno nel breve periodo in base alle fluttuazioni del mercato. Comprare a poco e vendere a molto. E' una strategia con un maggior rischio che per gli inesperti equivale a scommettere al casinò. Anche gli operatori esperti perdono soldi nella speculazione.
    E' difficile determinare un capitale minimo, potrebbero bastare anche 1.000 euro per partire sperando di scommettere (perché di fatto è una scommessa) e di vincere per ottenere in un mese anche 1.500 / 2.000 euro, tutto dipende dal rischio che volete accollarvi e dal guadagno che volete ottenere.
    Io personalmente SCONSIGLIO CALDAMENTE ai neofiti di tentare questo sistema per arricchirsi perché equivale a scommettere sulle corse di cavalli.
  • Trading da cassettista
    Se si possiede una grossa cifra si può creare un proprio portafoglio, magari più eterogeneo e frammentato possibile in modo da ridurre i rischi di perdite, e mantenerlo per un periodo medio-lungo (oltre l'anno) per guadagnare dal rendimento e dalla crescita di valore che i titoli acquistati si spera avranno in futuro.
    Il capitale da impiegare dovrà essere superiore alle 150/200.000 euro per ottenere in un anno un cifra intorno ai 15/20.000 euro. Un rendimento di circa il 10% che allo stato attuale dei tassi è molto alto. Il rischio sarà commisurato al rendimento che si vuole ottenere.
    Oppure si può optare per fondi di investimento proposti da diverse società di gestione che propongono fondi estremamente variegati, ovvero con centinaia se non migliaia di titoli sia azionari che obbligazionari, oppure misti. Questi danno un'elevata garanzia poiché essendo così variegati, il loro rendimento è strettamente legato al tasso di crescita mondiale che negli ultimi anni è stato positivo intorno al 3% (salvo il tonfo del 2008 con la crisi della Lehman Brother e dei mutui subprime). Il dato previsto dall'FMI per il 2020 è l'1,5%.

La mia esperienza da trader
Ho provato sia la speculazione (con eToro), sia la speculazione concentrandomi sui Bitcoin, e poi ho ripiegato sul "cassettismo".
Le esperienze da speculatore le trovate nei successivi due punti, eToro e Bitcoin appunto.
L'esperienza da cassettista la sto vivendo tutt'ora. Ogni anno accantono una cifra di circa 20.000 euro che ho deciso di far fruttare. Mi sono affidato ad un consulente finanziario che mi ha proposto un prodotto assicurativo che è composto:

  • al 50% dalla gestione della compagnia assicurativa che offre un rendimento basso ma con capitale garantito.
  • Il restante 50% non è garantito dalla compagnia assicurativa ed ho potuto scegliere come investirlo optando per 3 fondi distinti obbligazionari molto variegati che nel lungo periodo offrono un rendimento basso ma abbastanza sicuro. Nel suo complesso dovrebbe rendere mediamente tra il 3% e il 4%.

La scelta del cassettista l'ho fatta perché avevo capito che:

  1. La speculazione richiede tante ore di lavoro per essere redditizia e comporta alti rischi di perdita di capitale.
  2. Speculare non fa per me. Penso ci voglia il carattere adatto per farla. Devi essere sempre sul pezzo e anche quando hai studiato tutto e fatto tutto bene ti può capitare di perdere non solo il guadagno, ma anche parte del capitale investito

 

eToro
Premetto che eToro non è l'unica piattaforma che consente di fare trading, però è molto conosciuto perché fa una vasta campagna pubblicitaria. Ne parlerò in maniera oggettiva anche perchè non ho alcun vantaggio a promuoverlo. Come vedrai nell'articolo non appare alcun collegamento alla piattaforma.
Fare trading su eToro, la mia esperienza

 

Fare soldi vendendo articoli per adulti online
Se si hanno buone competenze con il web e con i social si può pensare di avviare un sexy shop online. Nell'avviare un negozio in questo settore la difficoltà principale che si incontra è crearsi un pubblico e fidelizzarlo. Reperire gli articoli da vendere e creare il sito e-commerce per venderli non è difficile. Ci sono aziende con interi magazzini colmi di questi prodotti che li mettono a disposizione di chi vuole venderli senza che quest'ultimo debba acquistarli (e quindi pagarli) in anticipo e crearsi una scorta (si pagano dopo averli venduti e il fornitore si occupa della spedizione al cliente). Creare un negozio online è direi altrettanto semplice: ci sono diverse piattaforme che permettono di creare un negozio virtuale senza bisogno di essere un programmatore (ad esempio Shopify) pagando un canone mensile per l'utilizzo della piattaforma. Oppure ci sono aziende che mettono a disposizione sia i prodotti che il negozio online per permetti di vendere. Si tratta di aziende di sexy shop in dropshipping. Come già detto sopra oggi non è più come un tempo dove vi era una difficoltà tecnica e logistica nel creare il negozio online che comportava costi non irrisori. Ora l'unica cosa che conta è essere bravi a trovare clienti online.
Ecco alcune aziende:

Il Vizietto

Il primo Sexy Shop Automatico in franchising con oltre 30 negozi in tutta Italia senza royalty e minimo di acquisti.
Vai alla pagina del marchio

New Playing

Hai mai pensato di poter lavorare comodamente da casa con il tuo computer? Grazie a New Playing franchising potrai aprire e gestire da casa il tuo sexy shop online!
Vai alla pagina del marchio

Xexo

Apri un portale e-commerce con più di 10.000 articoli per adulti. Il sistema dropshipping evita all'affiliato problemi logistici e di magazzino.
Vai alla pagina del marchio

 

Bondora
Ancora non l'ho provato quindi mi limiterò a spiegarne il funzionamento brevemente qui e più approfonditamente in questo articolo. Come funziona Bondora
Bondora permette di investire piccole e grandi cifre per finanziare crediti al consumo per un rendimento a partire dal 5% a salire. Più sale il rendimento, più sale il rischio. Non c'è garanzia sulle somme.
Anche se si tratta di prestiti a breve termine per ottenere un guadagno è necessario tenere le cifre investite diversi mesi.
Sicuramente una forma di investimento da tentare per diversificare la gestione del proprio risparmio.
Redditività potenziale: bassa o alta in base la rischio

 

Bitcoin e criptovalute
La mia speculazione sui Bitcoin con la piattaforma Kraken.
Ho scoperto cosa fossero i bitcon e le cryptovalute a metà del 2017. Il Bitcoin aveva già avuto una crescita esponenziale e al tempo non sapevo di essere arrivato tardi.
Mi ero convinto che fossero il mezzo di pagamento del futuro e volevo fare un investimento di lungo periodo ovvero acquistarne una piccola quantità, circa 1.000 euro, e ten... leggi tutto

 

Amazon kindle publishing
Scrivere libri e venderli su Amazon. Questa è un'idea che trovo di sovente e su diversi siti di business. Personalmente la ritengo un'idea di business dove è estremamente difficile raggiungere un buon successo e ti dico il perchè anche in base alla tipologia di libro.

  • Romanzo: ci sono migliaia di romanzi, tra questi centinaia sono molto validi, quindi a meno che tu non sia uno scrittore con i controcXXXi difficilmente riuscirai a importi sul mercato e a vendere il tuo romanzo formato e-book. E se anche fossi uno scrittore con gli attributi evidenziati poc'anzi probabilmente non staresti leggendo questo articolo, ma staresti cercando un editore che riconosca il tuo talento e pubblichi il tuo libro.
  • Didattici / Formativi / tecnici: in questo caso lo strumento offerto da Amazon è sicuramente valido ma capisci bene che a questo punto devi possedere o crearti le compentenze per scrivere un libro che il lettore trovi utile (cosa che non ritengo per nulla semplice).
    Diciamo che superi questo primo ostacolo e pubblichi il tuo libro con Amazon KDP (kindle direct publishing); come fai a venderlo? La pubblicità costa e potrebbe non bastare a convincere molte persone a comprare il tuo libro. La lettura di un libro richiede tempo e le persone prima di acquistarlo vogliono essere sicure della validità del prodotto. Dovrai quindi infondere fiducia nell'utente, crearti un seguito, promuoverti in modo che le persone ti reputino affidabile e competente nel tuo settore. Tutto ciò non è affatto semplice. Storie di successo in questo settore vedono la luce solitamente con il percorso inverso, ovvero: sei un personaggio noto a una certa nicchia di persone grazie al tuo blog, al tuo canale youtube ecc ecc -> scrivi un libro -> lo proponi ai tuoi follower e loro conoscendoti e "fidandosi" di te lo comprano.

In conclusione ritengo questa idea di business valida per chi ha già delle competenze e un'ampia "community" a cui rivolgersi per la vendita.

 

Affiliate marketing generico
Più comunemente conosciuto come affiliazione (da non confondersi con l'affiliazione in franchising), è un accordo tra un'azienda (advertiser) che vuole vendere i propri servizi e l'affiliato, ovvero colui che intende promuovere i servizi e/o i prodotti dell'advertiser in cambio di un compenso su ogni conversione (vendita, iscrizione, download, pagamento ecc).
L'affiliato deve dunque portare traffico web attraverso mail, video, SEO, social marketing alla pagina dell'advertiser al fine di generare conversioni.
Metodologia sicuramente virtuosa che permette, a chi ne ha capacità, di generare un buon reddito a patto di trovare il modo giusto di creare un seguito e quindi generare traffico da veicolare sulla pagina dell'advertiser. Le capacità si costruiscono col tempo e con il lavoro sul campo (meglio se si ha una precedente esperienza nel campo del webmarketing).
Esempio classico: Ti affili ad un'azienda che vende libri online (advertiser), apri un blog dove recensisci alcuni o tutti i libri che questa azienda vende e per ogni libro metti un link tracciante al sito e-commerce dell'advertiser. Per ogni vendita conclusa l'azienda ti riconosce una percentuale. Come fa a sapere che la vendita è stata fatta da un utente del tuo sito? Attraverso il link tracciante.
Redditività potenziale: alta (dipende dal settore che si sceglie e dalle propri capacità di marketer).

Business Box Italia
Con molta probabilità avrai già visto uno dei video di Mirko Sabia dove promuove il suo Business Box Italia: ti parla di lui, ti dice che prendeva circa 1.000 euro per fare il gommista e che ora grazie all'affiliate marketing fa oltre 10.000 euro al mese. Mi sono sparato un po' dei suoi webinar per capire cosa propone nel concreto, come funziona e come guadagna... e te lo spiego in MEGA SINTESI.
Il guadagno glielo porta l'utente che decide di seguire i suoi consigli e usare gli strumenti che propone (che poi sono gli stessi che utilizza lui). Mi spiego meglio di seguito.
Nei video tutorial ti invita all'utilizzo di servizi offerti da diverse aziende (clickfunnel, getrespons, ecc), per i quali presto o tardi dovrai pagare. Per ogni cliente che porta alle aziende proposte (advertiser) a cui è affiliato, riceve un compenso. Inoltre ti propone libri su come fare business e "crearsi una mentalità imprenditoriale" da acquistare su Amazon a cui è affiliato e dal quale riceve un compenso per ogni libro acquistato dai suoi utenti (ogni libro proposto ha un link tracciante). Questo è come guadagna lui. E tu? Tu se vuoi guadagnare dovrai fare le stesse cose che fa lui, ovvero trovare altre persone che come te vogliano entrare in Business Box Italia e che inizieranno ad utilizzare i servizi offerti dagli advertiser, ti affilierai alle varie aziende e riceverai i tuoi compensi sulle conversioni e sui libri venduti e su tutte le altre cose che proporrai. E i tuoi iscritti cercheranno nuovi adepti e così via a catena. La controprova la puoi trovare facilmente cercando sul web: troverai altre persone affiliate a Business Box Italia che propongono lo stesso webinar con Mirko che ti spiega come fare.
Redditività potenziale: Ho solo guradato i webinar, ma non mi sono cimentato nella creazione del mio funnel perchè mi sembra la classica catena di Sant'Antonio (business piramidale) dove a guadagnare molto sia solo il primo anello (la punta della piramide) e tutti quelli che vengono dopo saranno solo dei gregari che non potranno emergere mai anche perchè si troveranno a combattere con la concorrenza degli altri affiliati e soprattutto del suo autore principale.

 

Amazon Affiliate marketing
Promuovere attraverso social, blog e youtube, articoli in vendita su Amazon e ricevere una percentuale su ogni prodotto venduto (dal 3,5 al 10% in base alla categoria merceologica).
Redditività potenziale: dipende dalla audience

 

Creare audience per poi vendere
Dedicarsi ad un settore o a una propria passione comunicando con il pubblico del web attraverso articoli, video e canali social creando un seguito. La visibilità è tutto e poter contare su un'ampia platea di persone che seguono le tue attività ti può far guadagnare tanti soldi attraverso le affiliazioni ad Amazon o ad altri siti che corrispondono una percentuale sul venduto derivante dalla tua promozione.
Redditività potenziale: Alta

 

Fare la cavia umana
Questa è la classica idea di m... che siti e blog (l'ho trovata su ben 2 siti) usano come riempitivo. Non è neanche da proporre una cosa di questo tipo e non ha non nessuna prospettiva imprenditoriale.

 

Fare il copywriter
Può avere un senso se si è molto bravi e veloci a scrivere. E' necessario raggiungere un buon livello e vendersi bene rivolgendosi ad aziende che hanno bisogni di testi di qualità per il loro sito o per le loro brochure o entrando in contatto con agenzie di marketing. Farlo per altri blogger o iscrivendosi a quei siti che ti pagano un euro ogni 100 parole se va bene lo sconsiglio.
Redditività potenziale: medio-bassa

 

Inventare un'app
Un settore dove certamente la concorrenza non manca. Entrare in questo mercato è un'idea valida ma è molto difficile riuscirci. E' molto difficile spemersi le meningi e inventare un'App di successo. Ci sono migliaia di App basate su una buona intuizione che poi alla prova del mercato non hanno avuto il successo sperato.
Pensare all'APP inoltre è solo la punta dell'iceberg, subito dopo vengono tutte le altre operazioni non banali per programmare a livello informatico l'App e per promuoverla. Salvo qualche App che diventa da subito virale e quindi si diffonde molto velocemente, per le restanti, molto dipenderà dalla campagna pubblicitaria di supporto che si implementerà. Sia la programmazione che la pubblicità possono avere costi non indifferenti se non si possiedono competenze e canali già attivi.
Redditività potenziale: alta

 

Scrivi un libro da un milione di copie
Ho trovato questa idea su un sito molto famoso e mi sono fatto una grassa risata. Veniva proposta come una cosa che se uno si mette riesce a fare senza problemi. Avrei voluto telefonare alla redazione del sito e urlare: "ma sai quante sono un milione di copie? Sai quanto è difficile scrivere un libro, farselo pubblicare e promuoverlo per fargli raggiungere quel tranguardo? Fate ridere!"

 

Dog Sitter
Se si ha la passione per i cani può essere un'idea valida e di facile applicazione. Conosco anche una persona che di occupa dei cani di persone facoltose e o personaggi dello spettacolo che hanno bisogno che i loro animali vengano assistiti durante eventi mondani e cerimonie. Farlo per le persone comuni ritengo possa essere un'occupazione temporanea a meno di non ampliare il business con altri servizi.
Redditività potenziale: Bassa

 

Guadagnare con le consegne
Hai una bicicletta, un motorino o una macchina? È il momento di guadagnare bei soldoni facendo delle consegne per aziende come Deliveroo, Moovenda e JustEat... Wow! Che prospettiva allettante. Ho trovato questa mitica idea su diversi siti e ho subito pensato che almeno il 99,9% dei bikers nel mondo faccia questo lavoro perché non trova altro di meglio e mi sembra una vera idiozia riportarla tra le idee per fare soldi. E' sicuramente un lavoro facile da trovare e che ti permette di alzare un po' di denaro in breve tempo, ma allora ti conviene (mi riferisco ai siti in questione) elencare anche tutti gli altri mestieri: magazziniere, portiere, spazzino, facchino ecc ecc ecc ecc.
Redditività potenziale: Bassa

 

Fare il tuttofare per le persone anziane sperando di finire nel loro testamento

Questa mi fa sbellicare. L'ho trovata su Millionaire. E' l'idea di business più stupida che io abbia mai sentito. Non vivo tra le nuvole, so che molte persone giovani hanno deciso di sposarsi/mettersi insieme ad una persona anziana e facoltosa per fruire degli agi messi a disposizione dal vetusto/a (pre e post mortem di quest'ultimo/a), ma che questa cosa possa essere declinata in un mestiere mi fa spanciare. Più che un'idea di business mi sembra uno stile di vita (brutto).
Se uno vuol fare il tuttofare con gli anziani in cambio di un compenso è liberissimo di farlo, ma puntare a finire nel loro testamento mi sembra un investimento molto rischioso oltre che squallido.

 

Fare soldi con i social

 

Fare l'influencer
Redditività potenziale: alta
leggi l'articolo: come diventare influencer

 

Fare lo youtuber
Redditività potenziale: alta
leggi l'articolo: come diventare youtuber

 

Guadagnare come Fashion blogger
Redditività potenziale: alta
leggi l'articolo: come diventare fashion blogger

 

Creare prodotti artigianali e venderli su Etsy
Hai la passione di creare o restaurare oggetti regalandogli nuova vita e un nuovo stile. Qualunque siano gli oggetti che ti piace creare potranno entrare di diritto su Etsy, un'enorme piattaforma che permette ai piccoli artigiani di proporre i loro oggetti a tutto il mondo. Etsy è un canale formidabile che permette di far avere ai propri prodotti una grande visibilità con una cifra irrisoria. Potrai aprire un vero e proprio negozio virtuale per i tuoi prodotti che saranno inseriti automaticamente nel circuito di Etsy.
Redditività potenziale: media

 

Agente di viaggio online

Un settore molto gettonato dove però si incontra molta concorrenza. Gettarsi allo sbaraglio senza un minimo di esperienza rischia di essere una grossa perdita di tempo.
Importante è avere la possibilità di offrire un numero molto ampio di pacchetti proposti quindi stringere accordi con i maggiori tour operator nazionali.
Un'altra cosa fondamentale sarà scegliere una nicchia nella quale specilizzarsi (viaggi in moto, viaggi in camper, viaggi business, viaggi sportivi, zone specifiche ecc), così, oltre alla vasta scelta, potrete anche fidelizzare una fascia clientelare definita.
Personalmente lo ritengo un settore molto impegnativo e con una marginalità non molto alta, ma se uno ha passione e perseveranza può raggiungere anche 2.500 / 3.000 euro puliti al mese.
Redditività potenziale: media

Se ti interessa qui puoi visionare anche le reti in franchising di agenzie viaggi online a cui poter affiliarsi.

 

Forex

 

Acquistare case all'asta per poi rivenderle

 

Affittare casa
Idea tanto semplice quanto geniale... Peccato che molte persone fanno fatica ad avere una casa di proprietà in cui vivere, figuriamoci averne una da dare in affitto. E se qualcuno ha una seconda casa non ha bisogno di farsi suggerire quest'idea banalissima da un sito web.


Agente per la vendita di strumenti per i dentisti
Se hai uno spiccato spirito commerciale e da venditore puoi provare a entrare nel settore Dentale. Ci sono aziende che cercano continuamente nuovi agenti e più sei bravo/a a vendere e più guadagni ovviamente. Ecco alcune aziende:

Oltre il Franchising

Primo sistema di distribuzione del settore dentale al mondo ed unico ad avere come clienti i dentisti che da oltre 30 anni utilizzano ed apprezzano la qualità e la tecnologia del Made in Italy.
Vai alla pagina del marchio

 

 

Leggere libri di gente che ti spiegano come fare soldi

 

Fai un libro su come fare soldi

 

Fare l'autista privato

 

Fare traduzioni

 

upwork  - lavoro online professionale

 

Flippa e godaddy

 

Fiverr
Per trovare lavori da free lance

 

Creare loghi e venderli

 

Trascrivere video

 

Re-lender

 

Bidoo

 

Nielsen

 

IqOption

 

Stirare i vestiti

 

Partecipa a sondaggi ed indagini di mercato

 

Poker online

 

Fai il bagnino o il salvataggio

 

Vendere le cose che non ti servono più

 

Vendere cose ai passanti

 

Fare il videomaker o il fotografo

 

Avviare una startup vincente

 

Fare soldi coi siti di CashBack

 

Diventare free lance

 

Diventare un formatore

 

Vendere foto online

 

Vendere il proprio oro

 

 

Dropshipping

L’idea di base del sistema dropshipping è quella di poter vendere prodotti senza averli effettivamente o fisicamente a disposizione in un proprio magazzino. Ci sono diversi sistemi di dropshipping. Uno di questi è quello dove il fornitore della merce crea all'affiliato un sito e-commerce dove sono disponibili tutte le tipologie di prodotti e l'affiliato deve solo occuparsi di far aumentare le visite e gli acquisti.
Nel breve il sistema è semplice: il cliente acquista attraverso l'e-commerce e tu incassi l'importo della vendita (per esempio: 100 euro). A tua volta pagherai l'articolo alla casa madre (esempio: 80 euro) che provvederà a spedire l'articolo al tuo cliente chiudendo il cerchio. A te rimane il guadagno di 20.
Aprire un negozio online in dropshipping risulta quindi una soluzione che permette di avviare un'attività con costi di avvio ridotti e di gestione esigui (niente magazzino, niente acquisto merce, ecce) con un rischio imprenditoriale quasi nullo. Di contro, aprire un negozio in dropshipping riduce i potenziali guadagni (in quanto il margine di ricarico risulta più ridotto) rispetto all’avvio di un sito e-commerce gestito interamente in autonomia e con merce propria.

Per avere maggiori informazioni qui trovi una guida sul dropshipping.

Ecco alcune delle migliori aziende che offrono l'apertura di un dropshipping in vari settori:

FranchisingPronto

E' la rete di negozi in dropshipping che permette di aprire un sito e-commerce con un investimento contenuto e merce in dropshipping. Che altro dire...
Vai alla pagina del marchio

Gruppo Russo Alfio

Con il franchising di Gruppo Russo Alfio potrai aprire il tuo negozio online di tessili per la casa. Scopri il format con sistema dropshipping ed investimento low cost.
Vai alla pagina del marchio

MariJane

Avvia la tua attività di e-commerce nel settore più redditizio del momento. Grazie a MariJane potrai avviare la tua attività di cannabis legale online, con i vantaggi del dropshipping.
Vai alla pagina del marchio

New Playing

Hai mai pensato di poter lavorare comodamente da casa con il tuo computer? Grazie a New Playing franchising potrai aprire e gestire da casa il tuo sexy shop online!
Vai alla pagina del marchio

Xexo

Apri un portale e-commerce con più di 10.000 articoli per adulti. Il sistema dropshipping evita all'affiliato problemi logistici e di magazzino.
Vai alla pagina del marchio

 

Inventarsi un lavoro

Sul tema inventarsi un lavoro, essendo molto ampio, ho creato una sezione dedicata dove riporto consigli e idee. Vai alla sezione Inventarsi un lavoro.

Nello specifico tratto:

Come fare soldi senza lavorare

"Trova il lavoro che ami e non lavorerai nemmeno un giorno in tutta la tua vita." Confucio.

Beh? Ti aspettavi davvero di trovare un metodo per fare soldi senza lavorare?
A meno che tu non stia per ereditare un enorme capitale da un tuo lontano prozio questo difficilmente si avvererà. Quindi il miglior consiglio che ti posso dare è quello di Confucio.

 

Fare soldi con il franchising (Attenzione!)

Premessa
Il franchising NON è PER TUTTI!
Negli ultimi anni è diventato luogo comune pensare che il franchising sia una sorta di formula magica che permette a tutti di diventare imprenditori investendo poco o niente.

Nella mia carriera lavorativa mi è capitato addirittura di parlare con persone che ritenevano che il franchising fosse una sorta di entità a sé, un'istituzione unica nazionale che permetteva a chi ne faceva richiesta di aprire un'attività a propria scelta tra quelle disponibili.

Ovviamente nulla di tutto ciò è vero. Il franchising è solo ed esclusivamente una formula contrattuale che regolamenta il rapporto tra due soggetti imprenditoriali distinti: il franchisor (o casa madre) e l'affiliato (o franchisee). Se vuoi approfondire leggi Come funziona il franchising.

Fare dei soldi con il franchising
La quasi totalità dei franchising prevede che l'aspirante imprenditore che decide di affiliarsi investa una cifra che serve per avviare l'attività oggetto dell'affiliazione. Alcuni brands offrono il finanziamento totale o parziale della cifra da investire attraverso delle finanziarie partner, ma rimane il fatto che l'investimento è in capo all'affiliato.
Lo sbarramento dell'investimento iniziale è il motivo principale per il quale il franchising non è per tutti.
E se l'attività va male?
Dovrai considerare anche questa eventualità e tenere da parte una cifra per sostentarti qualora si verifichi. Cifra che dovrai aggiungere a quella investita.

I rischi con il franchising sono più bassi
Si, è vero. Il franchisor propone un'attività che è già testata sul mercato e che è replicabile seguendo lo schema che ha portato il successo al franchisor. Però il rischio di fallire non è azzerato poiché si tratta sempre e comunque di un'attività imprenditoriale e non solo i singoli affiliati possono fallire, a volte anche l'intera rete può soccombere se il mercato cambia (BlockBuster ad esempio).

Capacità e attitudine imprenditoriale
Avere un'attività in proprio è un grande sbattimento. Devi avere a che fare con una miriade di beghe da risolvere nei più svariati ambiti (operativo, amministrativo, logistico, fiscale, commerciale e chi più ne ha più ne metta). Quindi, sei veramente sicuro di esserne capace o anche solo di averne voglia? Ho molti amici che preferiscono tenersi il loro piccolo, magari turbolento, magari stressante, impiego da dipendente, ma che terminate le 8 ore gli permette di non pensarci più fino al giorno seguente.

Quando si è imprenditori non è per niente così. Il successo o il fallimento dell'attività dipenderà, anche nel caso del franchising, per la maggior parte da te. Ci penserai a letto. Ci penserai sulla tazza. Ci penserai in vacanza. Diventerà il tuo modo di vivere.

Sei ancora interessato?
Prima di metterti a cercare l'attività in cui investire ti consiglio di leggere una breve serie di guide che ti aiuteranno a fare la miglior scelta possibile.

Franchising: Valori tangibili e intangibili

Franchising: come sceglierlo

Luca Cortesi
Aprireinfranchising.it

Vedi tutti i post di Franchising Blog

Cerca Franchising

Categorie

WikiFranchising: risorse libere